giovedì 15 ottobre 2020

Plumcake al limone di Iginio Massari tradizionale e in vasocottura al forno

 Ho una passione per la cucina,  meno per il mangiare in sé,  ma adoro provare cibi nuovi,  nuovi abbinamenti e anche nuove tecniche di cottura. 

Sono in pieno fermento da vasocottura al microonde,  tecnica di Rosella Errante  che utilizzo abbondantemente sopratutto per la comodità di preparare in anticipo e avere una bella scorta per quindici giorni che con tre minuti di microonde saranno pronti da gustare ( per tutte le informazioni potete vedere sul blog di Rosella )

Si sa che da cosa nasce cosa e dopo aver provato primi,  secondi,  zuppe e contorni  mi è venuta voglia di sperimentare con i dolci, che in linea di massima non vanno proprio d'accordo  con la vasocottura al microonde,  ma con la vasocottura al forno si e così,  dopo qualche ricerca,  aspettando di provare con un lievitato,  ho sperimentato con un plumcake. 

La ricetta viene da Non solo zucchero vol. I di Iginio Massari, ho provato a utilizzare la tecnica della vasocottura al forno,  sembrerebbe essere riuscita,  ma per la certezza dovrò aspettare circa quattro mesi... resisteró?

Nel frattempo vi lascio la ricetta tradizionale che,  inutile dirlo,  merita di essere assaggiata,  il caro Massari non sbaglia un colpo. 


Plumcake al limone di Iginio Massari  tradizionale e in vasocottura al forno 

Dose per 3 vasetti da 500 ml e uno stampo da plumcake da 500 g. 

  • 250 g burro a temperatura ambiente 
  • 2 g sale
  • 10 g buccia di limone bio grattugiata 
  • 280 g zucchero a velo 
  • 218 g uova intere 
  • 94 g latte
  • 250 g farina 00
  • 90 g fecola 
  • 7,5 g lievito per dolci 
Montare in planetaria , con  la foglia a velocitá media,  burro,  zucchero,  sale e limone. 
Incorporare uova e latte alternate alle farine setacciate due volte con il lievito. 
Ottenere un composto omogeneo e cremoso. 
A questo punto potete scegliere se procedere con una cottura tradizionale o con la vasocottura. 
Per la vasocottura procurarsi dei barattoli tipo Fido della Bormioli,  rimuovere il tappo con la guarnizione. 
Imburrare ogni barattolo e inserire circa 250/300 g di impasto,  battere leggermente il fondo di un piano,  per livellare e porre sulla teglia da forno. 
Preriscaldare il forno a 170°C  modalità ventilato,  cuocere per 40'.
Al termine fare la prova stecchino, sfornare e chiudere subito con i tappi con la guarnizione. 
Rovesciare e far raffreddare. 
Dura dai 4 ai 6 mesi, per la certezza occorre attendere. 

Cottura tradizionale al forno 
In uno stampo al silicone o in acciaio foderato con carta forno  versare l' impasto,  fare un taglio longitudinale con una spatola immersa nel burro fuso. 
Cuocere in forno preriscaldato a 180°C  per 35', per 500 g di impasto. 

Suggerimento 
Per evitare la doppia cottura io ho infornato sia i barattoli che lo stampo da plumcake alla temperatura prevista per i barattoli,  se occorre  prolungare di qualche minuto per il plumcake dopo aver tirato fuori i barattoli. 





SHARE:

Nessun commento

Posta un commento

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :) Ti ricordo che se commenti con un account registrato ACCONSENTI a pubblicare il link al tuo profilo tra i commenti. Prima di commentare consulta la PRIVACY POLICY per ulteriori informazioni.

Template by pipdig