lunedì 9 luglio 2012

Vellutata di mais e gamberi con sesamo e prosciutto

Con questo caldo la cosa migliore sarebbe non stare in cucina, ma per chi proprio non ce la fa???

Se si potesse evitare di accendere fuochi, forno e ammennicoli vari si starebbe sicuramente meglio...

E allora questa ricetta cade a fagiolo, l'idea è presa da lei , Araba Felice che di ricette da fare quando è caldo probabilmente se ne intende...con qualche piccola modifica da parte mia.

A noi è piaciuta.

Vellutata di mais e gamberi senza cottura
( per 3 porzioni, anche 4)
  • 600 gr di mais sgocciolato
  • 125gr latte
  • 125gr yogurt greco
  • succo di due limoni
  • 300gr circa di gamberi
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo
  • pomodorini ciliegia
  • bastoncini di prosciutto crudo
  • semi di sesamo
  • olio evo
Lessare i gamberi e tenere da parte.
Scolare il mais dall'acqua di cottura, sciacquarlo bene, versare in un bicchiere con latte, yogurt, sale e succo di limone, frullare con il minipimer fino ad avere una consistenza vellutata (passare ulteriormente al setaccio per una texture davvero vellutata).
Aggiustare di sale.
Unire i gamberi a pezzetti ( tranne alcuni da lasciare interi per la guarnizione),l'olio e il prezzemolo tritato.

Porre in frigo per un paio di ore.

Servire decorando con una dadolata di pomodorini, i gamberi interi, i bastoncini di prosciutto crudo saltati in padella e i semi di sesamo tostati , questi ultimi due non ci sono nelle foto, ma li ho aggiunti quando l'abbiamo mangiata e ci stavano benissimo.


Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Martina: Sapori d'Estate




Con questa ricetta spudoratamente copiata partecipo molto volentieri al contest di Officine del cibo




Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

24 commenti:

  1. Ciao Loredana , come tu sai io amo il caldo ma quest anno centellino il forno anche io:) questa ricetta e' davvero perfetta!!! Fresca e gustosa e poi ha dei colori stupendi! Mi piace molto!!!! Bacioni e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  2. Perfetta quando fa caldo, ma anche quando non fa caldo.E'buonissima, complimenti a te e a L'Araba Felice.Buona giornata.

    RispondiElimina
  3. Mi sconfinfera proprio questa idea fresca fresca. Quei gamberi sembrano appoggiati su un morbido cuscino di velluto :) Bacioni, buona settimana

    RispondiElimina
  4. Passo al volo...sono in treno :-) grazie mille sono contenta ti sia piaciuta!

    RispondiElimina
  5. non l'ho mai provata la vellutata di mais... sembra buonissima, complimenti

    RispondiElimina
  6. Forse con questa ricetta ho trovato il modo di far mangiare il mais a mio marito....una bella idea, non ci avevo pensato finora!!!
    Grazie e buona settimana.

    RispondiElimina
  7. Forse con questa ricetta ho trovato il modo di far mangiare il mais a mio marito....una bella idea, non ci avevo pensato finora!!!
    Grazie e buona settimana.

    RispondiElimina
  8. le ricette dell'Araba sono una garanzia! quelle anticaldo poi da copiare, sembra che siamo diventati un'appendice dell'Africa con l'afa che c'è! Buona settimana, Laura

    RispondiElimina
  9. Che bella ricetta estiva... ha un aspetto splendido, è semplice ma di grande effetto!

    RispondiElimina
  10. Fresca e stuzzicante la preparazione, strepitose le foto! :-))
    Baci e buona settimana!

    RispondiElimina
  11. oh lory! questa sì!!! questa sì! la voglio ora!!! eh sì araba se ne intende!!! buonissima!! me la segno! come sempre, tutto ciò che fai!!!
    grazie mille per aver messo il logo del mio nuovo blog!! gentilissima!! bacioni

    RispondiElimina
  12. mi ispira moltissimo mia cara! la proverò sicuramente! :)

    RispondiElimina
  13. Ho visto tempo fa una puntata della Nigella che preparava una soup di mais e mi era rimasta ...da provare
    bella questa ricetta
    baci e un abbraccio

    RispondiElimina
  14. magari non saranno le dune dell'araba, ma anche qui qualche picco da miraggio ce l'abbiamo, e questa bella coppetta gustosa e fresca ci vorrebbe proprio!

    :*
    roberta

    RispondiElimina
  15. veramente invitante questa ricetta in quest'afa che ci avvolge un po' tutti, bellissima anche la presentazione, bravissima Loredana.

    RispondiElimina
  16. Che bella ricetta estiva, Loredana!!
    Vai a vedere qui i vincitori del mio contest... ;)
    http://www.ricettedicultura.com/2012/07/vincitori-del-contest-ricette-spasso.html

    RispondiElimina
  17. Ma sai che questa idea mi piace davvero un sacco Lory??? Grazie grazie!!

    RispondiElimina
  18. perfetta per chi ha problemi con il caldo ma anche per chi non li ha direi gghghghghghgh
    *
    grazie bedda
    Cla

    RispondiElimina
  19. Ciao Lori come stai? sono tornata e non vedo l'ora di ripartire! ricetta proprio carina quella che proponi, caldo o no, mi sembra buonissima. Ti invito a copiarmi: sono la recipetionist di luglio! Bacio a presto

    RispondiElimina
  20. ci sono.... ho solo avuto un pò di problemini che sto risolvendo... domani vengo a dare un'occhiata alla tua cucina.
    piacere di conoscerti.
    terry

    RispondiElimina
  21. Questa è la zuppa più invitante che abbia visto !
    Complimenti e grazie infinite per partecipare al nostro contest, ti ho appena inserita,
    un abbraccio cara Loredana!
    B.

    RispondiElimina
  22. è uno dei piatti che sicuramente mi piacerebbe assaggiare, sai che ti dico? La rubo! :) in bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
  23. I miei più sinceri complimenti per la vittoria meritata.Brava Loredana!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mariabianca, sei gentilissima!

      Elimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...