mercoledì 11 aprile 2012

Kulfi e...torna la voglia di gelato

Che belle queste giornate oramai quasi primaverili, tranne ieri che nevicava, ma oramai anche il tempo è impazzito!!


Tutto è verde, tenero, sa di terra fresca, di erba tenera...perfino la solita puzza dei gas di scarico ha un altro odore, non trovate?

Sarà merito delle ore di luce che sono aumentate, della temperatura che è finalmente risalita, insomma quale che sia il motivo, a me è venuta una gran voglia di ricominciare a pasticciare con i gelati.

La ricetta questa volta viene dall'India, da come riporta il libro a cui ho attinto , questo è un tradizionale gelato indiano a base di latte.

L'ho provato, il gusto è particolare, adatto a chi ama sapori non consueti e l'uso delle spezie.



Kulfi
( da Il grande libro del gelato e di dessert di J.Farrow  e S. Lewis)

Per 4 persone ( facendone bicchierini si ottengono il doppio delle porzioni)
  • 1,5 lt. latte intero
  • 3 baccelli cardamomo
  • 25 gr zucchero semolato
  • 50 gr pistacchi spellati non salati, più altri per decorare
Versare il latte in un tegame grande e dal fondo spesso.

Portare a ebollizione, abbassare la fiamma e fate sobbollire per un'ora, mescolando di tanto in tanto.

mettere i baccelli di cardamomo in un mortaio e schiacciarli con un pestello.

Unire i baccelli e i semi al latte e continuare a far sobbollire per un'ora e trenta o finchè il latte si è ridotto a circa 475 ml.

Filtrare il latte attraverso un setaccio, unire lo zucchero, mescolare e lasciar raffreddare.

Tritare metà dei pistacchi con un frullatore, ottenendo una polvere omogenea.

Tagliare il resto dei pistacchi a scaglie e lasciare da parte per la decorazione.

Incorporare i pistacchi al composto con il latte.

Versare in stampini monodose, lasciare in frezeer tutta la notte, finchè non è solidificato.

Per rimuovere i kulfi dallo stampo immergere per 10 secondi gli stampini in acqua molto calda.

Tirarli fuori e capovolgerli su un piattino.

Decorare con i pistacchi e petali di rosa ( io non li ho trovati!)
                     
 ************************************

Per questi gelati occorerebbero stampi a forna di cono, ma si possono utilizzare anche stampi per i ghiaccioli , bicchierini da finger food o delle tazzine.

Per abbreviare i tempi di preparazione si può utilizzare direttamente del latte condensato, ma il sapore sicuramente ne risentirebbe.




Con questa ricetta partecipo al calendario di Ammodomio per il mese di maggio




Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

31 commenti:

  1. Spettacoli questa ricetta, me la segno x provarla...

    RispondiElimina
  2. Sai che io sono una di quelle senza gelatiera, ho letto e riletto il post per vedere se avevo capito bene, perchè questo gelato è così bello...e si è proprio uno di quelli che posso fare anche io! Grazie :)

    RispondiElimina
  3. Il kulfi mi piace molto, uno dei pochi dolci indiani che veramente gradisco, infatti. Ma ti dico la mia scorciatoia: uso il latte condensato (che e' già' dolce di suo) così non sto a cuocerlo per ore, che magari in primavera si può fare, ma d'estate fa troppo caldo :-). Al mio poi ci aggiungo anche la polpa di mango, ma con i pistacchi voglio provare :-).

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  4. PS,

    dimenticato, per fare le forme di cono metto della carta da forno dentro a dei coni di biscotto (da gelato) e poi ci metto il kulfi dentro, così' vengono proprio a forma di cono!

    RispondiElimina
  5. Grazie per le dritte, ale!!!

    Sull'utilizzo del latte condensato avevo letto anche io, ma ho voluto provare la versione originale...poi proverò anche la scorciatoia, anche per confrontare i risultati!!

    RispondiElimina
  6. Che buono devessere questo gelato! Il kulfi dunque, vedi quante ne imparo qui? Il cardamomo mi piace tantissimo, profumo e sapore e i pistacchi salati... tu lo sai che ci vado a nozze vero?? In più, io la gelatiera... ce l'ho!!! ^__^ Un abbraccio stretto stretto! Felice giornata!

    RispondiElimina
  7. Mmmm oggi qui a Roma il cielo è grigio e si sta preparando per un gran temporale :-/ Però le temperature sono risalite un pochino ed è bello quando esco dal lavoro trovare ancora la luce! Cara Loredana mi stupisci ogni giorno di più con le tue ricette originali e gustose!

    RispondiElimina
  8. non conoscevo questo gelato e mi incuriosisce molto!
    Complimenti per le foto sono molto belle :)
    un abbraccio
    Alice

    RispondiElimina
  9. Questo gelato sembra proprio invitante, me lo segno perché appena arriva una giornata un pò più calda provo a farlo!

    RispondiElimina
  10. Ciao!! Che bello il tuo blog e meravigliosa questa ricetta!! Io adoro i pistacchi, quando prendo il gelato, il gusto al pistacchio non manca mai!!!
    Ti seguo con piacere, se ti va di passare da me, ne sarò felice!! ^__^
    Franci

    RispondiElimina
  11. Il pistacchio mi aveva attratta ma l'unione di questi sapori no fa per me, non amo le pietanze fortemente speziate! Però devo ammettere che sei bravissima a scovare delle ricette originali.. ma tuo marito come l'ha preso questo gelato? ahahah un bacione smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara marianna, quel sant'uomo di mio marito assaggia, medita e poi tira fuori il suo giudizio laconico e efficace.
      Per questo gelato il commento è stato :Non è male!!

      Elimina
  12. interessante questo Kulfi con il cardamomo sarà profumatissimo :-) buona giornata cara :-)

    RispondiElimina
  13. Ciao Loredana! la cucina indiana è fra le mie preferite, questo gelato non l'ho mai assaggiato ma gli ingredienti che adoro ci sono tutti!! chissà che sapore! me lo segno, appena trovo il cardamomo.. Bacioni, Francy

    RispondiElimina
  14. Questo gelato è particolarissimo!!
    Sinceramente non conosco il gusto del cardamomo però mi ispira tantissimo.
    Un bacio e anche se molto molto in ritardo ti faccio gli auguri di Pasqua.
    Un abbraccio Carmen

    RispondiElimina
  15. Se si prla di spezie arrivo in prima linea. E se si tratta dui gelato arrivo pure di crosa, a dispetto del diluvio che sta venendo giù oggi e delle temperature da novembre! Dev'essere favoloso, ho già l'acquolina ^_^ Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  16. Non conoscevo il Kulfi, sembra davvero delizioso, poi io adoro i pistacchi!!

    RispondiElimina
  17. non lo conoscevo affatto!! però sembra così bono!! oh lory, invitaci una volta a casa tua provare ste delizie!!! *.*

    RispondiElimina
  18. un dolce davvero interessante!bacio!

    RispondiElimina
  19. ciao Loredana, che bella consistenza il tuo gelato di oggi! Non conosco il gusto del cardamomo.. ma ho già mangiato il primo gelato di stagione, pure io!
    Qui appena sulle montagne ha nevicato oggi..

    RispondiElimina
  20. ciao Lore, sai che ho un kulfi come il tuo "in attesa" da un po'??? Io pensavo addirittura di utilizzare la gelatiera...
    Il sapore è particolare, ma a te è piaciuto?
    A me il cardamomo piace tantissimo, ma questo latte bollito osì a lungo mi ha sempre un po' bloccato. Forse dovrei essere come te... buttarmi e vedere cosa succede. E' così che si scoprono cose nuove e nuovi sapori.
    Brava Lore... la pioniera del web! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao fausta, buttati e provalo, il gusto è molto particolare e speziato, ma non mi dispiace, ma io ho gusti un pò strani, mi dicono!!

      Elimina
    2. anch'io ho gusti strani! Quindi penso proprio che mi butterò!!!
      Grazie!
      Se vuoi commentare "da me" basta che clicchi (ultima riga del post) su: view comments e il programma ti rinvia ai commenti. Poi procedi come al solito. Sarei contenta se mi commentassi, potrei verificare se la cosa risukta abbastanza comprensibile ... questo vestitino nuovo mi piace ma mi mette un po' di ansia e non so se sia ben fruibile per chi mi segue...
      Aspetto la TUA pavlova!!!
      Un bacione

      Elimina
    3. OPS... profilo sbagliato! lì sopra ero io!!!

      Elimina
  21. davvero interessata! ben fatto, cara! come sempre del resto!
    buona serata
    spery

    RispondiElimina
  22. Questo gelato mi sembra delizioso! L'avevo gia' visto.

    RispondiElimina
  23. sono sicura che mi piacerebbe. e che a me non verrebbe così bello!
    ti adoro, lo sai, vero????

    RispondiElimina
  24. originale e con gusto insolito che attira molto! Grazie per presentare sempre qualcosa di unico! Chissà cosa pubblicherai lunedì ;0)

    RispondiElimina
  25. che buono il kulfi!!!
    venuti benissimo complimenti!
    speriamo solo che faccia più caldo... :)

    RispondiElimina
  26. deve essere davvero ottimo e poi il cardamomo ha un profumo fantastico

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...