martedì 26 luglio 2011

Insalata tirolese??

Insalata veloce veloce, fresca e saporita.

Personalmente ho recuperato quello che avevo in frigo, ma il risultato è stato proprio soddisfacente.



Insalata tirolese
  • insalatina riccia (nel mio caso quella dell'orto del nonno)
  • speck
  • asiago
  • semi di sesamo
  • olio
  • sale
  • aceto balsamico
Lavare l'insalata e porre in una ciotola.

Tagliare a strisce lo speck e farlo saltare in una padella antiaderente senza nessun condimento, fino a renderlo un pò croccante.

Tostare brevemente i semi di sesamo.

Tagliare a cubetti l'asiago.

Posizionare il formaggio sull'insalata, poi lo speck e per ultimo il sesamo.

Condire con olio, aceto e pochissimo sale, mescolare e servire.






Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

13 commenti:

  1. mi piacciono le insalate "alternative"...e questa mi stuzzica proprio!!! ;)

    RispondiElimina
  2. buona questa insalata...la trovo molto particolare con lo speck e soprattutto con l'insalata dell'orticello del nonno :-)

    RispondiElimina
  3. Semplice, buona e molto saporosa... una perfetta insalata!!
    Ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  4. questi piatti sono sempre ottimi, proprio per quel "tocco" che li rende speciali di volta in colta, brava!

    RispondiElimina
  5. Ciao cara, spesso ci incaponiamo a comprare nuovi ingredienti, quando in frigo abbiamo già tutto l'occorrente per preparare dei bei piatti!!! Questa insalata deve essere buonissima, così ricca di tanti sapori!!!

    RispondiElimina
  6. Loredana quest'insalata è uno spettacolo, con questo caldo è l'ideale, veloce ma molto gustosa!!
    Complimenti

    RispondiElimina
  7. deliziosa e molto fresca :)

    RispondiElimina
  8. Loredana complimenti hai reso questa insalata un piatto completo. Mi piace l'uso dei semi di sesamo in queste preprazioni estive. un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Buona! Fresca leggera ma decisamente gustosa ;-)

    RispondiElimina
  10. Se con i rimasugli del frigo fai questi piatti deliziosi.....che combini con il frigo pieno??? Un bacio

    RispondiElimina
  11. E meno male che avevi da recuperare queste cose in frigo: come sarebbe nata altrimenti questa meravigliosa insalata? Mi sembra davvero buonissima. Adoro sia lo speck sia l'asiago!!

    RispondiElimina
  12. buono l'asiago! vi lascio l'insalata e mi mangio quello!

    RispondiElimina
  13. Le preparazioni più semplici a volte sono anche quelle più buone, ciao SILVIA

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...