mercoledì 29 maggio 2013

Petit beurre gluten free al grano saraceno per le amiche sglutinate

Coloro che hanno un blog di cucina, molto spesso si invaghiscono di oggetti, di accessori, di stoffe, coltellini, cose assolutamente inutili per il resto del mondo, ma INDISPENSABILI per chi anela a possederli.

Così è stato per certi stampini per biscotti che vedevo un pò ovunque, carini, con tutte le loro belle letterine...e perchè io non ce l'ho? - Ho iniziato a chiedermi.
Lo so che esiste Amazon, però io ho un'altra idea, per evitare di acquistare TUTTO quello che vedo e mi piace, e cioè aspetto il momento in cui mi imbatterò in quell'oggetto.

Così dopo circa un annetto , setacciando , come un cercatore d'oro, un negozio di casalinghi, mi imbatto in loro.

Certo non è lo stampino originale, le letterine non si possono comporre e le parole sono quelle e basta, ma io mi accontento e poi cosa vorrò mai scrivere su un biscotto?

Dopo la ricerca dello stampo è iniziata quella della ricetta, in rete c'è quella dei Petit beurre, che sono proprio i biscotti da realizzare con lo stampo di cui parlavo.
L'ho segnata, ma poi ho pensato alle scritte da imprimere sui miei biscotti e mi è venuta voglia di rendere la ricetta dei petit beurre gluten free, così ho unito un pò di farina di grano saraceno, un pò di farina di riso, il procedimento dato e sono venuti fuori questi biscottini per le mie amiche "sglutinate":

Fatti a mano, con il cuore: mangiami!

E di questi, care amiche, potete mangiarne quanti ne volete!



Petit beurre al grano saraceno
  • 100 gr zucchero semolato
  • 100 gr burro
  • 63 ml acqua
  • 2 gr di sale rosa dell'Himalaya
  • 125 gr farina di grano saraceno ( consentita dal prontuario AIC)
  • 125 gr di farina di riso ( consentita dal prontuario AIC)
  • 3 gr di lievito ( consentito dal prontuario AIC)
In un pentolino versare l'acqua, lo zucchero, il sale e il burro; portare ad ebollizione su fiamma dolce e attendere che il burro sia completamente sciolto.
Lasciar riposare 20'.
Mescolare le due farine in una ciotola, setacciare anche il lievito e versarvi il composto  liquido, amalgamare tutto con un cucchiaio, fino ad avere un composto liscio, omogeneo e morbido.
Avvolgerlo nella pellicola per alimenti e lasciare in frigo per almeno 3 ore.

Tirare fuori il composto dal frigo, stenderlo su un piano cosparso con poca farina di riso e, aiutandovi con la pellicola per alimenti, posta tra l'impasto e il mattarello, stendere allo spessore di 2-3 mm.
Ritagliare e porre su carta forno.


Lasciar riposare in frigo per un'ora, io li ho lasciati tutta la notte!
Preriscaldare il forno a 180° e cuocere per 15'.



Con questa ricetta partecipo al contest Mani in Pasta- La farina di riso



Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

29 commenti:

  1. che meraviglia lo stampo! a me questi bisoctti non hanno entusiasmato, ma magari con questa farina migliorano!

    RispondiElimina
  2. Tesoroooooooooooo! Io ti amo sempre di più!
    With love!

    RispondiElimina
  3. ma sono carinissimi, bellissimo stampo e buonissimi questi biscotti

    RispondiElimina
  4. Adore le tue formine Loredana!!! Anche a me piace un sacco fare i biscotti con quelle formine tanto tanto carine :-) Deliziosa la tua ricetta, non mi resta che mettermi come hai fatto tu, alla ricerca di queste formine :-) un bacio

    RispondiElimina
  5. Li voglio anche io questi stampiniiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!! Meravigliosi i tuoi biscotti e poi gluten free li possono mangiare davvero tutti! Baci

    RispondiElimina
  6. Ogni volta che passò da te, ne esco esaltata! Sei davvero una fonte di ispirazione!
    Belle tutte, i biscottini, il tonno, la frittata di asparagi, ma stasera nel mio forno ci andrà la Orta di fragole della Martha.
    Grazie.
    Buona giornata.
    Sabrina

    RispondiElimina
  7. bellissima quella scatola piena di dolcetti...mi piace la foto molto shabby.anche io sono andata di gluten fre!

    RispondiElimina
  8. Che cariniiiiiiii!! Anch'io voglio questi stampini e anche assaggiare un tuo biscottino!
    bacii
    Letizia

    RispondiElimina
  9. Ottimi biscotti, indubbiamente, ma......quegli stampini?????? Adorabili!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  10. ma sono bellissimi gli stampini!!! io direi anche meglio dell'"originali" :D i biscotti poi...ne vogliamo parlare? fantastici!!
    Un bacione cara

    RispondiElimina
  11. anche io sono come te non vado mai su Amazon altrimenti mi compreprei tutto e poi mi piace di più desiderare e cercare l'oggetto dei miei desideri, scovarlo nel negozio ...non so mi dà molta più soddusfazione, anzi gioia ! Ora comincerò a cercare questi stampini e poi copierò anche la ricetta!
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
  12. E' un pò che evito accuratamente di andare su Amazon sezione casalinghi....!!! Deliziosi questi biscottini. Mi piace sia la farina di riso che quella di grano saraceno. Li voglio provare anche io
    Isabel

    RispondiElimina
  13. Se comprassi tutto quello che vedo su amazon non mi basterebbero tre stipendi ^_^
    Bellissimi i tuoi biscottini, fatti davvero con amore!
    Segno la ricetta!

    RispondiElimina
  14. Eh si, quegli oggetti di cucina che solo noi blogger sappiamo essere INDISPENSABILI!
    Non c'è che dire, però così i tuoi biscotti sono carinissimi!
    bacioni

    RispondiElimina
  15. ma che belli tesoro! e poi anche sglutinati! io l'ho preso su Amazon, confesso ;) non ho ancora avuto il coraggio con il lievito, dopo aver fatto morire il primo....mi sentirei troppo in colpa se sbagliassi, e poi questa settimana, con le ricorrenze per il terremoto, proprio non ce l'avrei fatta. tu come stai, tutto bene? un abbraccione, e prendo qualche biscottino che ho già voglia di farmi il the.

    RispondiElimina
  16. La dedica alle amiche sglutinate è troppo bella, suona sciccosa! Che dire degli stampini, anche loro hanno reso questi biscotti un amore, ci dobbiamo mettere anche noi alla ricerca, siamo un po' indietro in questo senso. Complimenti per i biscotti, sanno prima di tutto, di amore!
    Bacioni da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  17. BELLISSIMIIIII!!! Non puoi capire io sono alla ricerca del timbro con la Tour Eiffel da giorni, l'ho vista su Amazon ma mi costano più le spese di spedizione che tutto il resto! Mi sa tanto che mi conviene fare un salto a Parigi ;)!!!
    Che dire di questi biscottini se non Merveilleuses!!!
    Un Bacione Lory BELLA! ♥♥♥♥

    RispondiElimina
  18. Che meraviglia questi stampini! Mi danno un senso di calore,di amore belliiiiiii :) smack

    RispondiElimina
  19. Bellissimi i tuoi biscotti!!! voglio anche io questi stampini.. :(

    RispondiElimina
  20. stampini a me... li voglio!!

    RispondiElimina
  21. Ho da finire un pacco di farina di grano saraceno e questa ricetta la segno! Quanto agli stampini, sono bellini da morire! Come si fa a non comprare queste cose quando sono loro che ti dicono 'COMPRAMI'!!! :-) Un saluto, Simo!!

    RispondiElimina
  22. Ma sono assolutamente fantastici! Ed anche senza glutine. Super!

    Fabio

    RispondiElimina
  23. anch'io in due anni di blog ho comprato di tutto ed è inutile dire che utilizzo poche cose...
    questi stampini mi mancano, devo averli!!!
    bacioni, Laura

    RispondiElimina
  24. Uuuu belli questi stampini! E' vero, se ne vedono tantissimi in giro e tu comunque ti sei distinta, hai usato scritte che non ha nessuno!
    Wowwww :P

    RispondiElimina
  25. che stampini favolosi!!

    RispondiElimina
  26. Ciao Loredana, piacere di conoscerti ! Questa ricetta ma la sono appena salvata: perfetta per la farina di grano saraceno che reclama la mia attenzione e soprattutto per il mio amico celiaco

    RispondiElimina
  27. Sono deliziosi e hai fatto bene ad aspettare .. anch io cerco di selezionare molto gli acquisti .. forme e formine sono una tentazione continua e queste qui sono dolcissime! ti seguo volentieri e complimenti per il contest!

    RispondiElimina
  28. complimenti per la vittoria! posso prendermi un mangiami?

    RispondiElimina
  29. Loredana ti invitiamo a partecipare ai ns contest http://agriturismocaversa.blogspot.it/2013/03/i-contest-di-ca-versa.html.

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...