sabato 26 marzo 2011

risotto alle pratoline

La primavera è nell'aria, e con il sole mi scatta la voglia di aria aperta, di passeggiate e di campagna.
Certo è piacevole passeggiare , ma ancora di più finalizzare l'uscita, e in questo periodo girando nei prati di spunti e idee se ne trovano tantissimi.
 Si, va bene che i fiori sono belli, ma perchè non devono essere anche buoni?
Mi piace tornare un pò al passato, ad un passato molto remoto in cui, forse, riuscivamo ad avere un rapporto con le piante e le erbe più diretto. Ora siamo inquadrati,  i vegetali commestibili li cerchiamo nei supermercati, al massimo al mercato e quasi non siamo più in grado di procurarceli autonomamente in un prato.
Tutto questo per dire che la giornata era propizia, il campo pieno di pratoline  e...l'occasione fa l'uomo ladro: pratoline a me!


Risotto alle pratoline

Per 4 persone

  • 8 margherite e una manciata di petali
  • 320 gr riso
  • 1 lt. Brodo vegetale
  • 1 bicchiere di spumante
  • 3 cucchiai di olio
  • ½ cipolla
  • 1 noce di burro
  • 3 cucchiai di grana grattugiato
  • Sale


Far imbiondire nell’olio la cipolla tritata.
Unire il riso e lasciarlo tostare; irrorare con lo spumante e farlo evaporare, proseguire la cottura per 10’, diluendo con il brodo caldo.
Pulire i fiori ei petali con uno straccio umido.
Buttare i petali nel riso e ultimare la cottura.
Mantecare con burro e formaggio e aggiungere le margherite.
Dopo un breve riposo, aggiustare di sale e servire.


Con questa ricetta partecipo al contest di leivinvita



Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Paneepomodoro







Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

5 commenti:

  1. Un risotto davvero insolito, che profuma di primavare! Grazie mille per aver partecipato, ti aspetto con altre coloratissime ricette!
    Stefania

    RispondiElimina
  2. Grazie Loredana, che risotto particolare... dev'essere davvero fantastico!
    Lo inserisco subito nella raccolta!
    Un abbraccio e a presto!
    Paola

    PS. le foto sono bellissimeeeee!!!!!

    RispondiElimina
  3. Ma deve essere buonissimo! Grazie anche per questa ricetta!

    RispondiElimina
  4. Ciao Loredana, riguardando le varie ricette che ho inserito nel contest, mi sono resa conto che la foto del piatto finito di questo post, seppur bellissimo, è poco chiara e quindi non posso accettarla. Posso però farla partecipare fuori concorso in modo da poterla inserire nel pdf. Che ne pensi?

    RispondiElimina
  5. buono ottimo e leggere la difficoltà....trovare in città le pratoline...ciaoo

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...