venerdì 20 aprile 2012

Mini pavlova alle fragole

Io e le meringhe non abbiamo un buon rapporto.

Non riesco a trovare il modo per riuscire ad ottenere delle meringhe com voglio io.

Non mi piacciono troppo gommose, che rischi di lasciarci attaccate tutte le capsule.

Non mi piacciono troppo morbide, quasi da mangiare con il cucchiaino.

La mia meringa ideale è bella soda e compatta, non troppo dura, friabile.


Di tutti i miei esperimenti ( meringa alla francese, all'italiana, al come mi pare) forse quella che mi è piaciuta di più è con il procedimento consigliato da Ornella di Ammodomio,  ma devo confessare che per una volta che mi riescono, altre dieci non mi vengono...misteri degli albumi!!

Comunque questa è stata la volta buona!


Mini pavlova alla crema di fragole

Per le meringhe

  • 125 gr di zucchero a velo
  • 8 cucchiai circa di zucchero semolato 
  • 3 albumi d'uovo di grandezza media
  • 1 cucchiaino di Frumina
  • qualche goccia di succo di limone
Montare gli albumi con qualche goccia di limone e unire lo zucchero semolato a cucchiai fino ad avere un composto lucido e spumoso, mescolare lo zucchero a velo e la frumina, passandolo attraverso un setaccio.

Formare le meringhe su carta formo e porre in forno ventilato a 80° per almeno un'ora.
Lasciare in forno spento per tutta la notte ad asciugare.

Per la crema alle fragole
  • panna montata
  • fragole
  • zucchero
Frullare le fragole fino a ridurle in purea.
Aggiungere dello zucchero semolato alla purea e mescolare bene per farlo sciogliere.

Unire alla panna montata  a cucchiaiate.

Versare nei cestini di meringa e decorare con una fragola tagliata.








Con questa ricetta partecipo al contest di Cucina libri e gatti



E al contest di Cinzia e Valentina





Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

34 commenti:

  1. sembrano davveo buone! io la meringa la amo un pò morbidina al centro... altrimenti mi fa venire i brividi ai dentini XD lo so che è strano... :P
    Ottima la crema di fragole! me la segno :)
    un abbraccio cara e buon we!

    RispondiElimina
  2. Sono veramente bellissime, candide quasi eteree...veramente bellissime!

    RispondiElimina
  3. io non ci sono ancora riuscita a fare una meringa decente.. ottimo questo piatto,complimenti e buon we

    RispondiElimina
  4. I miei bambini adorano le meringhe, e io ci ho provato a farle, tante di quelle volte ... solo strani mucchietti gommosi ...
    La pavlola non mi riuscirà MAI ma provero' anche questa tua ricetta per le meringhe, che sia la volta buona? Un bacione e buon fine settimana

    RispondiElimina
  5. che meraviglia Loredana!!io con le chiara non ho un ottimo rapporto, non so immaginare i pasticci che potrei combinare per fare questo dolce...
    Bravissima!
    buon we, Vale

    RispondiElimina
  6. splendida e golosissima! io ho un pessimo rapporto con le meringhe...ma prima o poi vincerò io!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  7. Sono bellissime, ma non so se pavlova e' il nome giusto: la pavlova e soffice e ariosa come la schiuma da barba con solo una crosticina leggera di meringa (non proprio bianchissima infatti). Infatti si mangia con il cucchiaio (io con la forchettina pero') e non e' friabile per nulla. Ma in Italia ho visto che chiamano pavlova tutti i tipi di meringhe e meringate, e forse il termine originale di Australia e NZ e' cambiato. Posso chiederti dove hai trovato la ricetta?

    Ciao
    A.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione allora, non è una pavlova, a me piace la meringa soda e da mardere, comunque ho inserito il link al sito da cui ho attinto che è questo:
      http://ammodomio.blogspot.it/2009/12/meringhe-in-controtendenza.html

      ciao loredana

      Elimina
  8. Io non sono un'esperta di meringhe..però questa mini pavlova mi fa venir voglia di farle, è bellissima, con le fragole poi.. buonissima!
    Buon fine settimana cara!

    RispondiElimina
  9. visto? ce l'hai fatta anche tu ed è perfetta :-) Buon fine settimana cara :-)

    RispondiElimina
  10. Buonissima!!!! Ricetta da provare nei prossimi giorni :D
    baciusssss

    RispondiElimina
  11. è tempo di pavlova, dunque! Bellissima la tua... gustosa e rosata ha tutto il "sapore" della primavera. Ciao, un bacio

    RispondiElimina
  12. ahaha! ecci la tua pavlova!anche a me piacciono meringhe friabili e ben cotte...ma quanta pazienza che ci vuole!

    RispondiElimina
  13. Anch'io non ho un buon rapporto! Ad ogni modo la tua è bellissima Buon we

    RispondiElimina
  14. Meringa e panna direi che è il mio dolce preferito in assoluto e quando ho degli albumi spesso li utilizzo per delle meringhe. Io non metto il limone, che secondo me inibisce la croccantezza, metto il doppio del peso degli albumi in zucchero e lascio cuocere per almeno 2 ore e 1\2. Vengono belle asciutte.
    Con le fragole? Una favola!

    RispondiElimina
  15. ma è stupenda!! ti è venuta davvero bene! *_*
    dovrò provare a farla seguendo la tua ricetta, sperando che mi vengono!
    bravissimaaa bacioni

    RispondiElimina
  16. invece (stranamente) le meringhe sono una delle cose che mi riescono meglio ehehehe... hai provato con 100g di zucchero per ogni albume + un cucchiaino di estratto di vaniglia? bacione

    RispondiElimina
  17. Mmmmm dev'essere delicata e ottima! Io non ho provato a fare la meringa, devo dire che non mi fa particolarmente impazzire! Ma la tua ha un aspetto fantastico, poi con le fragole.. una delizia! Baci e buon weekend

    RispondiElimina
  18. eh ma lori, basta!!! ma non dormi di notte tu????
    spettacolo!

    RispondiElimina
  19. Sono stupende! non ho mai provato a fare la pavlova, in realtà non ho mai fatto la meringa! ...
    Altra ricetta da aggiungere all'elenco infinito! :D
    Buon weekend!

    RispondiElimina
  20. Sublime! Non ho mai fatto la pavlova perchè non vado matta per la meringa. Però in versione mignon se po' fà. Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  21. adoro le meringhe, in qualsiasi modo. complimenti per la tua ricetta e golosa solo a guardarla figuriamoci ad assaggiarla

    RispondiElimina
  22. ciao!!! una tal meraviglia potrebbe partecipare al mio contest
    http://dolcizie.blogspot.it/2012/04/lalbero-goloso-una-dolce-raccolta.html

    ciao
    Samaf

    RispondiElimina
  23. la pavlova, cara Loredana, continuate tutte a sventolarmela sotto il naso e purtroppo ho già fatto un tentativo andato perso... 3 ore di forno per avere una robina lievemente croccante fuori e moliccia dentro.. che letteralmente mi fa urto :( alla fine ho alzato il forno e le mie minipavlove si sono fatte finalmente friabili e sode...e tutte abbronzate! ahaha, queste bianchissime e con un bel "fard rosa" sono mmmmh!

    RispondiElimina
  24. Ho perso un po' dei tuoi post, ma cerco di recuperare oggi. Queste meringhe hanno un ottimo aspetto, io non mi sono mai cimentata, ma ho una ricetta che ho preso dalla tv e voglio sperimentarla. Laura

    RispondiElimina
  25. questa volta sembra siano riuscite benissimo queste meringhe, complimenti! Ieri ho visto il gelato, la stupenda goccia, ma non ho avuto il tempo di lasciare un commento! Baciotti Helga

    RispondiElimina
  26. A parte che io amo la meringa con tutto il cuore, è uno dei miei dolcetti preferiti. Ne ho un rispetto reverenziale e quando passo in pasticceria me ne concedo sempre una. So che è dolcissima ma quando è fatta bene è una poesia, una spuma che si scioglie in bocca come il velluto. Ho fatto la pavlova 2 settimane fa ed ho scoperto che è un dolce paradisiaco. Anche io con le fragole. E da ricetta di Roux, e Pamirilla l'ha mangiata con me ed ha detto che la consistenza era perfetta, friabilissima nell'involucro e cremosa all'interno, con un cuore morbido che si avvolgeva alla panna alla perfezione. E' stata una scoperta. La farò ancora e adesso proverò la tua ricetta. Mi sembrano veramente bellissime. Ti abbraccio forte. Pat

    RispondiElimina
  27. A parte che io leccherei lo schermo, questi dolcetti con il guscio di meringa e l'interno morbido e avvolgete sono davvero peccaminosi, splendida creazione Loredana, bravissima come sempre! Baci

    RispondiElimina
  28. Sono contenta di non essere l'unica che ha problemi con le meringhe!

    RispondiElimina
  29. Ti è venuta una bellissima pavlova...brava come sempre.
    Grazie per gli auguri al mio blog,un forte abbraccio.

    RispondiElimina
  30. Anche a me piace come dici tu, e devo dire che se poi sono farcite così mi piacciono ancora di più!!!!!
    Bravissima come sempre.

    RispondiElimina
  31. Come sempre una ricetta bellissima presentata magnificamente ^_^
    Per il contest però è possibile mandare solo una ricetta dolce e una salata...
    Vuoi sostituirla? Oddio sono entrambe meravigliose *_*

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...