sabato 15 dicembre 2018

Torta delle rose facilissima senza burro

Credo di avere un disturbo, una specie di compulsione che mi porta a guardare, leggere, cercare , ricette di lievitati e a replicarli. Sarebbe una cosa abbastanza comune se non ci fosse il particolare che di quelle ricette specifiche ne ho altre mille versioni e anche meglio riuscite, ma si sa ognuno convive con le proprie ossessioni come può.
Questa è l'ennesima torta delle rose che troverete qui  volendo potete trovare altri esperimenti a questo link  , l'ho vista sulla pagina Facebook di Cucina fanpage e l'ho realizzata.
Ha dalla sua la velocità di esecuzione ( se si escludono le ore di lievitazione ) , la mancanza di burro nell'impasto e, se si utilizza una crema spalmabile o si ha della crema pasticcera già pronta , si fa davvero in un attimo.
Ho realizzato mezza dose, per uno stampo da 20 cm circa.
Durata due / tre giorni al massimo.







Torta delle rose facilissima
Dose per uno stampo da 20 cm

  • 100 ml latte
  • 7 g lievito di birra fresco
  • 250 g farina O W 280/300
  • 1 cucchiaio di olio di semi
  • 75 g zucchero
  • 1 uovo ( utilizzare metà nell'impasto e metà per spennellare )
  • Buccia grattugiata di limone bio 
  • un pizzico di sale
  • Vaniglia
Farcia a piacere
  • Crema pasticcera
  • Crema spalmabile alle nocciole
  • Marmellata
Intiepidire il latte e sciogliervi il lievito
Versare nella ciotola la farina, in più volte, alternata all'olio, alla metà dell'uovo e allo zucchero, unire sale e aromi.
Lavorare fino ad avere un composto omogeneo, coprire con pellicola e far lievitare per circa due ore.
Appiattire su un piano leggermente infarinato creando un rettangolo di circa 4 mm, spalmare la farcia preferita, per me crema , ho aggiunto  la cannella in abbondanza, arrotolare, ritagliare in fette  alte 3/4 cm , porre in uno stampo foderato con cartaforno e far lievitare coperto per un paio fi ire.
Preriscaldare il forno a 180°C modalità ventilato, spennellare la torta con la metà dell'uovo avanzato, cospargere di zucchero a granella e cuocere per 45' circa.


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

1 commento:

  1. la torta delle rose per me è sempre stupenda "a prescindere" la trovo magica, confortevole, la tua è bellissima! Appena ho un attimo di calma la provo: promesso! Grazie per esserci cara Loredana!

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...