lunedì 22 ottobre 2018

Cake vegano alle castagne , semi di chia e sciroppo d'agave

Una tortina per utilizzare uno stampo nuovo.
Una tortina per non esagerare e dimostrare, soprattutto a me stessa, che posso anche avere dolci diversi per colazione.
Ci ho provato, comunque è una buona alternativa.




Cake alla farina di castagne
Dose per uno stampo della capacità di 1 lt

  • 200 g farina di farro
  • 100 g farina di castagne
  • 10 g lievito per dolci
  • 200 ml latte di avena
  • 10 g semi di chia
  • 130 g polpa di mela
  • 20 g sciroppo d'agave
  • 50 ml olio di semi
  • Cioccolato fondente al 99% tritato
La sera prima o la mattina mescolare i semi di chia con il latte e lasciare in frigo.

In una ciotola versare le farine, il lievito e mescolare.
In un'altra ciotola unire il latte con i semi, la polpa di mele, lo sciroppo e l'olio, mescolare con una frusta e  versare sulle farine.
Una volta ottenuto un composto omogeneo inserire il cioccolato tritato ( la quantità a piacere, io ne avevo poco a disposizione ).
Versare in uno stampo capacità un litro,preparato (leggermente unto con olio e infarinato.
Cuocere in forno caldo a 180°C , ventilato, per 35' /40'.
Fare la prova stecchino.


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

3 commenti:

  1. la "faccia" è bellissima! Devo mettermi anche io a caccia di queste farine! Un abbraccio e i soliti, ma mai fuori luogo complimenti!

    RispondiElimina
  2. Molti ingredienti davvero curiosi e a me poco conosciuti, ma l'istinto mi dice che sia buono buono, un bacione!

    RispondiElimina
  3. Non ho mai usato lo sciroppo d'agave, invece, la polpa di mela la metto spesso nelle torte. Mi piace questa tua ciambella. Bello anche il nuovo stampo. Baci

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...