mercoledì 8 febbraio 2012

Cannelloni ai topinambur

Avevo già detto della piacevole scoperta dei topinambur.

Quel gusto delicato , ma significativo, mi ha affascinato.

Ho notato che quasi ogni mese su Cucina Italiana viene proposta una ricetta con questo tubero, non ho avuto che l'imbarazzo della scelta.

La mia scelta è caduta su questi cannelloni di semplice esecuzione , ma davvero buoni.

Ho voluto rendere la ricetta un pò più leggera modificando alcune cose, per primo la besciamella, realizzata con brodo vegetale (rigorosamente homemade nel mio caso), poi ho eliminato l'uvetta, che ai figlioli non sarebbe piaciuta ed infine il topinambur l'ho frullato prima di amalgamarlo alla ricotta per rendere l'impasto più omogeneo ah! Dimenticavo, la sfoglia l'ho acquistata ;)



Cannelloni ai topinambur
( ricetta presa da CI dicembre 2011)

Per 4 persone

  • 750 gr ricotta
  • 500 gr tobinambur
  • 250 gr brodo vegetale
  • 15 gr burro
  • 15 gr farina
  • noce moscata
  • olio evo
  • sale
  • pepe
  • sfoglie di pasta all'uovo per cannelloni
Sbollentare i quadrati di pasta nell'acqua bollente salata per 1', scolateli e adagiateli su un canovaccio ad asciugare.

Mondare i topinambur, ridurre 300 gr in dadolata e il resto a fettine sottilissime.

Rosolare la dadolata in padella con l'olio e il sale per 12'-15', se occorre allungare con un pò di brodo vegetale.

Arrostire le fettine di topinambur in una padella velata di olio: dovranno diventare croccanti a mo' di chips.

Preparare una besciamella vegetale facendo sciogliere sul fuoco il burro intriso con i 15 gr di farina (roux), poi unire a filo il brodo caldo e mescolare fino a quando non sarà diventata mediamente densa.

Salare, pepare e profumare con una grattugiata di noce moscata.

Versare la dadolata cotta in un frullatore e frullare bene.
Amalgamare alla ricotta sgocciolata e escolare bene, eventualmente aggiustare di sale.

Distribuire la farcia sui quadrati di pasta, arrotolarli formando dei cannelloni.
Accomodarli in una pirofila sul cui fondo avrete versato un cucchiaio di besciamella, coprire con la restante besciamella.

Completare con le chips e infornare sotto il grill per 3'-4' minuti ( io grill a 180° per 7'-8' minuti).





   Con questa ricetta partecipo alla raccolta della Tati Cucinando e Assaggiando

Se volete leggere una mia piccola intervista sono ospite da Alessia di Dolcezze di nonna Papera






Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

41 commenti:

  1. Solo io ormai credo di non averli nemmeno mai visti i topinambur? E si che dal nome mi sono pure simpatici :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefania Allora devi assolutamente provarli, se ami i carciofi ne resterai affascinata!!!
      Te la invio una scatoletta?

      Elimina
  2. Non li ho mai mangiati però li vedo sempre più spesso e mi incuriosiscono sempre di più! Tra l'altro i cannelloni in questione hanno un aspetto davvero invitante, anche se ti confesso che personalmente ruberei fino all'ultima di quelle chips lì sopra...percui arriverebbero a tavola spogli!
    Non c'entra con la ricetta, ma a me piace tantissimo anche quel centrino fatto all'uncinetto!
    Baci, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luna...il centrino è stato fatto dalla mia nonna o dalla mia mamma, non ricordo è stato tirato fuori per l'occasione!

      Elimina
  3. Un ripieno fantastico...mi sa che sognerò io stavolta di essere li...mi raccomando metti una porzioncina da parte...ahahahah. Brava...ciao.

    RispondiElimina
  4. All'appello di chi ancora non ha mai assaggiato i topinambur ci sono anch'io! Però l'idea che possano assomigliare ai carciofi come sapore mi fa penare che mi piacerebbero un sacco. Non so se mi tento di più i cannelloni o quelle sfiziosissime chips messe accanto :) Buona giornata, baci

    RispondiElimina
  5. Topinambur, besciamella tirata col brodo, ricotta...questi mi fanno impazzire! Mi tocca solo corrompere il fruttivendolo e dopo le patate viola tocca al topinambur!

    RispondiElimina
  6. Buon giorno cara, splendida preparazioneeee!!! Slurp !! che famuccia !!!I miei complimenti, a presto da Agata !! ^_^

    RispondiElimina
  7. Non ho mai cucinato i topinambur..ma a vedere le foto viene proprio voglia di provare questo piatto! ciao Ilaria

    RispondiElimina
  8. Ecco, anche io non ho mai assaggiato nè visto il topinambur.. me ne mandi un pezzettino,cara? :)

    Sicuramente le tue lasagne saranno deliziose!
    Buona giornata, a presto ^^

    RispondiElimina
  9. Amo il topinambur e ne faccio spesso sughi per la pasta, ma non avevo mai provato i cannelloni! Mi ispirano moltossimo! Bravissima come sempre!!

    RispondiElimina
  10. Non conosco questa ricetta e non sono un bravo cuoco..Se qualcuno mi invita :)..
    Ti auguro un sereno giorno !

    RispondiElimina
  11. mi ero ripromessa di comprarli ma alla fine non l'ho mai fatto! sono sempre diffidente con le novità! :D
    Come al solito il tuo piatto è super!

    RispondiElimina
  12. A me piacciono molto e li cucino spesso...ma ad un piatto così bello non ci avrei mai pensato! :)

    RispondiElimina
  13. cara sai che anche io ho scoperto da poco l'esistenza del topinambur e ti confesso che adoro il suo sapore di carciofo!!! queste lasagne devono aver avuto un profumo e un sapore delizioso, peccato che possiamo solo immaginarlo guardando le foto :D ti auguro una buona giornata baci

    RispondiElimina
  14. basta lori, basta, eccheccacchio!!!!!
    partecipa alla raccolta della tati (cucinando e assaggiando), sono uno spettacolo!!!
    buona giornata tesoro!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie della segnalazione, Monica, fatto!!
      ;)

      Elimina
  15. Che buoni questi cannelloni!!!!!!!!!!!!!
    Baci

    RispondiElimina
  16. Tesoro mio, sei una maga ai fornelli!! Sono perfetti questi cannelloni!! Bravissima! Un bacione

    RispondiElimina
  17. c'est originale comme recette, j'aime beaucoup
    bonne journée

    RispondiElimina
  18. favolosi cannelloni! stasera preparo una tua ricetta, ce ne sono tantissime che vorrei fare... anche questa ad esempio!

    RispondiElimina
  19. Sono talmente invitanti!!!...ed io purtroppo non ne potrò mai scoprirne il sapore!!!
    Da queste parti di topinambur nemmeno l'ombra! :(

    RispondiElimina
  20. Grazie mille Loredana per queste bellissime ricette!!! Le ho inserite nella raccolta, sono perfette!!! Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  21. Ho scoperto da pochissimi anni i Topinambur e me ne sono innamorata. Sarà che ricordano il carciofo che adoro, sarà che mi piacciono tanto le novità.... ma ho cominciato ad utilizzarlo ed ha avuto successo anche in famiglia.
    La ricetta di questi cannelloni è uno spettacolo già da vedere...figuriamoci da gustare!
    Nora

    RispondiElimina
  22. voglio provare a farli!! l'ultima volta al super ho trovato i topinambur, poi mi sono detta, aspetto di finire quello che ho in frigo ma...devo provare!!
    ciao, Vale

    RispondiElimina
  23. Un'altra ricetta raffinata come tu sai fare, ti impegni sempre così tanto e presenti tutto così bene! sai che il topinambour non lo conosco e quasi non lo so pronunciare??? potrei confonderlo con la scorzonera che è lunga e bianca.. i pezzetti che hai messo sopra mi ricordano le chips di mela :-)
    Che bello il "centrino" sotto il piatto, mi ricorda quelli di mia nonna fatti all'uncinetto, che uso troppo poco..
    un abbraccio

    RispondiElimina
  24. Anche io sono sempre stata incuriosita dalle ricette de la cucina italiana con i topinanbur (che nn ho mai assaggiato). I tuoi cannelloni mi ispirano ancora di più a provarli

    RispondiElimina
  25. Il topinambur affascina anche me, non l'ho mai mangiato e all'ipermercato, purtroppo, mi dicono che in questo periodo non c'è...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  26. Lory, ricevo anche io Cucina Italiana e ricordavo questa ricetta! Magistrale interpretazione! Bravissima! Qui in Piemonte è facile trovare il topinambur tradizionalmente usato anche con la bagna cauda. Mi piace tantissimo, perchè ha un gusto delicato e spesso uso ridurlo in purè, proprio come hai fatto tu per il ripieno dei tuoi cannelloni! Per curiosità, in dialetto si chiama "ciapinabò"!
    E in un paesino adiacente a Torino esiste anche una sagra annuale a lui dedicata! Ti abbraccio! ^__^ Any

    RispondiElimina
  27. Che buoni questi cannelloni! Mi piacciono tanto i topinambour, però non li cucino spesso perchè non è facile trovarli..dovrò impegnarmi nella ricerca perchè voglio rifarla presto questa ricetta!!

    RispondiElimina
  28. Non so se già ho commentato questa ricetta o semplicemente mi sono ripromessa di farlo... Beh, ad ogni modo, complimenti! Sei sempre più brava!
    Non è che domani a pranzo ne trovo magicamente una porzione nella mia cassetta di posta? :P
    Un bacione, buona giornata!

    RispondiElimina
  29. Ciao Loredana.. dopo avere letto la tua intervista da Ale.. son voluta venire a conoscerti.. mi sei sembrata molto spiritosa e solare!!!!! bellissimo il tuo blog.. e le foto dei piatti non ne parliamo! Questi cannelloni devono essere divini.. I topinambur credo di essere l'unica a non averli mai visti nè assaggiati... Ciaoooo e buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. benvenuta Claudia!!
      grazie per i complimenti e corro da te!

      Elimina
  30. Buoni...anche a me piace il topinambur...ma l'idea dell'utilizzo come ripieno per i cannelloni mi piace proprio ;-)

    RispondiElimina
  31. Lo sai Lory che li ho scoperti anche io quest'anno? Sono rimasta affascinata da alcune ricette viste da Fiordirosmarino e l'ho provato anche io. Ci ho fatto diverse cose e l'ho sempre trovato buonissimo, particolare (io sono dipendente dai carciofi). Avevo visto anche io questa ricetta e ti dico che mi aveva attratto moltissimo. L'hai realizzata alla perfezione, con la grazia che sempre ti accompagna. Un bacione (ma quanta neve c'è da voi?). Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Patty, sempre gentilissima.
      Quanda neve c'è da noi? Ti dico solo questo da oggi è intervenuto l'esercito per liberare la città dai cumuli di neve sui bordi delle strade alti dal metro in su.
      oggi, per fortuna, c'è stato il sole, ma per domani ci aspettiamo di nuovo la neve!
      un abbraccio

      Elimina
  32. a me il topinambur piace da morire , peccato non trovarlo sempre ..mi piace la tua idea del ripieno di cannelloni ..anche se l'avevo vista anche io sulla rivista!!! ho visto la situazione in tv ...cavolo altro che Roma!!! un abbraccio

    RispondiElimina
  33. ma sai quante volte ho detto e ridetto che cercherò questi topinambur? Ora mi ci metto di punta e li voglio cercare davvero, questo famoso retrogusto di carciofi m'incuriosisce non poco. E guarda che belli i tuoi cannelloni O_O complimenti.
    Ho letto la tua intervista da Alessia ^__^ è bello conoscere un po' di più chi sta dietro i nostri blog preferiti...
    A presto
    Cri

    RispondiElimina
  34. mmmh, ripieno di cannelloni... magnifico!
    Io sono rimasta alla vellutata con porri e patate, che comunque ha un suo perché ;)
    davvero un cavallo di battaglia questi topinambur!

    RispondiElimina
  35. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...