martedì 2 settembre 2014

Fragoline al vino per L'Italia nel Piatto

L'estate sta finendo, ma con L'Italia nel Piatto no, noi non ci arrendiamo, siamo fiduciosi che il sole è ancora caldo abbastanza e quei nuvoloni neri sono lì solo per farcelo credere.
Eccoci tornati belli pimpanti e ritemprati ( più o meno, io no!), pronti a regalarvi piatti regionali a base di frutta e verdura di fine estate.

Ancora una volta ho attinto alla tradizione molisana, confesso che lo sforzo è stato minimo, complice anche il periodo, ho voluto cercare una ricetta semplice semplice, da preparare con pochissimi ingredienti, se di ricetta si può parlare.

La fatica di questa preparazione consiste nell'andare a raccogliere personalmente le fragoline di bosco, oppure affidarvi a delle ottime fragole ancora disponibili e sicuramente più saporite di quelle che si trovano a maggio.

Vi consiglio di proseguire il giro  nelle altre regioni per godere di colori, e profumi di questa fine estate:

Trentino-Alto Adige: Zuppa di finferli  http://afiammadolce.blogspot.com/2014/09/zuppa-di-finferli.html

Friuli-Venezia Giulia: Sarde in Saòr http://ilpiccoloartusi.blogspot.it/2014/09/sarde-in-saor-per-litalia-nel-piatto.html

Lombardia: Rigatoni con sugo di pomodori e basilico  http://kucinadikiara.blogspot.com/2014/09/rigatoni-con-sugo-crudo-di-pomodori-e.html

Veneto: Mezze penne con fagiolini in umido http://ely-tenerezze.blogspot.it/2014/09/mezze-penne-con-fagiolini-in-umido-per.html

Valle d'Aosta: Gnocchi di barbabietola con fonduta al Bleu d'Aoste http://atuttopepe.blogspot.com/2014/09/la-valle-daosta-nel-piatto-gnocchi-di.html

Piemonte:  non partecipa.

Liguria:   pesche ripiene (perseghe pinn-e) http://arbanelladibasilico.blogspot.com/2014/09/litalia-nel-piatto-frutta-e-verdura-di.html

Emilia Romagna: Bargnolino o Liquore di Prugnoli http://zibaldoneculinario.blogspot.com/2014/09/bargnolino-o-liquore-di-prugnoli-per.html

Lazio: Pollo ai peperoni  http://beufalamode.blogspot.com/2014/09/pollo-alla-romana-coi-peperoni-per.html

Toscana: Trusca di Casoli http://acquacottaf.blogspot.it/2014/09/trusca-di-casoli.html

Marche: Fregandò o fricò http://lacreativitaeisuoicolori.blogspot.it/2014/09/fregando-frico-ricetta-tipica-delle.html

Abruzzo:Peperoni arrostiti http://ilmondodibetty.blogspot.com/2014/09/peperoni-arrostiti-per-litalia-nel.html

Umbria: Cipollata  http://amichecucina.blogspot.com/2014/09/cipollata-per-litalia-nel-piatto.html


Basilicata: Strazzata di Noepoli - pizza in teglia con peperoni e pomodori  http://blog.alice.tv/profumodicannella/2014/09/02/pizza-in-teglia-con-pomodori-e-peperoni-la-strazzata-di-mia-nonna/

Campania: Parmigiana di melanzana contadina http://www.isaporidelmediterraneo.it/2014/09/parmigiana-di-melanzana-contadina.html

Puglia: Spaghetti con fagiolini pinti   http://breakfastdadonaflor.blogspot.com/2014/09/cucina-pugliese-spaghetti-con-fagiolini.html

Calabria:Melangiani chini http://ilmondodirina.blogspot.com/2014/08/melangiani-chini.html

Sicilia: Confettura di fichi e mandorle  http://burro-e-vaniglia.blogspot.it/2014/09/confettura-fichi-e-mandorle.html

Sardegna: Melanzane in padella con cipolla http://blog.giallozafferano.it/vickyart/melanzane-in-padella-con-cipolla-ricetta-sarda/

e il Molise con le fragoline al vino.

Da questo mese L'Italia nel piatto raddoppia le uscite, ci ritroveremo il 16 di ogni mese per un altro appuntamento, seguiteci ;)




Fragoline al vino
 dose per 4 persone
  • 400 g fragoline di bosco ( o fragole piccole)
  • 100 g zucchero
  • 200 ml vino bianco
Pulite le fragoline, lavatele rapidamente senza togliere il picciolo con acqua fredda, eliminate il picciolo e lasciatele sgocciolare.

Disponete le fragole in un'insalatiera, cospargetele di zucchero, irroratele di vino e mescolatele delicatamente.
Conservare in frigo fino al momento di consumarle.






Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

28 commenti:

  1. Che meraviglia... quanto sole e colore nelle tue fragoline... mio papà le adora... pertanto le proporrò molto presto!!!
    Bravissima!

    RispondiElimina
  2. Queste fragoline sono davvero invitanti, complimenti!! E poi questo colore bello acceso fa ricordare che l estate nn è ancora finita

    RispondiElimina
  3. Ciao Loredana! Mi hai fatto tornare indietro nel tempo con questa ricetta...quanti bei ricordi! Complimenti e un bacione!

    RispondiElimina
  4. nel masonshire abbondano le fragole di bosco, quelle piccole piccole- e raccoglierle è un mezzo incubo, anche perchè per farne un cestino piccolo ci vogliono ore. L'altro problema è che non fai a tempo a varcare la soglia di casa che son già finite... e l'idea della marmellata non mi sconfinfera tanto, perchè mi sembrano sprecate, con la cottura e con lo zucchero... devo passare più spesso da qui, insomma :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quelle piccole sono le ideali, ma se dovevo anche mettermi a cercare fragoline per i boschi, sarei morta, ma magari il prossimo anno una capatina dalle tue parti potrebbe starci tutta ;)

      Elimina
  5. spettacolari, devono avere un gusto unico. Un bacio
    Miria

    RispondiElimina
  6. Le adoro cosi!!!! Le fragoline abondando anche da noi cara Lory...io ne ho fatta marmellata ma la prossima volta..seguo la tua indicazione!! Un bacione <3

    RispondiElimina
  7. MI sembrano ottime queste fragoline ...il modo giusto per esaltarne il profumo e il sapore, questa proposta le lascia protagoniste indiscusse, bravissima e complimenti!

    RispondiElimina
  8. Adoro le fragoline, i suoi colori, sapori, profumi...
    complimenti!!

    RispondiElimina
  9. ecco questa è la preparazione ideale per assaporare queste deliziose fragoline! brava Lory!
    un bacione

    RispondiElimina
  10. Chi non farebbe una piccola pazzia per questa coppa meravigliosa? io sì la farei eccome se la farei!

    RispondiElimina
  11. Da provare sicuramente l'abbinamento che ci proponi.
    A Presto

    RispondiElimina
  12. Per prima cosa tanto di cappello: come fai a gestire una famiglia, un ristorante e anche il blog?? Tutta la mia stima! Le fragoline sono un ricordo della mia infanzia e delle gite in Abruzzo, il modo migliore per mangiarle? Il tuo! Un bacio cri

    RispondiElimina
  13. Una preparazione semplice e gustosa, brava.

    RispondiElimina
  14. decisamente quella semplicità che conquista e il buono dato dalle fragoline!

    RispondiElimina
  15. partimao dal fatto che secondo me l'estate quest'anno + grande assente, almeno mettiamocela nel piatto. E adesso vado in giro, perché nel tuo elenchino ci sono due tre ricettine imperdibili

    RispondiElimina
  16. Ricetta semplice e deliziosa. Un abbraccio

    RispondiElimina
  17. Finalmente riesco a leggerti, ieri non riuscivo a trovare il tuo post...vino e frutta si accompagnano bene; poi se il vino bianco ha qualche bollicina..un bacio, a presto!

    RispondiElimina
  18. Ciao Lori, scusami se latito, anche io mi sono imbarcata in un'avventura che è quella di cambiare casa. Ormai da mesi sono nel marasma più totale: prima per vendere il mio vecchio appartamento, poi cominciare a pensare ai lavori, poi cosa portare là nella casa nuova che è un po' più piccola e non ho ancora cominciato i lavori. Però questa non dovrebbe essere una scusa per non passare dagli amici, soprattutto quelli a cui si vuole bene. Mi piacerebbe sai venire a vedere il tuo ristorante ma per ora è proprio tabù. Nel nuovo anno quando mi sarò sistemata, penso che qualche giorno di vacanza lo farò e allora magari, visto che non penso di andare molto lontano potrei pensare di fare un giro per l'Italia a trovare le amiche di blog. A parte questo, spero che il ristorante ti dia soddisfazione, te la meriti tutta. Le fragoline non sto nemmeno a commentarle, me ne prendo una bella coppetta e sia finita!!!! Ti abbraccio forte forte, spero che "a presto" non resti un saluto senza senso, baci :)

    RispondiElimina
  19. Che buone le fragoline al vino, che voglia d'estate!!

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  20. Anche nella mia regione si usa unire il vino alla frutta. Il tutto deriva dalla tradizione di conservare tutti quei prodotti che non vengono mangiati immediatamente, e che si potranno consumare in inverno. Molti lo fanno ancora oggi ma... perchè gli piace il vino!

    RispondiElimina
  21. Le adoro, buonissime e bellissime.
    Ciao Loredana, un bacione grande!

    RispondiElimina
  22. Grazie per essere passata da me! Che delizia le tue fragoline al vino!

    RispondiElimina
  23. una ricetta semplicissima ma graditissima

    RispondiElimina
  24. Una ricetta che concilia velocità, semplicità e gusto... che buone!

    RispondiElimina
  25. adoro le fragoline con il vino!! buonissime! per me sono pericolose ne mangerei a chili!

    RispondiElimina
  26. Il trionfo del gusto nella semplicità Lory! Sicuramente un sapore vincente!

    RispondiElimina
  27. Un'estate senza connessione...quante ricette con cui rimettermi in pari! Ma eccomi di nuovo qui !
    un mega abbraccio <3
    baci
    Alice

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...