lunedì 16 marzo 2015

Torta alla marmellata alla molisana per L'Italia nel Piatto

Preparatevi a vedere schizzare il vostro indice glicemico, stavolta non c'è possibilità di incappare in un piatto salato, il tema scelto sono le torte da credenza e noi de L'Italia nel Piatto vi conquisteremo con la dolcezza.
Seguiteci nel nostro itinerario:
Trentino-Alto Adige:  Torta Rosengarten
 http://www.afiammadolce.ifood.it/2015/03/torta-rosengarten.html

Friuli-Venezia Giulia: Crostata con la zucca 
http://ilpiccoloartusi.weebly.com/litalia-nel-piatto/crostate-cun-le-coce-per-litalia-nel-piatto

Lombardia: La Torta Bertuldina
http://kucinadikiara.blogspot.com/2015/03/la-torta-bertuldina.html

Veneto: Focaccia veneta
http://ely-tenerezze.blogspot.com/2015/03/fogaccia-veneta.html

Valle d'Aosta: non partecipa

Piemonte:

Liguria:  torta d'amandoe e cacavou   http://arbanelladibasilico.blogspot.com/2015/03/litalia-nel-piatto-torte-rustiche-dolci.html

Emilia Romagna: La pinza http://zibaldoneculinario.blogspot.com/2015/03/la-pinza-per-litalia-nel-piatto.html

Lazio: Maritozzi quaresimali http://beufalamode.blogspot.com/2015/03/maritozzi-quaresiamali-per-litalia-nel.html

Toscana: Berlingozzo fiorentino e pratese
http://acquacottaf.blogspot.com/2015/03/berlingozzo-fiorentino-e-pratese.html

Marche: non partecipa

Abruzzo: Le Pizzelle http://ilmondodibetty.it/pizzelle-per-litalia-ne-piatto.html
  
Molise: Torta alla marmellata alla molisana http://lacucinadimamma-loredana.blogspot.com/2015/03/torta-alla-marmellata-alla-molisana-per.html

Umbria: Torta al limone  http://www.dueamicheincucina.ifood.it/2015/03/torta-al-limone.htm

Basilicata: Pane semidolce - il puccillato di Castelluccio
http://blog.alice.tv/profumodicannella/2015/03/14/pane-semidolce-di-pasqua-il-puccillato-di-castelluccio/

Campania: Torta Caprese
http://www.isaporidelmediterraneo.it/2015/03/torta-caprese-origini-e-storia.html

Puglia: Torta Pasticciotto http://breakfastdadonaflor.blogspot.com/2015/03/cucina-pugliese-torta-pasticciotto.html

Calabria:Torta campagnola  http://ilmondodirina.blogspot.com/2015/03/torta-campagnola.html

Sicilia: Le cassatedde ragusane http://burro-e-vaniglia.blogspot.com/2015/03/cassatedde-ragusane-litalia-nel-piatto.html

Sardegna: non partecipa



Non ci sono tantissimi dolci da credenza nella cucina molisana , questo è uno di quelli che mi ha sempre incuriosito.
Apparentemente una crostata, o una specie di marmelade pie, ma l'aggiunta di quegli albumi a neve e la farina di mandorle  ne fanno un dolce piacevole da provare e, sicuramente, originale.



Torta alla marmellata alla molisana
Per uno stampo da 20 cm

per 6 persone

per la pasta
  • 250 g farina
  • 120 g zucchero
  • 120 g burro
  • 3 tuorli
  • 1 bustina di lievito
  • essenza di vaniglia
  • sale qb

per il ripieno
  • 200 g marmellata ( per me marmellata di pesche rosse della suocera)
  • 3 albumi
  • 50 g farina di mandorle
  • 25 g zucchero semolato

Sbattere i tuorli, il burro fuso tiepido, lo zucchero e la vaniglia.
Aggiungere la farina setacciata con il lievito e un pizzico di sale.
Amalgamare accuratamente e lasciar riposare per 45 minuti circa.

Dividere la pasta a metà: con una, foderate una teglia unta di burro e spolverata di farina, versate sulla pasta la marmellata.

Nel frattempo montate a neve gli albumi con lo zucchero, unite le mandorle delicatamente, senza smontare.
Cospargete il composto sulla marmellata, coprite con l'altre metà della pasta e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per un'ora circa.











Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

19 commenti:

  1. Anche qui da me pochi dolci da credenza, anzi pochi dolci caratteristici, risparmiamo proprio su tutto! Però poi qualcosa si trova e si annega in un mare di bontà, come nella tua torta. Tutto bene Lori? Un bacione a presto

    RispondiElimina
  2. Ne faccio una simile anch'io!
    Quella fetta la prenderei volentieri :)
    Un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
  3. e lasciamolo schizzare una volta ogni tanto questo indice glicemico per una fetta di questa goduria farei follie, altro che cake design questi sono i dolci che amo!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  4. I dolci da credenza sono quelli che personalmente preferisco..! Sanno di casa e di coccole mattutine!
    a presto :*

    RispondiElimina
  5. questa farcia è davvero originale ... un ripieno stratificato di "cose buone"sicuramente da provare ... io adoro queste torte, una soddisfazione all'assaggio! complimenti!

    RispondiElimina
  6. non ho problemi di glicemia...e quindi ti rubo una fettina, beh facciamo due va!
    con la marmellata della suocera sarà ancora più speciale!
    un bacione

    RispondiElimina
  7. Oh santo cielo...sto svenendo per la voglia (ok, non ho cenato con molto, però..è divina!!!!) Bellissima e golosissima..la DEVO provare!!Grazie Lory <3 Un bacione

    RispondiElimina
  8. Beh, la tua torta è da dieci e lode!!! Assolutamente unica nel suo genere Loredana!!!! Voglio provarla anch'io!!!! Stupenda e originalissima la farcitura con marmellata, albumi e farina di mandorle!!!!! Bravissima come sempre... :-)

    RispondiElimina
  9. bellissimo il doppio strato di ripieno, bello da vedere e sicuramente buonissimo, un bacio

    RispondiElimina
  10. Una vera delizia poi il ripieno...buonissimo!!

    RispondiElimina
  11. Golosissimo quel ripieno, il ne assaggerei più di una fetta, tanto non ho problemi di glicemia.

    RispondiElimina
  12. Sono a dieta...e adesso sto sbavando davanti a queste splendide foto!

    RispondiElimina
  13. Con questo ripieno é proprio una favola, complimenti!

    RispondiElimina
  14. Una sola parola: meravigliosa. Immagino il profumo delle mandorle insieme al sapore della marmellata!

    RispondiElimina
  15. Questa torta ha un che di unico nell'accostamento d'ingredienti. Una farcia con farina di mandorle, marmellata, albumi, zucchero, non è cosa comune. Brava, complimenti!

    RispondiElimina
  16. bellissima!
    Dalla foto del ripieno mi sembrava ricotta poi ho letto e ho capito; m'incuriosisce e non poco.
    grazie bedda
    :*
    Cla

    RispondiElimina

  17. Estive a ver e ler algumas coisas, não li muito, porque espero voltar mais algumas vezes, mas deu para ver a sua dedicação e sempre a prendemos ao ler blogs como o seu.
    Com receitas deliciosas que algumas espero experimentar.
    Se me der a honra de visitar e ler algumas coisas no Peregrino e servo ficarei radiante, e se desejar deixe o seu parecer.
    Abraço fraterno.
    António.
    http://peregrinoeservoantoniobatalha.blogspot.pt/

    RispondiElimina
  18. Bellissima questa torta, un ripieno super gustoso.
    Sempre al Top
    A presto

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...