lunedì 20 gennaio 2014

Zuppa di ceci alla molisana per L'Italia nel piatto


Bentornato a questo appuntamento, devo dire che mi è mancato non cucinare per L'Italia nel piatto.

È stato un mese abbastanza movimentato e, questa volta, mancherà più di una regione al nostro consueto tour, ma sono sicura che ci ritroveremo presto tutti insieme, intanto godetevi l'argomento di questo mese.

Cosa c'è di meglio di zuppe e minestre per superare il grigiore e il freddo di questo mese?
Lo abbiamo pensato anche noi e vi regaliamo piatti fumanti e gustosi, mi raccomando portate il cucchiaio che al resto pensiamo noi!!
Ecco allora le regioni che riscalderanno i vostri palati :


  • Valle D'Aosta-Minestra al latte, soupe au lait di Cinzia ai fornelli
  • Piemonte - Tempesta  di La casa di Artù (qui da me)
  • Lombardia - Sbrofadei  di Le delizie della mia cucina
  • Trentino Alto Adige - Zuppa di vino  di A fiamma dolce
  • Veneto -  Minestra de fasoi  di Le tenerezze di Ely
  • Friuli Venezia Giulia - (non partecipa) di Nuvole di farina
  • Emilia Romagna - Strichetti alla bolognese di Zibaldone culinario
  • Liguria -  çeixei in zemin di un'arbanella di basilico
  • Toscana -  Minestra di pane  di Non solo piccante
  • Umbria - minestra di riso e verza  di 2 amiche in cucina
  • Marche - Pasta reale in brodo di La creatività e i suoi colori
  • Abruzzo -   (non partecipa) di In cucina da Eva
  • Lazio -  Lacne e fagioli di Chez entity
  • Campania - Minestra broccolo nero e maiale di I sapori del Mediterraneo
  • Puglia -  Minestra di carciofi e piselli di Breakfast da Donaflor
  • Basilicata - Minestra di pasta e fagioli di Pasticciando con Magica Nanà
  • Calabria - (non partecipa) di Io cucino così
  • Sicilia - Minestra di pasta e lenticchie di Cucina che ti passa
  • Sardegna - (non partecipa) di Arte in cucina


  • E il Molise con una: Zuppa di ceci alla molisana
    per 4 porzioni
    • 200 g ceci secchi
    • 4 uova
    • 2 scamorze appassite
    • 8 fette di pane casareccio
    • parmigiano grattugiato
    • mezza cipolla
    • olio extravergine di oliva un bicchiere
    • sale 
    Mettere in  ammollo i ceci, dopo averli puliti e lavati, per una notte.
    Il giorno successivo scolare , versare in una pentola di terracotta ( se possibile), coprire con acqua e far cuocere, a fine cottura aggiungere il sale.

    In un tegame versare l'olio e la cipolla affettata, far soffriggere dolcemente, unire i ceci e un pò dell'acqua di cottura.


    In una ciotola battere le due uova con un pizzico di sale.
    Tostare le fette di pane e bagnarle nelle uova.

    In una teglia fare uno strato con le fette di pane, cospargere con i ceci, fettine di scamorza e abbondante formaggio grattugiato, procedere con un altro strato allo stesso modo.
    Terminare coprendo con l'acqua di cottura dei ceci.

    Infornare in forno caldo a 180°C per 20'.

    Servire caldo, fumante e filante ;)






     Vi ricordo di fare un salto sulla  pagina FB



    Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
    Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

    36 commenti:

    1. Come sempre qui da te, splendide foto e piatti gustosi!! Complimenti, un abbraccio

      RispondiElimina
    2. questa aggiunta di scamorza mi fa una gola incredibile!!! Bellissima zuppa Loredana.
      Buona settimana
      Alice

      RispondiElimina
    3. Questa zuppa è da urlo... quella scamorzina sciolta un vero visibilio per i miei occhi... peccato solo per loro, accidenti! Una novità per me, una tradizione per te! Bella per questo sta rubrica!!!

      RispondiElimina
    4. Hum uma sugestão com grão de bico, que maravilha e esse pão tostadinho está uma delicia, uma refeição bem reconfortante e cheia de bom aspecto.

      Beijinhos e boa semana

      RispondiElimina
    5. Molto particolare questa zuppa ripassata in forno, un bel piatto unico pieno di sapore, bravissima come sempre e come sempre foto stupende.
      Un bacio

      RispondiElimina
    6. adoro questo asppuntamento e adoro questa zuppa particolare e stragustosa!
      baci
      Alice

      RispondiElimina
    7. Una zuppa che va in forno, ma che ricetta splendida!

      RispondiElimina
    8. Non si finisce mai d'imparare!!!!
      Brava Loredana,bella ricetta.

      RispondiElimina
    9. La tua ricetta è una vera chicca, diventa un piatto unico ricco e confortevole, compreso il passaggio in forno che la rende unica!!!! davvero complimenti!

      RispondiElimina
    10. non conoscevo questa zuppa e noi che mangiamo spesso i ceci siamo molto curiosi di provarla, la metto in lista ;-)

      RispondiElimina
    11. Una presentazione davvero incantevole per questa minestra...
      Complimenti e buon prosieguo con la rubrica regionale.

      RispondiElimina
    12. Mi piacciono troppo i ceci perché non mi goda anche questa tua zuppa. Eccoci qui, incredibile ma vero ;) Bacione a presto

      RispondiElimina
    13. Ho il cucchio pronto, ma penso che sia finita tutta subito.

      RispondiElimina
    14. da te trovo spesso ricette che non conosco e questa è veramente da provare! Proprio ghiotta, ghiotta! Un bacione Helga

      RispondiElimina
    15. le tue foto diventano sempre più belle! quando le vedo in giro mi rifaccio gli occhi! complimenti anche per la zuppa

      RispondiElimina
    16. Non conoscevo questa versione di zuppa di ceci, ma sembra semplicemente deliziosa, e un gran bel piatto unico :)

      RispondiElimina
    17. Con il freddo che ha cominciato a fare in questi giorni, questa bella zuppetta ci voleva proprio! La proverò, grazie. Ciao

      RispondiElimina
    18. che buona! ho tutti gli ingredienti, ci faccio un pensierino!

      RispondiElimina
    19. cara Loredana io ne porto 2 di cucchiai per gustarmi alla grande questa prelibatezza! e che dirti...questa zuppa filante di ceci è troppo buona e davvero una novità proseguire la cottura in forno!
      un bacione

      RispondiElimina
    20. Io adoro la pasta e ceci ma la versione molisana non la conoscevo proprio: che cosa meravigliosa!!
      Mi piace mi stuzzica mi incuriosisce proprio Provarla perciò me la salvo subito! Brava lory tanti bacioni

      RispondiElimina
    21. Con ricette come questa mi conquisti all'istante, un piatto unico degno di un re (almeno per me). e niente, dovrai invitarmi a casa prima o poi e tenermi lì almeno qualche giorno perché voglio assaggiare tutte le tue specialità regionali :)

      RispondiElimina
    22. Se c'è un amore che ho scoperto di recente è proprio quello per la zuppa di ceci! Questa, così ricca mi ispira un sacco:D
      A presto Lory:*

      RispondiElimina
    23. bellissima versione, mi conquista già alla vista dopo la lettura della ricetta sono estasiata... grazie a questa rubrica riusciamo ad esibirci in queste ricette speciali! a presto!

      RispondiElimina
    24. Questa ricetta è ciò che serve per riscaldare e tranquillizzare i nostri cuori!!! Complimenti per la ricetta e le bellissime foto ... un abbraccio

      RispondiElimina
    25. Premesso che adoro i ceci ... ti dico con tutto il cuore che questa ricetta è fantastica. Bravissima :)

      RispondiElimina
    26. Se ve muy hermoso y rico excelente receta,abrazos.

      RispondiElimina
    27. Ma è fantastica!! Il piatto per me, ha tutte le cose che mi piacciono!

      Grazie
      Alessandra

      RispondiElimina
    28. mi sembra di un buono e di un confortante senza eguali... da provare assolutamente

      RispondiElimina
    29. io non rinuncerei ad una zuppa di ceci così invitante, un abbraccio SILVIA

      RispondiElimina
    30. mi piacciono un sacco i legumi e 1000 complimenti per le foto!

      RispondiElimina
    31. Mammamia, mi cascano gli occhi sulla tastiera! Questa sì che è una signora Zuppa!!

      RispondiElimina
    32. Con quela scamorza sciolta è la fine del mondo.. divina!!

      RispondiElimina
    33. Non conoscevo per niente questa "zuppa" ma dev'essere davvero deliziosa, adoro i legumi, adoro i formaggi...immagino che sia davvero la fine del mondo, complimenti!

      RispondiElimina
    34. Lory..ti ho mai detto che amo il tuo blog?:) Perdona il ritardo ma vengo solo ora a gustare la tua zuppa!!!! favolosa! un bacione

      RispondiElimina
    35. già mi piace la scamorza sciolta al naturale, con i ceci poi che dire, da rifare al più presto

      RispondiElimina
    36. uhhh Loey sono innamorata delle tue foto, ogni volta mi rapiscono!!! ma come fai?? insegnami maestra!!! XD
      bravissima sia per foto che per ricetta golosa veramente!!!
      un bacione e scusami per il ritardo nel passare!

      RispondiElimina

    Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...