lunedì 28 aprile 2014

Pane senza impasto

Dopo tanto penare dietro al mio lievito madre , sempre quello senza nome, ho deciso di voler provare un pane semplice, facile da realizzare, senza tanto stress.

L'occasione è stata determinata dalla rottura del gancio della planetaria.
Strano come ci si abitui subito alle macchine che lavorano al posto nostro, quando è accaduto ho pensato che non sarei stata in grado di fare niente e addio pane per la famiglia, così ho cercato in rete la ricetta del pane senza impasto, dopo aver letto diverse versioni, ho realizzato il mio.

Devo ammettere che è un pane di semplicissima realizzazione, anche cambiando le farine utilizzate, unica difficoltà, per me, è stata quella della forma ( mi si è un pò spatasciato), per il resto tutto lineare.
Rispetto al pane con il lievito naturale, questo , superato un certo numero di giorni, tende ad ammuffire, pur mantenendo la sofficità.



Pane senza impasto
  • 100 g farina manitoba
  • 100 g farina Einkorn
  • 150 g farina 00
  • 150 g semola rimacinata di grano duto
  • 3-4 g lievito di birra
  • 1 cucchiaino malto d'orzo
  • 10 g sale
  • 370 ml acqua + 50 ml
La sera sciogliere il lievito di birra in 60 ml di acqua tiepida presa dal totale, con il malto e far riposare 10'.

Riunire le farine, il sale, unire l'acqua rimasta e quella con il lievito in un contenitore .
Impastare velocemente con una spatola.
Coprire con la pellicola e porre in forno per 20 ore.
Il giorno successivo rovesciare sulla spianatoia ben infarinata con della semola, spolverare e dare 2 giri di pieghe a 3.
Cospargere di semola un canovaccio pulito ( farlo bollire in acqua per rimuovere residui di detersivo) e rovesciarvi l'impasto con le pieghe sotto.
Cospargere con altra semola, chiudere e far lievitare 3 ore.
Preriscaldare il forno a 230°C lasciando al suo interno una pentola e il rispettivo coperchio.
Una volta ragiunta la temperatura, tirare fuori la pentola, rovesciarvi l'impasto, facendo capitare le pieghe in alto, coprire con il coperchio e cuocere per 30', trascorso questo tempo rimuovere il coperchio e cuocere per altri 15'.






Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

22 commenti:

  1. Ho appena pubblicato un pane anche io, se non è sintonia questa.. :)
    Lo sai che io amo il pane e questo senza impasto l'ho fatto diversi anni fa e poi non l'ho fatto più, devo riprovarlo :)
    Un bacio grande Lory :*

    RispondiElimina
  2. Senza impasto? Il mio preferito ;-)

    RispondiElimina
  3. Buongiorno cara. Bella ricettina, utile all'occorrenza! BAcioni.

    RispondiElimina
  4. che importa se dopo qualche giorno ammuffisce, dall'aspetto sembra ottimo da mangiare subito quindi il problema non si pone!!!
    buona settimana, Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti Laura , basta mangiarlo tutto e in compagnia è anche poco!

      Elimina
  5. Ciao Cara,piacere di conoscerti e t faccio i miei complimenti per tutte le leccornie che sai fare!!! :-))
    Se ti va passa da me,ti aspetto!!!
    Un bacione

    Daiana

    RispondiElimina
  6. ho sempre voluto farlo, e le tue foto mi dicono che è davvero ora di provare! Buona settimana Loredana!

    RispondiElimina
  7. Interessante! Io mi sono comperata pure il libro ma non ho ancora sperimentato ne l'ho ancora letto! Devo dire che l'effetto è croccante fuori e morbido dentro, mi piace! Un abbraccio e buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E fatti veniore la voglia di provare, dai Ely!

      Elimina
  8. sicuramente da provare cara Loredana, il tuo è venuto bello soffice, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Helga, se lo provi fammelo sapere .

      Elimina
  9. Ma come ti si è spatasciato?? Ti è venuto una meraviglia, complimenti! Non sapevo potesse esistere un pane senza impasto, quante cose scopro grazie a te :-)
    bacissimi cara, buon primo maggio ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chiaretta, buon primo maggio anche a te

      Elimina
  10. bella bella senza impasto e con pochissimo lievito, mi piace proprio!!
    e poi la cottura in pentola rende sempre bene...

    RispondiElimina
  11. Per te è un pane facile??? Oddio ora sì che mi sento proprio una capra!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai, devi solo mescolare ...e viene bene anche se spatasciato ;)

      Elimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...