mercoledì 5 febbraio 2014

Sablè al parmigiano e olive nere di Felder copiando da Menù Turistico

 Questa volta la ricetta la scrivo subito, anche se le feste sono terminate e, diciamocelo, sarebbe più utile programmare questo post per il prossimo dicembre, ma non voglio correre il rischio di non ricordarmela più.
Sarebbe difficile visto che per andare sul sicuro ho copiato direttamente da Menù Turistico e una ricetta d'autore, di Felder.

Cosa volere di più?
Vi racconto brevemente che ne ho realizzato doppia dose, metà al parmigiano e metà alle olive nere, le ho utilizzate come base per una mousse di formaggi e una di prosciutto cotto e le ho servite sul buffet del 31 dicembre, se sono piaciute? Fate un pò voi ;)



Sablé al parmigiano e olive
da una ricetta di C. Felder letta qui
  • 130 g farina 00
  • 100 g burro
  • 1 tuorlo ( per me 1 uovo intero)
  • 100 g parmigiano grattugiato
  • sale q.b.
  • pepe nero
  • olive nere 
Mescolare tutti gli ingredienti e lavorare con la punta delle dita fino ad avere una consistenza sabbiosa.
Aggiungere l'uovo, compattare, se decidete di voler dare altre forme avvolgete nella pellicola e lasciate in frigo per almeno un'ora.

Se volete fare una furbata fate come me, formate un salsicciotto e, aiutandovi con la pellicola e qualche parete rigida, date una forma squadrata, avvolgete nella pellicola e lasciate in frigo.


Nel momento di utilizzare basterà tagliare fatte spesse 5 mm da poggiare direttamente sulla cartaforno, altrimenti proseguite nel modo tradizionale, stendendo l'impasto e ritagliando con formine da biscotti.

Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 15'-18'.

La versione alle olive prevede di aggiungere delle olive nere, tritate al coltello, nell'impasto.

Si conservano per 3 giorni in contenitori di latta.




Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

17 commenti:

  1. Stella vera.. i miei complimenti! Non ho mai saputo fare biscotti salati.. i tuoi sablè sono perfetti e le fotografie invitantissime! <3 Grazie di cuore per questa condivisione, ti abbraccio e ti auguro una giornata meravigliosa :)

    RispondiElimina
  2. Ma che carini la targhetta e lo stampino!!! Per non parlare delle foto, sono sempre più belle! Poi perché fare queste delizie solamente a dicembre. Cose del genere è bello gustarle tutto l'anno, con gli amici a cena o come idea stuzzicante per la famiglia.
    I miei complimenti per tutto e buona giornata.

    RispondiElimina
  3. inutile i biscottini salati a me piacciono molto sia per un perfetto aperitivo sia per uno sgranocchiamento libero!

    RispondiElimina
  4. Ciao Loredana. Che idea bellissima questi sablè (e anche come formare il salsicciotto quadrato ;). Mi segno subito la ricetta che se proviene da Felder ed è stata provata da te e dalle ragazze di Menù Turistico è una garanzia tripla :) E poi li trovo così sfiziosi :)

    RispondiElimina
  5. Quanto mi piacciono con questa forma quadrata!
    Se ho tempo oggi le provo....per postarle non si sa quando.
    Un abbraccio e buona giornata.

    RispondiElimina
  6. SOno meravigliosi, li conosco!!! I tuoi sono venuti perfetti :)

    RispondiElimina
  7. Ottima ricettina...sfiziosissima!!!

    RispondiElimina
  8. Cheddire? Adoro questi frollini!! Li sto divorando con gli occhi. Li propongo spesso come appetizer e..... hanno sempre un grande successo. Sei sicura di averti ancora tutti o nel frattempo li ho davvero mangiati io? ^_^

    RispondiElimina
  9. deliziosi i biscotti salati,sono delle saporite sorprese

    RispondiElimina
  10. sfiziosissimi, adoro i biscottini salati!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  11. anche io tempo fa ho provato una ricetta diciamo simile, per lo meno erano biscotti salati alle olive e parmigiano!!! sono davvero ottimi!! buona anche la tua versione!

    RispondiElimina
  12. quanto mi ispirano questi biscottiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  13. Adoro questi biscotti. Carina anche la forma. Brava.
    A presto Maria Michela.
    http://www.ilovecookingsite.blogspot.com

    RispondiElimina
  14. Arrivo anche qui...con calma ma arrivo!
    Ma come fai a non spazzolare queste bontà!!! Quelle alle olive le mie preferite..

    Bacioni

    RispondiElimina
  15. loredana che bonta' se organizzo una cena per sabato a mio marito saranno i protagonisti del buffet
    buoni davvero complimenti .

    RispondiElimina
  16. Una meraviglia.. e solo immagino cosa fossero come base di una mousse!!

    RispondiElimina
  17. Salatini, olive e formaggio??? Devo farli o forse meglio che faccia finta di non aver visto questa ricetta!

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...