lunedì 7 novembre 2011

Budini al grana con funghi trifolati

Autunno...
tempo di castagne,
 di boschi che cambiano colore,
 di foglie cadute,
di passeggiate in montagna e
 di funghi, raccolti con il panierino sotto il braccio e un bastone nell'altra,
camminando con piacere nell'aria frizzantina e magari anche carica di pioggia!

Ecco così dovrebbe essere...dovrebbe, ma nel mio caso non è!

Io , se voglio i funghi, me li devo andare a comprare al supermercato e , proprio come nella raccolta, quella vera, devo pure sperare di riuscire a trovare qualcosa che vada oltre i soliti prataioli...a questo giro sono stata fortunata, nella confezione c'erano ANCHE 5 o 6 piopparelli, cosa volere di più?

Niente , solo un abbinamento speciale...questo!


Budini al grana con funghi trifolati
da CI ottobre 2011

  • 300 gr latte
  • 300 gr funghi misti, tra cui piopparelli ( se siete così fortunati SOLO piopparelli!!!)
  • 200 gr panna fresca
  • 100 gr grana grattugiato
  • 4 uova
  • 3 tuorli
  • aglio
  • prezzemolo tritato
  • noce moscata
  • burro
  • olio evo
  • sale
  • pepe
Scaldare il latte con la panna, una generosa grattugiata di noce moscata e un pizzico di sale, senza far bollire.
Aggiungereil grana e mescolare fino a completo scioglimento.
incorporare le uova e i tuorli leggermente battuti, mescolare per amalgamare e filtrare attraverso un colino fitto.

Ungere abbonbantemente con burro morbido 8 stampini da crème caramel (h 6 cm).
Disporli in una larga teglia con dell'acqua calda e infornare a 145°C per 50'.

Pulire i funghi, scaldare in padella 2 cucchiai di olio con uno spicchio di aglio leggermente schiacciato, saltare i funghi per 2-3', salarli , pepare ed eliminare l'aglio.

Spegnere, aromatizzare con un trito di prezzemolo e servire con i budini, che si saranno intiepiditi fuori del bagnomaria e sformati dagli stampini.







Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

18 commenti:

  1. sei una fan de "la cucina Italiana" ? Io anche , ho visto questi budini troppo carini , ne ho fatto una versione modificata usando solo degli albumi ... ma credo che dovrò fare anche la versione originale ... Ti auguro una buona giornata

    RispondiElimina
  2. che meravigliosi budini!!l'abbinamento deve essere squisito!

    RispondiElimina
  3. Bene bene, ecco trovato il contorno per la mia prossima cena con amici ;-)

    RispondiElimina
  4. Buoni li devo provare Lory!!!!
    baciusssss

    RispondiElimina
  5. deliziosi davvero, parmigiano e funghi un tripudio. poi il procedimento è ben descritto e il risultato da gran gourmet. buona settimana!mony

    RispondiElimina
  6. Mamma mia, questi budinetti devono essere sublimi...io adoro il grana!

    RispondiElimina
  7. Una vera delizia, anche per me è la stessa cosa... li devo cercare al supermercato ;-) bravissima! un abbraccio

    RispondiElimina
  8. O ma che bontàààààààà appena viene mamma a trovarmi li devo fare assolutamente lei adora sperimentare e per di più ama i funghi come me!
    Smack

    RispondiElimina
  9. Una portata decisamente degna di nota... mi fai tornare l'appetito ;-)

    buona giornata

    RispondiElimina
  10. Che buoni! Anch'io compro i funghi al supermercato e se va bene al mercato, del resto, in questo momento in cui tutta l'Italia frana, forse è meglio non avventurarsi per boschi. Consoliamoci così! Laura

    RispondiElimina
  11. Che belli!!! Complimenti, un perfetto accostamento ^.-

    RispondiElimina
  12. MA COME SI FA A CREARE DEI PIATTI COSI' BELLI????LA RISPOSTA CE L'HAI SOLO TU!!!!SEI BRAVISSIMA!!!

    RispondiElimina
  13. Direi perfetti! Anche io li ho preparati tempo fa ma i tuoi sono veramente gustosi! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  14. Ormai ci dobbiamo rassegnare al fatto che si e' preferito costruire coprendo i terreni di cemento...e' la stessa cosa x me,compro tutto!ecco xche' vorrei una casetta in campagna,per coltivare a tornare un po' indietro quando tutto era piu' genuino e il mondo era migliore!questo budino ha un aspetto strainvitante e tu sei bravissima!!! corro a metterti nella mia lista!!ps:leggo che sei abruzzese,anch'io!!!!!!! ;-))

    RispondiElimina
  15. Grazie Loredana,sei affettuosissima.
    Ma sai che questo budino al grana l'ho fatto tempo addietro e tu me l'hai ridestato alla memoria?
    E' molto,molto buono.

    RispondiElimina
  16. ma quanto sei brava? mi paice tutto quello che cucini, le tue ricette hanno sempre quel tocco di classe in una semplicità di fondo..brava Loredana, davvero!

    RispondiElimina
  17. Ecco la mia prima partecipazione al The recipetionist: http://noidueincucina.blogspot.com/2012/02/budino-al-grana-con-tartare-di-funghi.html

    baci!!!

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...