martedì 16 dicembre 2014

DOLCI REGALI perchè non c'è due senza tre

Perchè la Community dell'MTChallenge non la ferma nessuno , ovvero non vi libererete tanto facilmente di noi!


Avete trovato entusiasmante il secondo? Insalata da Tiffany?

Allora il terzo sarà irresistibile!
Preparatevi a mettere le mani in pasta, questa volta si parte da una delle nostre gare, quella sul babà, per spaziare anzi per andare a ritroso , all'epoca che vide nascere la pasticceria come arte autonoma ( tra il XVII e il XIX secolo.

Cosa vuol dire il titolo?
Non aspettatevi suggerimenti per l'ultima strenna da infilare sotto l'albero di Natale, noi facciamo sul serio e per regali intendiamo proprio regali, cioè "dei re", ma, come si sa, accanto alla cucina creata per stupire e dilettare, c'è sempre stata anche quella povera , quella nata dall'ingegno delle massaie che, con semplici ingredienti sapevano rendere speciale un giorno di festa e allora ecco krapfen, graffe, buchteln, buns, torte delle rose e molte altre gustose ricette.

Vi sta venendo l'acquolina, vero?
Per concludere troverete il contributo della Community , in tre sezioni che spaziano dagli sciroppi, alle creme di accompagnamento , per finire a "la Dispensa del Castello" in cui troverete una raccolta di liquori, conserve, acque profumate, praline e altre goloserie.
 Come sempre i libri dell'MTC non sono libri "normali", anche questa volta ci saranno i disegni di Mai Esteve a rallegrarvi e le foto di Paolo Picciotto a farvi venire la voglia di addentare la pagina ;)



Allora, visto che Natale è alle porte, fatevi un regalo che vi farà sentire anche più buoni, visto che dietro ogni libro dell'MTC c'è un progetto benefico :
Acquistando una copia di Dolci Regali, contribuirai alla creazione di borse di studio per i ragazzi di Piazza dei Mestieri (link: http://www.piazzadeimestieri.it/), un progetto rivolto ai giovani oggetto della dispersione scolastica e che si propone di insegnare loro gli antichi mestieri di un tempo, in uno spazio che ricrea l'atmosfera di una vecchia piazza, con le botteghe di una volta- dal ciabattino, al sarto, al mastro birraio e, ovviamente, anche al cuoco. La Piazza dei Mestieri si ispira dichiaratamente a ricreare il clima delle piazze di una volta, dove persone, arti e mestieri si incontravano e, con un processo di osmosi culturale, si trasferivano vicendevolmente conoscenze e abilità: la centralità del progetto è ovviamente rivolta ai ragazzi che trovano in questa Piazza un punto di aggregazione che fonde i contenuti educativi con uno sguardo positivo e fiducioso nei confronti della  realtà, derivato proprio dall’apprendimento al lavoro, dal modo di usare il proprio tempo libero alla valorizzazione dei propri talenti anche attraverso l’introduzione all’arte, alla musica e al gusto.

DOLCI REGALI
Collana “I libri dell'MTChallenge”
SAGEP Editori- Genova
Prezzo di copertina: 18,00 euro
Foto Paolo Picciotto
Illustrazioni Mai Esteve
Editor: Fabrizio Fazzari
Impaginazione: Barbara Ottonello
in vendita in tutte le librerie ( se non lo trovate fatelo richiedere dal vostro libraio di fiducia!) e su Amazon, IBS.






Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

1 commento:

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...