venerdì 10 maggio 2013

Polpettone/ine di lenticchie

Questa ricetta nasce dall'unione di una ricetta passatami dalla mia mamma , vista alla Prova del Cuoco,  che prevedeva l'utilizzo delle mandorle tritate, ma che non ci è piaciuta molto, e quella di Francesca Aria che, lo stesso giorno, proponeva delle polpette di lenticchie sul suo blog.
Ci siamo confrontate e ne è venuta fuori questa, un bel sistema per far mangiare i legumi ai bambini.
 Foto orrende, ma la luce artificiale non paga :)


Polpettone/ine di lenticchie
per 4 persone
  • 200 gr di lenticchie secche da lessare
  • 2 uova medie
  • 60 gr di pangrattato
  • 2 patate medie lessate e passate
  • 100 gr formaggio grattugiato ( grana o parmigiano, pecorino per un gusto più deciso)
  • sale 
Lessare le lenticchie, sgocciolarle bene, versare in un mixer e unire tutti gli ingredienti, tranne le patate, frullare grossolanamente.
Versare in una ciotola e mescolare con la purea di patate.
Versare su cartaforno, formare un cilindro, chiudere a caramella e porre in forno a 180° per 40', controllare la cottura, se dovesse risultare troppo molle, lasciare ancora un pò.

Far raffreddare e servire tagliato a fette,  accompagnare con sugo finto.

Volendo si possono preparare delle polpettine e soffriggere in una padella antiaderente con poco olio.





Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

23 commenti:

  1. Questo è l'unico sistema con il quale riesco a far mangiare le lenticchie a mia figlia, tanto per lei basta che sono polpette!!!
    Ma no che le foto no sono brutte, anzi rendono la bontà di questo polpettone!
    Baci.

    RispondiElimina
  2. Ti prego Loredana non dire che le tue foto sono brutte, altrimenti io chiudo il blog e vado via...Adoro le lenticchie, ma non le mangio spesso quanto vorrei e dovrei. Metto questa rcetta nel menu' della settimana. Un abbraccio e buon fine settimana.

    RispondiElimina
  3. Di fagioli...ce l’ho.
    Di ceci...ce l’ho.
    Di lenticchie...ehm, mancano.
    Ma non per molto ancora :)
    Piace vegetariano sì.
    E piace la polpetta :D!
    Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  4. la luce artificiale non paga? Allora perché sono incollata al video? Tu non sai quanto io ami i legumi, lenticchie in particolare. Con questa ricetta hai aperto una breccia nel mio cuore...
    :))
    Baci!

    RispondiElimina
  5. Ciao Loredana!
    non ho mai tentato di fare delle polpettine con le lenticchie: ottima idea!:-D

    RispondiElimina
  6. Anch'io adoro le polpette!!!!
    Ricetta da segnare ^_^
    Ciaooooo buon fine settimana!!!!!

    RispondiElimina
  7. io ormai sono un po' cresciutella, ma le lenticchie faccio fatica anche io a mangiarle e queste polpette sono l'ideale... per e basta che siano polpette e mangio di tutto!! :)

    RispondiElimina
  8. uhhh Lory ma che bella idea!
    Forse così riesco a far mangiare le lenticchie a mia sorella minore!
    devo provare a farle! oppure faccio polettine così le mangia più facilmente!!
    grazie per la ricetta tesor!
    bacioni

    RispondiElimina
  9. Ottimo...Questa ricetta mi piace un sacco...Da provare!!!

    RispondiElimina
  10. Concordo.. e magari far mangiare le lenticchie anche a me che sono un po' difficile coi legumi:D
    Un bacio cara Lo, la seconda foto mi piace un sacco:D
    :*

    RispondiElimina
  11. Pensa che una decina di anni fa feci le polpette di lenticchie al sugo per capodanno, mio nonno, che era uno sperimentatore e che adorava la buona cucina, mi fece tantissimi complimenti e, per me che mi ero da poco addentrata nel mondo culinario, fu un immensa gioia!
    Proverò di sicuro anche questa tua ricetta, peccato che non potrò farlo assaggiare a mio nonno, ma lo farò io anche per lui e sono sicura che apprezzerà lo stesso da lassù! Un bacione Lory!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marianna, condividi la tua ricetta...sono sicura che sarà squisita!
      Se la provi fammi sapere! :)

      Elimina
  12. Ciao Loredana :) Che bella idea, immagino sia gustosissimo... devo provare al più presto! :) Complimenti e un forte abbraccio, buona giornata! :**

    RispondiElimina
  13. Ben vengano, anche per gli adulti, delle proposte alternative alla carne e similia. I legumi andrebbero mangiati più spesso, a casa mia è una lotta! i fagioli anche anche ma le lenticchie non se ne parla proprio! sono sicura però che con questa ricetta potrei spuntarla.. male che vada, me lo mangio io!!! grazie! bacioni!

    RispondiElimina
  14. Dai la foto è venuta comunque :-) Però è verissimo, la luce naturale non si può utilizzare per fare una bella foto :-/
    Ho sempre voluto provare le polpette alle lenticchie, certo si può preparare anche il polpettone, dev'essere buono e per di più salutare ;-) bacissimi cara

    RispondiElimina
  15. Oggi polpettiamo anche noi, ho del macinato da usare, la prossima volta proviamo la tua ricetta, a noi le lenticchie piacciono molto, persino Alice Ginevra le gradisce parecchio, in versione zuppa spolvera il piatto. Procederemo come hai fatto tu, cottura in forno e poi ripasso in padella, giusto per fare prendere colore.
    Bacioni da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ragazzi, io ho provato entrambe le cotture, o al forno o in padella.
      Ma a voi piace sperimentare e allora aspetto anche le vostre dritte! ;)

      Elimina
  16. devo provarle ne ho fatte una serie di vegetariane, ma quelle di lenticchie non le ho ancora provate, seguirò la tua ricetta, un abbraccio

    RispondiElimina
  17. Perfette per me :-). Hai usato le lenticchie marroni vero?

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  18. Si Alessandra, le lenticchie marroni, non quelle rosse!
    Baci

    RispondiElimina
  19. Se serve a far mangiare i legumi ai figli, la faccio immediatamente! Lo sai che in questo sono abbastanza "perfida" con i miei pargoli! :D

    RispondiElimina
  20. brava Loredana!! e che escano ste lenticchie dalla dispensa! pare che ce ne ricordiamo solo due mesi all'anno e invece dovremmo utilizzarle ben di più. In questa versione devo ammettere che forse anche il mio nanetto le mangerebbe, da provare.
    un caro saluto e buona domenica,
    ciao, Vale

    RispondiElimina
  21. ciao cara Loredana :-)
    questa ricetta mi ha colpita e me la sono salvata, spero di riuscire presto a provarla!!!
    sei sempre bravissima!!!
    buona settimana, e tanti cari saluti
    Dany

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...