venerdì 14 febbraio 2014

Fudge facile facile per un San Valentino dolcissimo...e buono per il 100% Gluten Free (Fri)Day

Non mi piace questa festa, ma si sa gli affari sono affari (ma quali????)
E il blog è il blog, nonostante la mia assoluta refrattarietà a questo tipo di festeggiamenti ho pensato bene di far finta  preparare un dolce adatto per questa data.

È una ricetta semplicissima, ma così facile da fare che nessuno potrà dire di non essere all'altezza, in compenso regala tantissima soddisfazione se siete golose di cioccolato, se amate il gusto "scioglievole" di certi cioccolatini blasonati e se volete colpire al cuore il partner.

Festeggiate come volete oggi , ma, soprattutto, amatevi tutti i giorni.

Per chi si domanda cosa ne ho fatto io, vi ragguaglio immediatamente:
 ho preparato la ricetta con le dosi riportate qui sotto, ottenendo circa 800 g di cioccolatini. Considerando che :
  •  io non amo il cioccolato
  •  il maritino non mangia dolci
  •  il piccolo rifugge qualunque alimento dolce di colore marrone
  •  e la figliola ( a cui avevo pensato nel prepararli) mi ha zittita dicendo: "Se volevo dei cioccolatini, te lo avrei detto...volevo una TORTA al cioccolato!"
... mi sono ritrovata un bel pò di dolcetti da smaltire.
Ne hanno graziosamente goduto le mie giovani colleghe di lavoro , nonchè una vicina di casa e compagna di sudate in palestra.

...e la torta al cioccolato non l'ho più preparata!
Aspetterò il prossimo san Valentino.








FUDGE AL CIOCCOLATO
Ricetta di Vale

Ingredienti
per circa 30 porzioni

  • 500 g di cioccolato fondente al 55%( meglio evitare il cioccolato al latte renderebbe il fudge appiccicoso)
  • 75 g di burro
  • 400 g di latte condensato
  • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia 

Tritare il cioccolato fondente e metterlo in un pentolino insieme al burro e al latte condensato, far sciogliere a fuoco basso, ma a bagnomaria è ancora meglio e più sicuro che non si attacchi.
Lontano dal fuoco unire la vaniglia e con le fruste elettriche (o a mano) sbattere il tutto per qualche minuto, in modo da farlo diventare più denso. 
Versare in una teglia quadrata di circa 20x20 cm precedentemente inumidita con acqua e rivestita di carta forno. Livellare bene la superficie imprimendo dei motivi con una forchetta o un a spatola a pettine..
Far riposare in frigo coperta con della pellicola.
Trasferire su un tagliere, tagliare a cubetti e servire.
Si conserva in un contenitore ermetico e in un luogo fresco e asciutto, per circa un mese.
Io l'ho conservato in frigorifero.




Questa ricetta va dritta dritta alle amiche del



Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

12 commenti:

  1. mamma mia.... sono splendidi, invitanti e senza ombra di dubbio, strabuoni! :D

    RispondiElimina
  2. Ma come i tuoi non mangiano cioccolato? Io devo nasconderlo a uomo grande e piccolo!
    Non vado particolarmente matta per il fudge ma se fossi una tua collega un pezzettino lo assaggerei volentieri...

    Bacioni Lory

    RispondiElimina
  3. Perché, perché, perché non sono una tua collega… anche se non più giovane????

    RispondiElimina
  4. Mio marito e mia figlia li avrebbero divorati...brava!!A presto ^^

    RispondiElimina
  5. Che buoniiiii...non sai da quanto penso di prepararli....ma continuo a guardarli di qua e di là!!!!! Anch'io sono proprio come te..non ho mai festreggiato questa giornata...hai ragione l'amore festeggiamolo tutti i giorni!!!!

    Un abbraccio
    monica

    RispondiElimina
  6. amo il gusto "scioglievole"! fanno per me, li copio :)))
    e, anche se non ti piace festeggiarlo, buon San Valentino!!!

    RispondiElimina
  7. Ciao Loredana!
    Una golosità assoluta il fudge, metterei le mani in quel vasetto subito!
    Lo gusto solo virtualmente però. Prima o poi troverò il modo di farlo anche senza latte e lattosio.
    Intanto complimenti, perchè questa semplicità è altamente gustosa e appagante.
    Al prossimo GFFD e buon fine settimana!
    Sorrisi per te :-D

    RispondiElimina
  8. Mia cara grazie per questa goduria se ti restano non c'è problema passo io......a casa mia non avanzano di sicuro !!!!
    Un abbraccio :-))

    RispondiElimina
  9. que dilicia,uma sugestão bem gulosa.

    beijinhos

    RispondiElimina
  10. C'è un certo "qualcuno" nella mia vita che ama il fudge... qualcosa mi dice che mi hai dato una idea geniale per una prossima festività!

    RispondiElimina
  11. golosissimi, compro il latte condensato e li preparo!
    baci e buon we
    Alice

    RispondiElimina
  12. ciao...seguo il tuo blog gia da un bel po...io sono l amministratrice del blog:
    http://cottoespazzolato.blogspot.it/
    da poco ho dovuto cambiare l url al blog quindi sicuramente non riceverai i miei post nella bacheca...se ti fa piacere riceverli cancellati dal mio sito e riiscriverti...per cancellarti basta che vai sul riquadro dei miei lettori fissi e accedi al mio blog con il tuo username e password...poi sempre dal riquadro dei miei lettori fissi clicchi su la freccia vicini opzioni,poi su impostazioni sito e poi su "non seguire questo blog". dopo di che ti dovresti riiscriverti al mio blog...ne sarei molto onorata...grazie mille...

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...