venerdì 22 agosto 2014

Bavarese al latte di cocco e vaniglia su coulis di melone e menta

Quanto mi piace il latte di cocco ancora non l'ho detto...mi piace tanto,tantissimo, anzi di più!

Non appena arriva il periodo giusto mi reco in un noto supermercato e ne compro una scorta con cui poi DEVO necessariamente fare i conti durante l'anno!


Oltre ai vari utilizzi in cucina ho scoperto che il latte di cocco ha tante proprietà.

La noce di cocco è ricca di potassio e rappresenta un ottimo alimento ricostituente per reintegrare i sali minerali in caso di bisogno; la buona presenza di vitamina B e C la rende utile nel trattamento di alcuni disturbi quali possono essere la debolezza in generale, problemi di nervosismo e i disturbi urinari.
Secondo alcuni studi la noce di cocco aiuterebbe ad eliminare l'aria presente in eccesso nello stomaco e nell'intestino e avrebbe anche proprietà utili al fine di eliminare le tossine presenti nell'apparato digerente.

L'acqua di noce di cocco è un alimento caratterizzato da molte proprietà e benefici che si esplicano nei confronti dell'organismo umano:contiene pochi grassi, molti microelementi, elementi minerali e vitamine che contribuiscono al mantenimento di un organismo sano.
La sua assunzione genera benefici al sistema immunitario rinforzandolo, ha effetti positivi sul sistema nervoso, aiuta la digestione, ed ha proprietà rigenerative a livello cellulare.
L'acqua di noce di cocco, per le sue caratteristiche, è considerata un ottimo sostituto del plasma sanguigno in quanto è una sostanza sterile che non distrugge i globuli rossi ed è tollerato senza difficoltà dall'organismo umano.
Infatti durante la seconda guerra mondiale e successivamente durante la guerra del Vietnam, l'acqua di noce di cocco veniva direttamente iniettata ai feriti quando non vi era a disposizione il siero del sangue.
Il latte di cocco non va confuso con l'acqua che si trova all'interno della noce; esso infatti è il liquido che si ottiene dalla spremitura della polpa di cocco insieme all'acqua con successiva filtrazione. In alcune isole dei mari del sud il latte di cocco viene ancora impiegato come bevanda alternativa al latte per lo svezzamento dei neonati.
Può essere preparato anche in ambito domestico grattugiando un paio di etti di polpa di cocco fresco che andranno poi ricoperti con il doppio di acqua calda; una volta raffreddato si potrà filtrare il tutto con un panno di cotone strizzandolo per bene alla fine.
Il latte di cocco non contiene lattosio, abbonda di acido laurico, presente anche nel latte umano ed è stato dimostrato che ha proprietà utili alla salute delle ossa.
Dopo tutte queste belle informazioni prese da qui passo alla  mia ricettina.


Bavarese al latte di cocco e vaniglia su coulis di melone e menta
  • 1,5 dl di latte
  • 2 dl di latte di cocco
  • 2,5 dl di panna fresca
  • 100 gr di zucchero
  • un baccello di vaniglia
  • 12 gr gelatina in fogli
  • un piccolo melone
  • foglie di menta fresca
Ammorbidire la gelatina in acqua fredda per 10 minuti.

Riunire in una casseruola il latte, lo zucchero, il latte di cocco e il baccello di vaniglia inciso a metà nel senso della lunghezza.

Mescolare e portare a ebollizione, allontanare dal fuoco, eliminare il baccello e incorporare la gelatina strizzata, mescolare fino al completo scioglimento.
Lasciar raffreddare a temperatura ambiente.

Montare la  panna e incorporarla al composto con una spatola, mescolando dal basso verso l'alto.
Versare il composto in uno stampo della capacità di un litro o in stampini  monoporzione.
Porre in frigo per 12 ore.
Al momento di servire tagliare 6 fette di melone a cubetti unire una ventina di foglie di menta e frullare.
Versare un paio di cucchiai di coulis di melone sul fondo di un piatto e adagiarvi la bavarese (per facilitare la fuoriuscita dall stampo, immergerlo brevemente in acqua calda).
Decorare con fettine di melone.





Si è capito che mi è piaciuto???




Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

18 commenti:

  1. La bavarese e' semplicemente fantastica...uno dei miei dolci preferiti......e il latte di cocco lo adoro.....quindi non vedo l'ora di provarla personalmente....un caro saluto...Micol

    RispondiElimina
  2. mamma che bontà e perche' io l'ho detto che amo cocco fresco cocco bellooooo
    wowww che buono io lo provo per me alternativa al melone causa allergia .
    ma ai bambini e marito cosi bello com'è
    ti faccio sapere
    un bacio loredana

    RispondiElimina
  3. e a me, invece, è toccato un marito che non mangia il cocco. tutto, mangia, tranne che quello. Un nervoso che non ti dico: anche perchè le scorte nella dispensa le faccio pure io e meno male che la scadenza è lunga. anyway, copio, incollo e metto da parte: tanto, prima o poi, un viaggio di lavoro lo farà...

    RispondiElimina
  4. Anch'io adoro il latte di cocco, ed ho fatto anche l'esperienza di prepararlo in casa. Non avevo però ancora fatto scorta di tutte le informazioni che qui dai: grazie! (anche di non aver detto che è super calorico, così mi posso ancora illudere ;))
    Rubo anche le tue dosi, perché anch'io tempo fa ci ho tentato, ma forse non ho messo anche il latte normale, e con solo latte di cocco non è uscita. Un bacione!

    RispondiElimina
  5. Grazie ragazze :) il cocco è così o lo si odia o lo si ama.

    RispondiElimina
  6. ha davvero una bellissima faccia, e pensa che io non so se mi piace il latte di cocco :(

    RispondiElimina
  7. Oddiooooo... io per il cocco divento matta, in tutte le sue forme: acqua, latte, crema, farina... <3 Questa bavarese è l'apoteosi dei sensi! Complimenti e un abbraccione!

    RispondiElimina
  8. un perfetto dessert goloso leggero e molto sfizioso.bella anche la presentazione

    RispondiElimina
  9. Non solo ho capito che ti è piaciuto, ma anche che mi hai fatto venire una voglia!!! E poi se fa così bene come dici... perché opporre resistenze!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, cara Elly, meglio abbandonarsi ;)

      Elimina
  10. Ciao cara,
    complimenti per questa magnifica ricetta,è fresca e golosissima!!! :-))
    Intanto ti lascio l'indirizzo del mio nuovo blog,ti aspetto,ciao un bacione :-*

    http://blog.cookaround.com/attimididolcezza/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daiana, passo subito a trovarti ;)

      Elimina
  11. Ciao, ho appena scoperto il tuo blog tramite un'amica! Ci siamo unite ai tuoi lettori fissi, se ti va di passare da noi ci trovi qui:
    www.sevacolazione.blogspot.it
    Io intanto continuo a sbirciare nel tuo blog!
    V

    RispondiElimina
  12. Una favolosa ricetta , complimenti Loredana . Buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  13. si capisce eccome che ti è piaciuto, e grazie anche per le informazioni, non sapevo niente di tutti benefici.
    Certo, potevi fare una citofonata prima di mangiartelo ahahahahah
    *
    Cla

    RispondiElimina
  14. Ciao cara
    ....che voglia.... bravissima e grazie per le informazioni! !!!!!

    RispondiElimina
  15. Che bella presentazione!!! Adoro sia il latte di cocco che il melone! La proverò sicuramente!!! Un abbraccio!

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...