Google traduttore

mercoledì 25 giugno 2014

Victoria sponge cake.

Un'altra base per torte.

Ho già detto che a me le torte tradizionali non piacciono, non amo particolarmente il pan di spagna, così soffice, asciutto e dal sapore di uovo.

Questa torta è uno spettacolo, facile, buona, riesce e si può farcire tranquillamente senza bagnarla con sciroppi vari.

Ideale per realizzare quelle bellissime torte decorate in pasta di zucchero, ma non ve l'aspettate da me!


Victoria sponge cake
per uno stampo da 20 cm oppure due da 14 cm e da 16 cm
  • 220 g farina 00
  • 220 g zucchero
  • 220 g burro morbido
  • 4 uova medie a temperatura ambiente
  • 8 g lievito per dolci
  • vaniglia
Montare il burro e lo zucchero a crema, unire un uovo alla volta e aspettare che sia ben amalgamato prima di inserire il successivo.
Aggiungere l'essenza di vaniglia, o i semi di una bacca, in ultimo la farina setacciata con il lievito.

Versare in uno stampo imburrato e infarinato.

Cuocere in forno caldo , ventilato a 180° per 35', fare sempre la prova stecchino.


Quella provata da me è stata farcita con  questa crema e decorata con panna montata.
È una base che lascia spazio a infinite varianti.





Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

10 commenti:

  1. Allora la provo assolutamente...anche mio marito non ama il pan di spagna!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. É buona anche da sola !

      Elimina
    2. L'ho provata!!!! Ti ho citata nel mio blog!!!!
      (Mio marito ne ha mangiate due fette!!!!!! ^_^)

      Elimina
  2. Mettiamo poi che la ricetta non ispiri troppo, si guardano le tue foto e la voglia è immediata :) che bella che è, da pasticceria^^ .. anche io credo non mi cimenterò mai con la pasta di zucchero, non fa per me.. ma riccioli di panna e frutta sì :)
    smuack :*

    RispondiElimina
  3. è bellissima e l'hai decorata un amore! quanto è buona lo so :D

    RispondiElimina
  4. io non riesco a fare il pan di spagna senza lievito, si sgonfia inesorabilmente, provo questa base :)
    buona domenica!!!

    RispondiElimina
  5. Um clássico que adoro, ficou tão lindo e guloso.

    beijinhos

    RispondiElimina
  6. Ciao bella, sono secoli che non passo, scusa, ma ogni volta che arrivo poi mi viene fame! :-)
    Bravissima, come sempre.

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  7. la sofficità è evidente anche dalla foto, superlativa Loredana!

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...