mercoledì 28 marzo 2018

Biscottini vegani al limone e semi di chia

I semi di chia : che bella scoperta.
Come tutti i miei acquisti di getto  mai alimento mi é piaciuto di piu.
Le qualità di questi semini sono talmente tante che sembra quasi impossibile  si và da un elenco corposo di vitamine , elettroliti e sali minerali, un basso contenuto calorico , la possibilità di utilizzo anche per i celiaci.
Vi lascio il link per approfondire le notizie e il solito suggerimento : provateli, in qualunque modo.
Notizie sui semi di chia 
Per quanto mi riguarda ho trovato questa ricetta di biscotti al limone su questo sito, perfetta anche per i vegani.
Ho modificato leggermente la ricetta originale utilizzando olio di semi e zucchero semolato, anziché olio e zucchero di cocco.
Il procedimento è semplice, la consistenza abbastanza morbida .



Biscottini vegani al limone e semi di chia
Dose per circa 20/25 pezzi

  • Buccia grattugiata di un limone biologico
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 100 g polpa di mela ( senza zuccheri aggiunti )
  • 2 cucchiai semi di chia
  • 3 cucchiai olio di semi
  • 65 g zucchero
  • 25 g farina di mandorle
  • 130 g farina 00
  • 1 cucchiaino raso di lievito per dolci
  • Sale
  • Curcuma
In una ciotola unire buccia, succo, polpa di mela, semi di chia, olio e lasciar riposare per un paio di minuti.
Unire il resto degli ingredienti secchi e mescolare,  fino ad avere un impasto morbido, se il composto dovesse risultare troppo umido unire poca farina, se troppo asciutto inserire qualche cucchiaio di acqua fredda.
Formare una palla, coprire con pellicola e conservare in frigorifero per 15' .
Preriscaldare il forno a 180°C.
Su una placca stendere un foglio di cartaforno.
Prelevare delle palline leggermente più piccole di una noce, arrotondarle e, volendo, rotolarle nello zucchero e appiattirle leggermente.
Io le ho lasciate così come sono .
Cuocere a 180°C modalità ventilato per 10'/11'.
Restano abbastanza soffici al cuore.
                              *******
Durano per  5/6  giorni in un contenitore a chiusura ermetica.

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

2 commenti:

  1. Che coincidenza, li ho proprio comprati pochi giorni fa. Questi biscottini mi ispirano un sacco, sia per i semi che per la curcuma. Non l'ho mai provata nei biscotti

    RispondiElimina
  2. Io li uso tantissimo nelle minestre e per arricchire i pani. Questi biscotti mi sembrano una bellissima idea.

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...