mercoledì 3 luglio 2013

Sorbetto al cioccolato bianco e cocco...e potrebbe essere di nuovo Starbooks Redone

Il condizionale è d'obbligo.
Stavolta non lo so se questa ricetta può andare bene.

Ho visto qui, testato da Ema-Arricciaspiccia, la ricetta di un sorbetto di David Lebovitz, me ne sono innamorata.

Ingredienti fondamentali: cioccolato e cocco.

Il cioccolato, si sa, non è proprio la mia passione, ma il latte di cocco...lo utilizzerei ovunque.

Ho letto tutta la descrizione della preparazione di questo sorbetto e mi sono soffermata sulle note di Ema...[ quando lo rifarò] proverò a mettere un pochino meno cioccolato e un goccino meno zucchero.
Unica pecca è che il cocco si sente un po' pochino. Il sapore del cioccolato è assolutamente predominante.

L'ho presa alla lettera : ho pensato di diminuire la quantità di cioccolato, di utilizzare quello bianco , invece che quello fondente, proprio per esaltare il sapore del cocco che, invece, preferisco rispetto a quello del cioccolato.Ho dovuto riproporzionare anche gli altri ingredienti in base alla quantità di latte di cocco disponibile.
Ho completamente rinunciato agli anacardi al miele , quindi non so se e come potessero stare con il sorbetto preparato da me.

Queste le premesse, una domanda sorge spontanea: con tutte queste modifiche si potrà parlare ancora di Redone o no?

Nel dubbio amletico io vi lascio la ricetta così come l'ho eseguita con un unico suggerimento: provatela, anche senza gelatiera, anche la mia ,oramai, mi ha abbandonato.


Sorbetto al cioccolato bianco e latte di cocco (da un'idea di David Lebovitz )
Per l'originale leggere qui

Per circa 800 gr di gelato
  • acqua 200 ml
  • zucchero 160 gr
  • sale un pizzico
  • cioccolato bianco di qualità 100 gr ( consentito da prontuario A.I.C.)
  • latte di cocco non zuccherato 400 ml
  • essenza di vaniglia 1/4 di cucchiaino
Scaldare acqua, zucchero e sale e far sciogliere bene lo zucchero.
Lontano dal fuoco unire il cioccolato a pezzetti e mescolare fino a che non risulterà completamente sciolto.

Unire il latte di cocco e la vaniglia, mescolare bene, lasciar raffreddare e conservare in frigorifero , fino al momento dell'utilizzo. Nel momento in cui lo tirate fuori dal frigo si sarà formata uno strato abbastanza compatto in superficie, mescolatelo con una frusta e non temete, con il passaggio in frezeer e le mescolate, si amalgamerà perfettamente al composto.

Passare in gelatiera, se l'avete, oppure porre il compostop, freddo di frigo in un contenitore di acciaio inox ( consiglio di tenerlo un paio di ore nel frezeer), mescolare bene e riporre in frezeer, mescolando ogni 30 minuti, nel giro di un paio di ore il sorbetto sarà pronto.

A questo punto ho prelevato tutto il sorbetto e l'ho conservato in un contenitore di plastica con il coperchio.

Non occorre tenerlo molto a temperatura ambiente per poterlo porzionare, risulta cremoso al punto giusto.

Ricetta PERFETTA !



  Con questa ricetta parteciperei ( amato condizionale)




Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

39 commenti:

  1. avrai pur finito il latte di cocco, ma vedo che l'hai utilizzato benissimo! mi ispira un sacco questo sorbetto!complimenti!

    RispondiElimina
  2. Loredana, io che non amo i gelati sto sbavando davanti al pc! sarà che amo il cocco, sarà la foto, sarà che tu hai le mani d'oro :) Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa volta è merito della giusta combinazione degli ingredienti ispirata ad una ricetta...provala!

      Elimina
  3. Finalmente ho trovato a Trapani il latte di cocco( lo devo ancora comprare!!!).
    Ora so come utilizzarlo.
    Sei bravissima,grazie per la ricetta.
    P.S. anch'io oggi ho postato qualcosa con il cioccolato bianco.

    RispondiElimina
  4. Loryyy grazie a te ho postato anche io qualcosa per il redone oggi ah ah! Non conoscevo questa iniziativa!
    Anche se ho un po' il dente avvelenato, perchè ieri si è rotto il frigo e abbiamo dovuto buttare gran parte dei gelati :-( Ora domani ce lo consegnano nuovo ma per un po' non voglio farli sono troppo delusa :-(((((

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvia, non abbatterti , riprovaci e vedrai che con il frigo nuovo sarà un successo ( ma anche con le ricette giuste!) ;)

      Elimina
  5. Ricetta più che perfetta.....fantastica e bellissima la noce di cocco!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La noce di cocco fa sempre la sua figura! ;)

      Elimina
  6. Mamma Mia!!! Se Lo vede mio marito viene subito a casa tua!!!!!!
    Adora il cocco!!!!!

    RispondiElimina
  7. Ma lo sai che per un momento ho temuto di perderti e invece era tutto sto nuovo bloglovin... mannaggia...ma me ne sono accorta è!! Mica che ti perdo :-) E il tuo sorbetto è fantastico, oltre che le foto stupende :-) Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma poi è stata tutta una bufala o no? Continuo a vedere la blogroll, comunque ci siamo ritrovate ancora!

      Elimina
  8. E' meraviglioso presentato così!!!!! Sei fantastica!!!!

    Volevo invitarti, se ti fa piacere, a partecipare al mio nuovo contest che ha come tema le insalate estive aventi come protagonista i legumi o i cereali o i semi oleosi:
    http://kucinadikiara.blogspot.it/2013/06/il-nuovo-contest-cereali-in-insalata_5.html

    Grazie mille e buona giornata,
    Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chiara, non utilizzo moltissimo i legumi e i cereali, ma caso vuole che ho appena sperimentato un piatto!
      Aspettami!!

      Elimina
  9. Un'idea geniale, il massimo se presentato così!
    Bravissima e buona gionata

    RispondiElimina
  10. Ehiii ma quanto state ingrassando?? ahahah scherzo naturalmente! A me piace il cocco (anche il cioccolato veramente), ma a mio marito no :-( uff
    Beh, vorrà dire che verrò ad assaggiarlo da te ^_^
    baciotti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda che c'è sempre un incontro da programmare!! ;)

      Elimina
  11. cara io adoro i gelati e mi piace testare tutti i gusti :-P
    ho salvato la tua ricetta, grazie!
    Un abbraccio, Ros

    RispondiElimina
  12. Solo a guardarlo fa venir voglia di tuffarsi in questo gelato morbido e fatato e setoso con un fiocco di neve...ecco è anche nella mia lista adesso!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  13. Hai detto COCCO???? Io vivrei immersa nel profumo di cocco tutto il giorno ogni giorno.
    Insieme al pistacchio è il mio gusto preferito di gelato. La farina di cocco non si sa perchè o come, ma finisce sempre in una ciambella o nella preparazione di biscotti ^_^!!! Insomma come avrai capito metterò in croce il mio ragazzo per farmi fare questo sorbetto...
    p.s. è lui il barista/gelataio in famiglia perciò...
    Bacione Lory!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perciò gli tocca!! ;)
      ps Ma io vi aspetto sempre :)

      Elimina
  14. Ecco questa è una ricetta che mi segno per poterla fare!!
    Adesso posso perchè ho la gelatiera anch'iooooo
    bravissimaaa

    RispondiElimina
  15. secondo me cioccolato e cocco vanno d'amore e d'accordo, domenica scorsa ho avuto a pranzo da me 15 amici, e ho preparato delle torte, una delle 3 era proprio cioccolato fondente e cocco!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  16. Redone o no è stupendo! Quanto ne vorrei una tazzona ora non te lo puoi immaginare ^_^
    Un bacione

    RispondiElimina
  17. Se è senza gelatiera ancora meglio: che io non ce l'ho proprio! e invece questo sorbetto lo voglio proprio provare perchè deve esser fantastico e me lo sogno a occhi aperti.
    capirai: cocco, cioccolato, bianco, servito direttamente nella noce di cocco.....paradisiaco!!!
    anzi sai che faccio? lo preparo al mio dolce consorte, che stravede per il cocco, per l'anniversario di matrimonio tra poco: un dessert che sicuramente amerà!!!
    Grazie della dritta!
    Baciotti a te e alla mia amichetta!

    RispondiElimina
  18. Ciao Loredana :) Che bontà unica... un abbinamento che amo e che ho utilizzato proprio oggi per un'altra preparazione... che poi pubblicherò ;) Complimenti, prendo nota e provo al più presto! Un abbraccio forte forte :**

    RispondiElimina
  19. Beh, anche se non è proprio uguale all' originale sei stata ispirata benissimo da questa ricetta. Io non sarei stata capace di apportare variazioni. Complimenti!

    RispondiElimina
  20. Loredana,a casa mia il latte di cocco c'e' sempre,anche se lo uso per lo piu' per piatti salati,ma questo sorbetto mi ispira assai.Spero di riuscire a provarlo!
    Un bacione.

    RispondiElimina
  21. Ciao Loredana anche io ho voglia di rifare questi gelati di Lebovitz e ora che vedo il tuo ....... Mi butto anch'io che tra le varie cose non ho manco la gelatiera
    Bravissima ciao ila

    RispondiElimina
  22. straordinaria foto! e straordinario sorbetto!!! complimentissimi!!!

    RispondiElimina
  23. Adoro la presentazione e poi questo sorbetto.. troppo buono!

    RispondiElimina
  24. ...sto letteralmente sbavando sul monitor..........

    RispondiElimina
  25. Che meraviglia. sei sempre bravissima.

    RispondiElimina
  26. Se cambi tanti ingredienti e dosi allora puoi dire "ispirato da..." :-) Comunque mi sembra buonissimo e mi piace molto il cocco con il cioccolato, bianco, fondente o quel che sia. Ma il cocco si deve sentire :-)

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  27. adoro il gelato, questo poi sembra davvero squisito!! da provare!! complimenti!!

    RispondiElimina
  28. aaaaaaaaaaaaaaaaah che meraviglia!!!! no, non posso non salvare la ricetta!! ^^

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...