venerdì 11 maggio 2012

Gelato al miele in un boccone!!!


Eccomi pronta...ho ricominciato a prendere confidenza con i fornelli...beh, quasi, diciamo con il freezer, ma è stato un belll'esperimento lo stesso.

Lo so, lo so che tutto sembra tranne che primavera inoltrata, ma l'importante è crederci, giusto??

E allora ecco un modo piacevole per riprendere confidenza con i gelati, a piccoli bocconi e con meno sensi di colpa! ;)





Gelato al miele
  • 4 tuorli
  • 60 ml miele millefiori ( per me miele di sulla)
  • 5 gr maizena
  • 300 ml latte parzialmente scremato
  • semini di mezza bacca di vaniglia
  • 250 gr panna fresca
In una ciotola sbattere i tuorli, il miele e la maizena fino ad ottenere un composto denso e spumoso.

Versare il latte e in semini di vaniglia in un tegame dal fondo spesso , portarlo ad ebollizione, poi incorporarlo gradualmente al composto di tuorli, mescolando in continuazione con movimenti rapidi.

Rimettere il composto nel tegame e cuocere a fuovo lento, mescolando per tutto il tempo finchè la crema non si addensa e non diventa omogenea.

Versare in una ciotola e porre in frigo a raffreddare.

A mano:
Montare la panna e incorporarla alla crema.
Versare in una vaschetta di plastica larga e bassa e far congelare per 6 ore, dopo circa 4 ore mescolare energicamente con una forchetta o con il mixer per frantumare i cristalli di ghiaccio.

Con la gelatiera:Montare la panna e unirla alla crema, versare nella gelatiera e mescolare fino a quando non diveterà abbastanza densa e solida.


Versare in stampini al silicone e porre in frigo a congelare.

Copertura al cioccolato fondente
  • 100 gr cioccolato fondente al 72%
  • 50 ml olio di semi di arachidi
Porre il cioccolato spezzettato in un contenitore a bagnomaria e lasciar fondere senza mescolare, quando è completamente fuso aggiungere l'olio di semi , mescolando bene.

Lasciar raffreddare ( anche freddo non si rapprende).

Sformare il gelato dagli stampini al silicone e tuffere velocemente nel cioccolato facendo sgocciolare brevemente e tiportando velocemente in freezer.

Il cioccolato a contatto del gelato freddo tende a solidificare molto velocemente.

Una volta che i cubetti sono congelati raggrupparli in un contenitore con coperchio e tenere in freezer fino al momento di consumare.

Per  gustarli al meglio far stare un paio di minuti a temperatura ambiente .



Invio questa ricetta a Martina di Lamponi e Tulipani per la sua raccolta Sapori d'Estate




Questa ricetta partecipa alla raccolta per finanziare  il Reparto di oncoematologia pediatrica di Padova





Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

27 commenti:

  1. Hanno un aspetto favoloso! Così piccoli non ci si sente in colpa nel mangiarli, ma io non riuscirei a fermarmi ad uno! Buona festa della mamma, Laura

    RispondiElimina
  2. Giuro che non avevo mai pensato a *sfornare* gelati mini... mi si è aperto un mondo grazie a te!!!
    Bacioni e buon WE
    Nora

    RispondiElimina
  3. Uno spettacolo di bomboniera casalinga! E bella l'iniziativa a cui partecipi.

    RispondiElimina
  4. Mia cara questi gelati sono davvero golosi! bravissima, mi ispirano davvero un sacco!
    Buon fine settimana :)

    RispondiElimina
  5. Buonissimi questi mini gelati. Ancora complimenti!

    RispondiElimina
  6. I colori sono bellissimi....Complimenti!

    RispondiElimina
  7. Oh mamma la "bomboniera" al gusto miele! Di questi piccoli bocconcini ne potrei mangiare un numero spropositato!
    Mi piace!

    RispondiElimina
  8. Sembra buonissimo, e non ho mai provato ad aggiungere l'olio al cioccolato. Si fa apposta per i gelati? Devo provare. Magari si puo' anche mettere sopra alle palline di gelato come quelle salse di cioccolato che si comprano apposta?

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alessandra, non so se si fa proprio così per ricoprire i gelati, ho sperimentato il cioccolato fuso in purezza, ma oltre al fatto ceh scioglie il gelato, diventa subito troppo solido e non si riesce a far velare il bonbon, mentre questo mix, che anche freddo non solidifica, mi è sembrato perfetto!

      Elimina
  9. Di questi bocconcini potrei farne fuori un numero indefinito!!!!!!!!!!!!! Il gelato al profumo di miele…me lo sto già pregustando :D! Baci, buon we

    RispondiElimina
  10. che bella idea! da rifare subito!

    RispondiElimina
  11. bravissima!!!!!! mi viene voglia di prenderne unoooo!!! ^_^

    RispondiElimina
  12. Mmmh con questa giornata calda ci vorrebbero proprio!!
    Non oso immaginare quanto siano buoni e genuini!!! sembrano delle caramelle, morbide.. :-)

    RispondiElimina
  13. Questa ricetta è divina, Loredana!!!
    Perfetta per i miei 45 gradi odierni ;-)

    RispondiElimina
  14. neanche tempo di finire la ricetta gia l'ho salvata!!! sono golosisssisssisimi!

    RispondiElimina
  15. Nel frattempo è arrivata l'estate inoltrata e questi cubetti sarebbero apprezzatissimi nelle ore calde pomeridiane, come oggi!! sono stra-belli e devono essere anche molto buoni!
    Bacio e buon weekend!

    RispondiElimina
  16. Oddio che carini sembrano le bomboniere ^_^ , non so se l'algida le fa ancora, ma te le ricordi? ogni volta che le mangiavo ci mettevo tre ore e mi cadeva sempre il ripieno a terra ahahahah!!! Bravissima Lory tu si che hai pazienza Buon WE!

    RispondiElimina
  17. ma che roba! gnam gnam gnam sembrano proprio deliziosi! mi unisco al blog!un bacione a presto!

    RispondiElimina
  18. ecco, da oggi il male ha un nome: il tuo gelato al miele.......... machebontàààààà
    sarà che io sono sempre fornitissima di miele, ne faccio milleusi, anche curativi e non necessariamente alimentari....
    e poi quella copertura al cioccolato....mmmmmm....
    un bacione e buon finesettimana cara!!

    RispondiElimina
  19. meravigliosi, le foto poi...ne rendono a pieno la bontà Bravissima

    RispondiElimina
  20. troppo buoniiiiiiiiiiiiiiiiii! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  21. Con il morale che mi ritrovo me ne mangerei volentieri una dozzina! e non mi sentirei nemmeno in colpa :) che vuoi Lori in quella foto sembravo mia nonna, non potevo proprio metterla.... buon we, bacione

    RispondiElimina
  22. senza sensi di colpa??? il fatto è che io ne mangerei 10!!!
    Ho visto le biove delle Simili, là sotto. Che belle! Quelle sorelle sono un mito...
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  23. Cara ho appena letto il tuo commento.. mm io ho pubblicato sempre, per caso non vedi le mie ricette? :( Non sono sparita ^^ dopo quei dolcetti con la colomba ci son state tante altre ricettine! Spero che riesci a vederle :)
    Un bacio grande mia carissima :*

    RispondiElimina
  24. mi sa che sono come le ciliegie ... uno tira l'altro. complimeti devo essere davvero deliziosi. Buon sabato

    RispondiElimina
  25. questa e' una chicca. punto. se mi riescono, e' un casino quest'estate!!!

    RispondiElimina
  26. Che belli questi cioccolatini! Devo provare!

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...