mercoledì 14 marzo 2012

Purè di patate e porri al miele e salsa Worcester

Una ricetta veloce e gustosa...contro il logorio della vita moderna!

Purè di patate e porri al miele e salsa Worcester


  • 6 porri piccoli o 2 medi
  • patate 6 medie
  • olio evo
  • sale
  • un cucchiaino di miele
  • una spruzzata di salsa Worcester ( per info leggere qui)

Versare l'olio in una pentola, far scaldare, unire i porri tagliati a rondelle, far appassire quindi aggiungere le patate sbucciate e tagliate a tocchetti, lasciar cuocere per 5 minuti mescolando,unire il cucchiaino di miele e mescolare e la spruzzata di salsa Worcester, lasciar sfumare.


Allungare con dell'acqua calda e continuare la cottura per altri 20 minuti, controllare che le patate siano cotte al punto giusto, altrimenti prolungare.

Passare tutto con un frullatore ad immersione, fino ad avere una consistenza vellutata.

Servire caldo.




Con questa ricetta partecipo al contest di Cappuccino e Cornetto




Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

36 commenti:

  1. Si!!! mi piace, molto delicato e il contrasto con la salsa lo trovo azzeccatissimo. Un abbraccio e complimenti per la ricetta su Donne sul web...ciao.

    RispondiElimina
  2. buono mi piaceeee...semplice e veolce...deve essere particolare l'abbinamento con la salsa Worchester

    RispondiElimina
  3. Io uso spesso la worcester, sopratutto con la carne...ma l'idea del purè è vincente! Lo proverò sicuramente Lory! :)

    RispondiElimina
  4. Il contrasto tra salsa worcester e miele mi intrica un sacco. hai sempre delle idee geniali. Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  5. Ma che delizia!!!Questo mi ha conquistata immediatamente mia cara! lo adoro!
    Passa da me quando puoi... surprise! :)

    RispondiElimina
  6. Che bella idea!!!Brava Loredana.

    RispondiElimina
  7. Quanto mi piace questa ricetta! La trovo molto particolare! :)
    Un bacetto!

    RispondiElimina
  8. Ciao Loredana e' un piacere anche per me! Per quanto riguarda il contest le regole prevedono la partecipazione con una sola ricetta per la stagione che piu' ti piace! Le inserirei tutte ma purtroppo non posso fare distinzioni. Scegli quella che piu' ti rappresenta! Da oggi ti seguo anch'io a presto.www.dolciarmonie.blogspot.com

    RispondiElimina
  9. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  10. Molto interessante, sto provando ad immaginarmi il sapore ma non ci riesco!

    RispondiElimina
  11. Un purè davvero aprticolare originale e che mi intriga moltissimo!!baci,Imma

    RispondiElimina
  12. Ciao cara, molto stuzzicante questa tua proposta di purè...davvero diverso!

    RispondiElimina
  13. buono, semplice e veloce, ma una domanda vorrei fartela, dove trovi tutte queste meravigliose ciotoline??? ciao lory smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. di solito riciclo gli omaggi del supermercato!!
      Ma questa era una del commercio equo e solidale. ;)

      Elimina
    2. aajjaja come ho fatto a non pensarci ahahah?"?"?" SEI UNICA! ♥ ♥ ♥

      Elimina
  14. ma lo sai che ha colpito anche a me la ciotolina!!! hihihihi ...più che altro però ho subito pensato "e se si sporca il pezzo in vimini!!!???? come si fa a lavare??!!" ...ma lascia perdere...non farci caso ;P
    sempre ottime le tue ricette!!!!!!!!!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si lava in lavastoviglie...e non succede niente!! ;)

      Elimina
    2. mi piacciono ancora di più!!!!! ;P
      ciao ciao ^_^

      Elimina
  15. che meraviglia! dev'essere davvero delizioso questo piatto!

    RispondiElimina
  16. La foto è bellissima! Hai saputo reinventare anche il purè.. sei troppo brava!!! ^_^ Ps: mi piace da morire il piatto/cestino!!

    RispondiElimina
  17. io invece patate parsnips e salsa worchester...proverò questa versione!

    RispondiElimina
  18. Ricetta davvero intrigante e complimenti per le foto bellissime.
    Un abbraccio, Chiara

    RispondiElimina
  19. dai?!? il miele?!? ma quante cose che sto scoprendo in una sera!!
    questa è da provare!! :)
    visto che per sbaglio un giorno al posto del peperoncino nelle patate al forno ci ho messo la cannella, e come son venute bene! perchè non provare a metterci il miele?!? :)
    un bacio
    sori

    p.s. nemmeno per te niente colazione a letto?!? sti uomini!! però hai ragione in parte!! meglio le piccole cose della cucina!! :)

    RispondiElimina
  20. Deve essere davvero buono, come sempre mi fai venire l'acquolina in bocca!!!

    RispondiElimina
  21. uhmmmm...quanto mi piace il purè di patate e questa tua versione con porri al miele è ottima!
    abbracci

    RispondiElimina
  22. che idea carina e che bella foto!

    RispondiElimina
  23. sei la foodblogger in assoluto che ha delle idee così particolari in cucina :-)

    RispondiElimina
  24. Beh, io però gli AUGURI per il tuo blogcompleanno te li faccio lo stesso!!! Daiii prepara un piatto speciale per l'occasione!!

    RispondiElimina
  25. Davvero particolare, mi ispira proprio!
    un bacio

    RispondiElimina
  26. Ho proclamato i vincitori del contest! :D

    RispondiElimina
  27. Ha un aspetto cremosissimo! Super come tutte le tue ricette. laura

    RispondiElimina
  28. Tutte le volte che apro il tuo blog, sono colpita dalla foto dell'header, mi piace tantissimo quella fetta di torta di feltro ! Be' anche il purè con porri e miele non è niente male !!! Buona serata !

    RispondiElimina
  29. e chi ti ferma più con i porri!!!!
    io voto per il tuo purè, anche se non si vota...
    grazie lori, di avermi avvisato, in questi giorni non ci sono quasi e non me ne ero accorta!!! guarda il caso, la fortuna... proprio con questa ricetta....
    grazie, vado un salto da francy!!
    buonanotte, un bacio

    RispondiElimina
  30. Mamma mia Loredana che sciccheria questo purè!!!

    RispondiElimina
  31. anche qui non ti smentisci: un tocco di originalità ci vuole sempre! Condivido in pieno serve per dare un brio alla quotidianità, brava!

    RispondiElimina
  32. delizioso questo purè con il miele...da provare!
    un caro saluto!
    elisa

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...