venerdì 9 maggio 2014

Cremoso alla vaniglia con confettura di lamponi e violetta di Christine Ferber

Abbinamento pressochè perfetto quello di questo cremoso con i lamponi.

La ricetta originale viene direttamente dal blog di Pinella che, a sua volta, l'ha fatto partendo da una ricetta stellata, ma, confesso, non sono riuscita a ritrovare il post originale, quindi vi riporto la ricetta così come l'ho trascritta sul mio fedele quadernetto delle ricette provate e approvate dalle varie cavie.

La ricetta originale prevede un abbinamento con un gelèè di fragole, provato anche questo, ma avendo a disposizione un barattolo di confettura ai lamponie e violette della famosissima Christine Ferber, mi sono sentita di provarlo insieme.
Il gusto del cremoso è semplicemente perfetto, l'abbinamento con questa confettura che ha un leggero sentore di violetta, è un matrimonio d'amore, se volete provarla potete trovarla qui , anzi sono sicura che se farete un giro su questo sito vi sentirete come  Pinocchio nel Paese dei Balocchi.



Cremoso alla vaniglia con confettura ai lamponi e violette di C. Ferber

dose per 6 bicchierini
  • 250 ml panna fresca
  • 50 g zucchero semolato
  • 1/4 bacca di vaniglia
  • 65 g tuorli
  • 1,5 g gelatina in fogli
Idratare la gelatina con acqua fredda per almeno 10 minuti.
In un pentolino versare la panna, unire lo zucchero e la bacca di vaniglia e portare a bollore.
Nel frattempo battere leggermente i tuorli, versare sopra la panna bollente e mescolare con una frusta.
Portare di nuovo sul fuoco e cuocere fino ad 82°C.
Aggiungere, lontano dal fuoco, la gelatina strizzata, passare al setaccio.
Versare nei bicchierini monoporzione oppure in piccoli stampi al silicone e conservare in freezer, quando saranno sufficientemente freddi.

Lasciare a temperatura ambiente per 30 minuti prima di consumare.

Servire con della composta di lamponi e violette, per me questa originale di Christine Ferber, acquistabile qui.



Invio questa ricetta , naturalmente senza glutine, alle amiche del #GFFD







Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

7 commenti:

  1. Da fare e rifare mille volte questa golosità! Un abbraccio e buon we!!!
    Alice

    RispondiElimina
  2. originalissimo,e chissa' che goloso!!

    RispondiElimina
  3. Fresco e goloso,bravissima!!:-))
    Ciao,bacioni

    RispondiElimina
  4. golosissimo e raffinatissimo

    RispondiElimina
  5. Ma che dolcezza!!! Mi sembra perfetta per la festa della mamma...complimenti e Buon GFFD!! ;-)

    RispondiElimina
  6. Uhm...io non conosco Christine Ferber...è grave? Adesso corro ai ripari e vado a documentarmi!
    Questo cremoso fa davvero gola e mi piace molto l'idea di usare gli stampini in silicone!
    Ciao,
    Alice

    RispondiElimina
  7. lo so che se clicco mi perdo e non ritorno più nel mondo reale, ma tu sicuramente hai ben intepretato e questo dolce è super goloso!

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...