mercoledì 5 dicembre 2012

Pane e formaggio?

La voglia di fare il pane è qualcosa di irrefrenabile.

Vedo una ricetta e penso che non mi verrà mai così a casa, che il forno domestico non riuscirà a rendere un impasto bello cotto come i forni professionali, ecc.

Poi mi ritrovo un intero "speciale" de La Cucina Italiana dedicato al pane e allora mi sento sfidata e io alle sfide proprio non so resistere.

Armata di ciotola, farina, lievito e tempo ho eseguito tutti i passaggi con il risultato che potete vedere nelle foto.

L'unica nota da parte mia è sulla pezzatura, con l'impasto che si ottiene meglio realizzare baguettes più sottili, a me piacciono di più.


Baguette
( CI ottobre 2012)

Per  la biga:
  • 500 gr farina manitoba
  • 275 gr acqua
  • 5 gr lievito di birra fresco sbriciolato
Per le baguette
  • 250 gr farina manitoba
  • 125 gr acuqa
  • 8 gr lievito di birra fresco
  • 15 gr di sale

Impastare gli ingredienti della biga, fino ad avere un composto omogeneo, coprire con la pellicola e lasciar lievitare in frigo per 15-20 ore.


Raccogliere nella ciotola dell'impastatrice ( o della mdp) la biga lievitata, la farina e l'acqua, nella quale avrete sciolto il lievito.

Avviare l'impasto, unire il sale.

Dopo 5' di lavorazione sarà omogeneo, consistente, asciutto.


Lavoratelo a mano su un piano, tirandolo, raccogliendolo e girandolo ogni volta di 90°.

Infine mettetelo in una ciotola, copritelo con la pellicola e lasciatelo lievitare 1 ora.

Dividere l'impasto lievitato in 3 parti uguali ( io consiglio anche in 6, per avere baguette più sottili, altrimenti verranno dei filoncini più che delle baguette!).


Schiacciate l'impasto e allungatelo con il palmo ottenendo delle lingue di pasta non troppo sottili.

Arrotolatele e disponete i panetti su un vassoio.


Copriteli con la pellicola e lasciateli riposare per 15' circa.


Allungate quindi i panetti e appiattiteli fino a una lunghezza pari al lato lungo della teglia del forno che utilizzerete per la cottura.

Arrotolate le strisce in diagonale ottenendo 3 filoncini ( 6 se avete fatto 6 pezzi).
Disporli su un vassoio coperto con un telo infarinato, copriteli con la pellicola e lasciateli lievitare per 1 ora circa.

Trasferite delicatamente i filoncini su una teglia coperta con carta forno, incideteli con una lametta con tagli diagonali.

Infornare a 200° per 35' circa appoggiando sul fondo del forno una pirofila riempita di acqua.

Mangiare con un bel pezzo di formaggio! ;)




Con questa ricetta faccio i miei migliori auguri a Stefania, l'Araba più famosa del web, che continua a deliziarci con le sue ricette furbe ( non cambiare , per favore!!), con i suoi aneddotti sulla sua vita in un Paese completamente diverso dal nostro e , soprattutto, riesce sempre a passare da tante a lasciare un saluto, un commento, un segno della sua presenza, perchè l'Araba C'E' ed io sono felice che ci sia!!

Con questo post partecipo al giveaway de La banda dei broccoli





Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

35 commenti:

  1. è da un pò che non panifico... e inizia a mancarmi seguirò le tue orme... e mi metto d'impegno...
    complimenti ti è venuto splendido...
    ciaooo

    RispondiElimina
  2. davvero bello questo pane, brava!!!

    RispondiElimina
  3. Ma che cose carine mi hai detto :-)

    E ovvio che rubo il pane, ieri ho fatto una ricettina che prevedeva fettine di baguette ma l'ho comprata...

    RispondiElimina
  4. wow!!!le baguette sono le preferite della mia famiglia!!!le provero' al piu' presto!!grazie!!!

    RispondiElimina
  5. Che spettacolo Lory! La voglia di impastare il pane è una cosa irresistibile, hai ragione.. come queste baguettes! Io me le sto sognando piene di Nutella.. :P Sei fantastica!! Complimenti cara! :D

    RispondiElimina
  6. adoro il pane fatto in casa con un buon formaggio.. ti è venuto benissimo

    RispondiElimina
  7. pane e formaggio, è il massimo della merenda non c'è un gusto che lo eguaglia, poi fatto in casa già dal profumo del forno inizi a vagare con le papille. Ti è venuto perfetto brava Lory

    RispondiElimina
  8. Bravissima!!! è venuto da 10!!! Io non mi sono mai cimentata col pane ma mi piacerebbe provare!!! Andrò a cercare lo speciale che dicevi....se no seguiro i tuoi suggerimenti!! Buona giornata!!!

    RispondiElimina
  9. Cosa c'è di meglio di pane e formaggio?Brava come sempre!

    RispondiElimina
  10. pane, formaggio e olive... il pasto sardo per eccellenza ;) un invito a nozze! Grazie per le belle parole che mi hai dedicato, scaldano il cuore. Un bacio

    RispondiElimina
  11. Come ti diverti con il regalo anticipato da Babbo Natale eeeee! Prima il panettone poi il pane... Bene, Bene, sono pronta ad assaggiare tutto!!!!
    P.S. Non c'è che dire ti viene tutto stupendamente ^_^!!!!!

    RispondiElimina
  12. Secondo me, per quanti ottimi piatti ci sono al mondo, niente è buono come pane e formaggio! Farei volentieri uno spuntino adesso :D

    RispondiElimina
  13. Wowww complimenti cara, anche il pane adesso! Bravissima! Però con l'impastatrice è tutto più semplice ;-) scherzo!
    Vado a visitare il blog di Stefania, bacioni!

    RispondiElimina
  14. Hai proprio ragione...poi il profumo che si sprigiona in casa quando cuoce è qualcosa di paradisiaco!

    RispondiElimina
  15. Cara, queste sì che son baguette, mica le mie!!! Baci :*

    RispondiElimina
  16. Ma che bella questa baguette! Un abbraccio

    RispondiElimina
  17. La magia del pane... Complimenti fanno venire voglia di addentarle.

    RispondiElimina
  18. ...che meraviglia di pane! Io ce lo vedrei bene col salame, slurp............

    RispondiElimina
  19. Carissima, lo sai che non mi sono persa un solo numero della Cucina Italiana proprio perché c'erano le ricette del pane e che la baguette volevo provare a farla anche io? Sono Stupende Loredana, davvero perfette e quello scorcio con il formaggio in primo piano, mi ha fatto letteralmente sbavare sulla tastiera!
    Gulp.
    Un bacione grande, Pat

    RispondiElimina
  20. pane e formaggio,una delle merende più buone che si possono preparare! e se poi il pane è fatto in casa ancora meglio!!
    complimentissimi!

    RispondiElimina
  21. Ma è fantastica la tua baguette!
    Chissà che profumino di fornaio per casa!

    RispondiElimina
  22. non rinuncerei mai a pane e formaggio cara Loredana!! (finalmente riesco a ripassare a lasciare un commentino!Ti seguo sempre mia cara e ogni volta le tue ricette mi stupiscono e me le appunto nel to do!! Per cui grazie!^_^ )
    un abbraccio grande!
    B.

    RispondiElimina
  23. ciao, che morbide le tue baguette, anche io ultimamente impazzisco per il pane, avevo fatto anche io le baguette, ma ora voglio provare la tua versione
    un bacione

    RispondiElimina
  24. queste bageutters sono stupende, ancora migliori delle originali e sai che qui ce ne intendiamo ;0) Complimenti vivissimi Lory sfida vinta vittoriosamente!

    RispondiElimina
  25. Una riuscita fantastica!
    Che bravura!!!

    RispondiElimina
  26. ma che belle queste baguette home made *.* prima o poi ci dovremo cimentare anche noi!
    grazie per aver partecipato e in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  27. In bocca al lupo per le tue partecipazioni! Ehh pane e formaggio per me sono una droga...se poi il pane è fatto in casa....

    RispondiElimina
  28. Ma che profumo lasciavano queste irresistibili baguettes mentre cuocevano?? Adoro il pane fatto in casa! E la biga è una buona alternativa per me che non so fare il lievito madre!!
    cari saluti Loredana,
    Dany

    RispondiElimina
  29. mi piacciono i tuoi filoncini, uguali "a quelli comprati"! Mi piacciono le tue mani che impastano, schiacciano, tirano, arrotolano...
    Mi piace il tuo blog, le tue idee, le tue emozioni.
    Un bacione

    RispondiElimina
  30. Ciao Lori, mi sembra un secolo che non ti sento... ma guarda che bei pani hai fatto, però senza Lazzaro, non dimenticartelo di nuovo in frigo, mi raccomando! buona festa anche a te, ci sentiamo al regionale, bacione

    RispondiElimina
  31. e se invece che con il formaggio lo mangio con la nutella? Complimenti tesoro è venuto perfetto!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  32. con un pane così mi ciberei solo di pane e formaggio...
    grazie per i complimenti alla copertina :)
    io purtroppo faccio la nonna a distanza, Daphne vive a Viterbo, e quindi ho voluto che il mio abbraccio fosse sempre con lei!
    Bacioni

    RispondiElimina
  33. Il tuo pane è decisamente perfetto. Complimenti .

    RispondiElimina
  34. mamma mia che belle baguettes!!! bravissima!!!

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...