lunedì 5 maggio 2014

Rustico con porri del nonno, caciocavallo molisano e lardo d'Arnad

Con prodotti di eccellenza basta poco a creare un piatto buonissimo.

Il mio lievitosenzanome, sempre lui e sempre presente, i porri dell'orto del nonno , piccolini ( non come quelli del supermercato che raggiungono anche i due chili ), caciocavallo molisano e lardo d'Arnad, gentile cadeau gastronomico della suocera in trasferta in Valle d'Aosta e si realizza in un attimo un appetitoso rustico adatto a ( quasi) tutti.

Vi lascio solo la ricetta, come sempre è possibile modificare con gli ingredienti che vi ritrovate nel frigo e lavorare come la fantasia , il gusto e la golosità meglio vi suggerisce.



Rustico con porri del nonno, caciocavallo molisano e lardo d'Arnad
 per uno stampo da 20 cm di diametro / 4-6 porzioni


Per la base
  • 80 g lievito madre ( anche rinfrescato uno/due giorni prima)
  • 85 g acqua
  • 350/400 g farina 0
  • sale
Sciogliere il lievito con l'acqua, unire la farina e, per ultimo il sale.
Lavorare energicamente per 10'-15'.

Mettere a riposare in una ciotola unta d'olio coperta con una pellicola, per 2 ore.

Ripieno
  • porri circa 300 g
  • lardo d'arnad 80 g circa
  • burro 20 g
  • uova 3
  • parmigiano 30 g
  • panna da cucina 100 ml
  • sale
  • caciocavallo molisano 100 g
  • prosciutto crudo in un'unica fetta 50 g
Mondare i porri e tagliarli a rondelle.
In una padella scigliere il burro e unire i porri, farli dorare a fuoco basso.
Salare leggermente.
Tagliare a dadini il caciocavallo e il prosciutto crudo
In una ciotola battere le uova con il parmigiano , la panna da cucina e il sale. 

Stendere la pasta allo spessore di circa 4 mm e adagiarla in uno stampo foderato con cartaforno.

Sul fondo versare i porri, coprire con i dadini di caciocavallo e versare il miscuglio di uova.

Rimboccare la pasta eccedente verso l'interno e cuocere in forno caldo a 180°C per 40' circa.


 Con questa ricetta partecipo al contest di Alice La cucina di Esme




Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

17 commenti:

  1. No, ma questo lievitatosenzanome è qualcosa di favoloso!!!!!! Ma complimenti, si mangia con gli occhi! O_o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Erica, prima o poi se lo meriterà un nomignolo...prima o poi!

      Elimina
  2. hai ragione, nei piatti ci trovi quello che ci metti, anch'io la pizza rustica la faccio con formaggi e salumi di prima qualità, il risultato ne guadagna! buona sttimana, Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello che ci si mette, ci si trova, il segreto è tutto lì!

      Elimina
  3. carissima Loredana ne devo ancora fare di strada con il lievito madre, il tuo rustico, unione di sapori unici, è veramente un'opera d'arte! Bravisssima e ora vado a leggere la ricetta precedente!

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia! Invoglia a rubarne immediatamente una fetta...

    RispondiElimina
  5. Una vera delizia con un tocco della mia amata Valle d'Aosta!! Bravissima Loredana, un abbraccio e buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che ti ho pensato, Cinzia, quando ho ricevuto quel lardo? Semplicemente fantastico.

      Elimina
  6. Deve essere ottimo, con quegli ingredienti poi...

    RispondiElimina
  7. Ne ho fatto uno simile, il tuo deve essere ancora piu buono!!!! w porri

    RispondiElimina
  8. Mmmm..il lardo di Arnad lo conosco benissimo..:P
    Bravissima cara,un bacio a presto <3

    RispondiElimina
  9. che spettacolo mi ricorda proprio le ricette dei vecchi tempi ,quelle della nonna
    buonissimo

    RispondiElimina
  10. Tesoro grazie di parteciapre al mio contest con questa prelibatezza, un rustico super gustoso, perfetto per il mio cestino!
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
  11. Io adoro i rustici, di ogni forma e con ogni contenuto.. se poi il contenuto è questo, ragazza mia, allora mi conquisti!
    W il lardo di Arnaud (ma anche il caciocavallo e i porri del nonno)

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...