lunedì 26 febbraio 2018

Fagottini al müsli del Maestro Giorilli


Continuo a dire che in casa sono l'unica golosa, preparo dolci e biscotti prevalentemente per la mia colazione.
Quando però succede che il maritino mi fa i complimenti per una brioche non posso che sentirmi felice e passarvi subito la ricetta che è del Maestro Giorilli e funziona anche utilizzando l'impasto per farne dei semplici cornetti.
Rispetto alla ricetta ho modificato solo la lavorazione,la prima volta ho avuto difficoltà seguendo le indicazioni riportate dal libro.
La seconda volta ho seguito il mio istinto.




Fagottini al müsli del Maestro Giorilli
Ricetta da La lievitazione lenta con mie modifiche

Dose per 6 pezzi grandi, la prossima volta meglio 9.

  • 333 g farina w 320
  • 50 g latte
  • 12 g lievito di birra
  • 2 uova
  • 1 tuorlo
  • 7 g sale
  • 66 g zucchero
  • 66 g burro morbido
  • 16 g miele
  • Estratto di vaniglia
Massa al müsli
  • 100 g polpa di mela senza zucchero ( quella pronta in vendita al supermercato )
  • 100 g fiocchi d'avena
  • 100 g yogurt naturale
  • 66 g zucchero
  • 35 g mirtilli rossi disidratati o uvetta
  • 17 g succo di limone
In planetaria versare  latte e lievito,far sciogliere, inserire poca farina , fino ad avere un composto compatto, poi unire le uova alternandole alla farina rimasta e allo zucchero.
A metà impasto aggiungere  il sale, il miele e la vaniglia, dopo tutta la farina inserire  il burro.
Alla fine della lavorazione l'impasto dovrà risultare liscio e omogeneo.
Arrotondare, porre in una ciotola, coprire con pellicola e lasciare in frigorifero a 4°C / 5°C per circa 12 ore.

Preparare la massa al müsli:
Amalgamare tutti gli ingredienti , quindi lasciate riposare una notte in frigorifero.

Il giorno dopo stendere  la pasta a 4  mm di spessore, ritagliare dei rettangoli di 12 cm X 10 cm, se riuscite ricavate 9 pezzi, dopo la lievitazione diventeranno enormi.
Distribuire al centro una striscia di massa al müsli.
Avvolgere formando un fagottino, porre su cartaforno  con la chiusura rivolta in basso.

Mescolare un uovo con il latte e un pizzico di sale, usare per spennellare la superficie dei fagottini.
Far lievitare a 27° C \ 28° C finché l'impasto non avrà raddoppiato il suo volume.
Lucidare una seconda volta , dare una serie di tagli .
Preriscaldare il forno a 170° C, ventilato
Infornare per 15' circa.



E questo sono i cornetti realizzati con una parte dell'impasto.


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

3 commenti:

  1. sul risultato che riesci a conseguire non ho mai dubbi, ma ogni volta sono stupita dalla tua pazienza! Complimenti!

    RispondiElimina
  2. questa ricetta è da svenimento e non aggiungo altro!

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...