mercoledì 4 maggio 2011

Flan di carciofi

I carciofi non mi fanno impazzire...o forse si...c'è qualcosa nei carciofi che mi crea una sorta di ambivalenza, so che fanno bene, che sono buoni eppure...ogni volta che sto per acquistarli mi blocco.
Oppure sarà , come dice la mia collega, che mi disturba l'idea di tutto quello scarto, in fondo oltre la metà va nella pattumiera!
Comunque dopo mille titubanze, ripensamenti...li compro!
 no, non li compro!
si li compro!
Alla fine esco dal supermercato con il mio bouquet e nessuna idea su come cucinarli.
...e mentre ci pensavo gli ho scattato due foto, giusto per immortalare l'evento ; )

Ah! Comunque alla fine ne ho fatto un flan, che per me è sicuramente il modo migliore per mangiare i carciofi, direttamente dalla forchetta allo stomaco, senza nessuna fatica !













                                                                     





                                                                     Flan di carciofi

  • 4 carciofi
  • 3 uova
  • 100 gr parmigiano grattugiato
  • noce moscata
  • burro
  • farina
  • sale
Pulire i carciofi,tagliarli a fettine, farli imbianchire in una bacinella con acqua e limone.
Scolarli e metterli in una padella con un paio di cucchiai di olio e lasciar cuocere fino a quando non saranno teneri, aggiustare di sale.
Versare in in bicchiere e frullare con il minipimer, aggiungere il parmigiano, le uova, la noce moscata.
Imburrare uno stampo rotondo e cospargere di farina, versarvi il composto e cuocere un forno caldo a 180° per 40' circa.













Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

13 commenti:

  1. Brava compagna! Vedo che sei sempre al lavoro ;-) Deve essere una squisitezza, io amo i carciofi...quindi lo proverò!

    RispondiElimina
  2. Niente male questo flan! poi io adoro il gusto dei carciofi ma non i filini e la difficoltà nel mangiarli, quindi viva il frullato!

    RispondiElimina
  3. Una morbidissima carezza. Foto che ne sottolineano la natura delicata :)

    RispondiElimina
  4. Buona idea! Anche se con me piove sul bagnato perché mi piacciono molto!
    Ciao carissima... come lo prendi il caffé... sono passata anch'io da quella discussione!
    Un bacio!

    RispondiElimina
  5. Questa sì che è una bella idea, perché io, come te, non amo i carciofi! L'unico modo in cui riesco a ingurgitarli è quando sono in pastella e fritti.. oppure a mo' di polpetta (un'invenzione di mia nonna!) ^_^

    RispondiElimina
  6. Loredana benvenuta! Grazie per aver partecipato al mio giveaway... mi accogli con una ricetta di carciofi, adoro i carciofi, mi hai convinta a ripassare da qui. Buone creazioni!

    RispondiElimina
  7. Io adoro i carciofi, è vero alla fine c'è molto scarto, ma il cuore è una bontà. Questa ricetta mi piace. Un saluto :)

    RispondiElimina
  8. Ma sai che ho anche io le stesse titubanze?poi quando vedo una ricetta come la tua penso "che voglia di carciofi!"...Dev essere buonissimo!

    RispondiElimina
  9. Ciao, io con i carciofi ho la stessa sensazione, solo l'idea di dover buttare mezzo carciofo mi fa male al cuore, è vero che io poi ci faccio il brodo per il risotto però è un vero peccato! questo flan però merita un sacrificio da parte mia, se trovo i carciofi belli domani lo faccio, promesso! Grazie per essere passata da me, hai un blog davvero bello. Ciao Kri

    RispondiElimina
  10. Ciao Loredana. Grazie per la segnalazione del contest....quasi quasi partecipo....devo preparare una torta a tema " mare " per venerdì prossimo e non ho nemmeno uno stampino per farla quindi devo fare a mano...sarebbe giusta per il concorso!!Grazie.
    Per il dessert io ho speso 2,98 ( a pelo!!!! ) ed ho preparato dei cestini di meringa con panna e cioccolato e una fragola sopra come decorazione....niente di che ma con quel budget non sono riuscita a trovare di meglio!!!! Speriamo bene;-)

    RispondiElimina
  11. Invece a me carciofi piacciono molto!
    Questi delle foto poi sono meravigliosi anche alla vista, qui in Sardegna forse sono più saporiti ma è un problema pulirli per via delle spine. La tua ricetta mi piace tantissimo, grazie, prendo nota. E ti abbraccio!

    RispondiElimina
  12. Le tue foto sono bellissime!!! Anche il flan sarà buono, lo proverò io compro spesso i carciofi. A presto, Laura

    RispondiElimina
  13. Ciao!
    eccomi finalmente...scusa il ritardo ma comunque sei il primo blog che visito dallo stop forzato!!!
    A me piacciono di più i carciofi con le spine...Che sono antipatici però perchè pungono (anche la fruttivendola;-)
    Qui è tutto diverso e le tue foto e ricette mi fanno impazzire!!!
    Lo sapevo che eri bravissima ^____^
    Un bacio!

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...