sabato 2 maggio 2015

Le facenne, pizze fritte salate con lievito madre molisane per L'Italia nel Piatto

Stavolta la voglia irrefrenabile di andare a fare una gita fuori porta ha preso anche noi de L'Italia nel Piatto.
Abbiamo pensato di invitare tutti ad un picnic virtuale che toccherà quasi tutte le regioni della nostra della penisola, solleticandovi con piatti tradizionali pensati apposta per rendere più appetitose le nostre gite.

Seguiteci nel nostro itinerario, qui trovate le regioni partecipanti:


Trentino-Alto Adige: La Pinza di Donna Simona http://www.afiammadolce.ifood.it/2015/05/la-pinza-di-donna-simona.html
  
Friuli-Venezia Giulia: NON PARTECIPA

Veneto: Cuor di mela  http://ely-tenerezze.blogspot.com/2015/04/cuor-di-mela.html

Lombardia: Frittata con le cipolle (Fritada cun le sigule)
http://www.kucinadikiara.it/2015/05/frittata-con-le-cipolle-fritada-cun-le.html

Liguria: perline ripiene e polpettone di fagiolini http://arbanelladibasilico.blogspot.com/2015/05/litalia-nel-piatto-le-ricette-per-il.html
   
Emilia Romagna: Bruciatini bolognesi e misticanza http://zibaldoneculinario.blogspot.com/2015/05/bruciatini-bolognesi-e-misticanza-per.html

Toscana: Pan del pescatore
http://acquacottaf.blogspot.com/2015/05/pan-del-pescatore.html 

Marche: non partecipa

Umbria: Insalata di farro http://www.dueamicheincucina.ifood.it/2015/05/insalata-di-farro.html


Molise: Le Facenne http://lacucinadimamma-loredana.blogspot.com/2015/05/le-facenne-pizze-fritte-salate-con.html

Lazio: Cheesecake fave e pecorino http://beufalamode.blogspot.com/2015/05/cheese-cake-fave-e-pecorino-per-litalia.html

Campania: Frittata di spaghetti alla napoletana
http://www.isaporidelmediterraneo.it/2015/05/frittata-di-spaghetti-alla-napoletana.html

Basilicata: Calzoni ripieni di carne: i Pastizzi http://blog.alice.tv/profumodicannella/2015/04/28/calzoni-con-la-carne-falagoni-di-rotondella-i-pastizzi/

Puglia: La focaccia alla baresehttp://breakfastdadonaflor.blogspot.com/2015/05/cucina-pugliese-la-focaccia-alla-barese.html

Calabria:Pitta ripiena con tonno e cipolle rosse di Tropea
http://ilmondodirina.blogspot.com/2015/05/pitta-ripiena-con-tonno-e-cipolle-di.html



Per il Molise  vi propongo delle frittelle tipiche della mietitura: le facenne.

Le facenne sono delle piccole pizze di pasta lievitata, fritte.
Venivano distribuite ai mietitori dopo la pennichella della "controra"; erano sempre accompagnate dalla " vevetella pomeridiana" e precedevano l'insalata che spegneva l'arsura e puliva la bocca.
A Montefalcone a quell'ora si cantava:
mo ve' ventun'ore a la Palata
e lu patrone 'nze vede che la 'nzalata..."
Oggi le facenne sono tradizionali delle scampagnate.





Le facenne

per 10 pezzi circa
  • 3 uova
  • 30 ml olio extravergine di oliva
  • 50 ml latte
  • 400 g farina 00
  • 50 g patate lessate schiacciate
  • 100 g lievito naturale 
  • sale q.b.
  • olio per friggere
In una terrina battete le uova fino a renderle spumose, unite l'olio, il latte e la farina, fatta cadere a pioggia ( teoricamente quanta ne assorbe il composto, io l'ho pesata ;)  ).
Aggiungete le patate schiacciate, il lievito naturale a pezzetti e il sale.
Lavorate nella ciotola della planetaria con il gancio fino a quando l'impasto non risulterà liscio ed omogeneo.


Rovesciatelo su un piano leggermente infarinato, date una forma rotonda e ponetelo in una ciotola, coperto con della pellicola, a lievitare fino al raddoppio ( circa 4/5 ore).


Trascorso il tempo necessario scaldate dell'olio in una padella.
Staccate dei pezzi di impasto , appiattiteli e allungateli leggermente e cuocete fino a doratura.



Buoni sia caldi che freddi, anche farciti possibilmente da salumi e formaggi molisani ;)





Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

18 commenti:

  1. Direi che queste pizze parlano da sole...fanno venire un'acquolina solo a guardarle! Mi sa che ti scopiazzo la ricetta Loredana...un bacione e complimenti!

    RispondiElimina
  2. Con questo viaggio in giro per l'Italia dei piatti permettete di conoscere tantissime pietanze diverse e tutte buone :) Le facenne ad esempio non le conoscevo e mi piacciono molto :)

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia Loredana lo voglio provare...senza lievito madre che dose faccio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Francesca, utilizzando il lievito di birra penso tu possa tenerti tranquillamente sui 12 g , saranno un pò diversi i tempi di lievitazione, ma secondo me verrani bene lo stesso.
      Un abbraccio

      Elimina
  4. Non le conoscevo assolutamente, ma partendo già dal presupposto che tutto ciò che è fritto è buono e che tutto ciò che è ripieno lo è ancora di più, non oso immaginare di quali bontà stiamo parlando.. una cosa guduriosa!!

    RispondiElimina
  5. che meraviglia uguali a quelle che zia ci preparava per la merenda sui prati! non le ho mai potute rifare perchè non avevo le dosi ora posso e utilizzerò il consiglio che hai dato ad Aria grazie!
    baci e buona domenica
    Alice

    RispondiElimina
  6. Un piatto meraviglioso complimenti !

    RispondiElimina
  7. Mi segno la ricetta con il lievito di birra e ci provo di sicuro! Grazie Lori, un bacione

    RispondiElimina
  8. Ciao, mi sono appena unita ai tuoi lettori fissi. Se ti va di aiutare un blog appena nato vieni a seguirmi su www.idolcidigrazia.blogspot.com
    A presto!

    RispondiElimina
  9. Mamma mamma che buoneeee! Queste sono per un pic nic peccaminoso!!!

    RispondiElimina
  10. Più che un cornetto mangerei adesso una di queste pizzette. Buonissime, salvo la ricetta e la rifaccio ma con il lievito di birra.

    RispondiElimina
  11. Il mio lievito madre si è preso una vacanza e siccome le tue delizie non possono aspettare, proverò con quello di birra. Poi, lo prometto, dovrò rifarle per notare le differenze! Troppo invitanti!

    RispondiElimina
  12. mai sentite, ma devo dire che già le adoro, complimenti Loredana, un bacione

    RispondiElimina
  13. anche per me sono una novità le facenne! e che novità direi...mamma mia che buone! con il fritto poi mi inviti proprio a nozze!
    un bacione

    RispondiElimina
  14. oh beh...fa tanto pic nic Lory!!! Deliziosa visione paradisiaca come solo tu sai!!Un bacione

    RispondiElimina
  15. no ma queste le voglio assaggiare!!! sembrano ottime veramente!!
    Bravissima Lory!!

    RispondiElimina
  16. E no non vale, questi sono davvero belli e da fare, oltre che gustosi.
    In cucina sei una colonna!!!!
    A presto

    RispondiElimina
  17. Che delizia Loredana. Strepitose, sembrano delle brioches fritte. Perfette per il pic nic!

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...