domenica 8 dicembre 2013

Liquore all' anice stellato

 Questa ricetta è ideale da regalare, ma necessita di un paio di mesi di tempo per gustarla in pieno.

L'ho vista da Due amiche in cucina e mi è piaciuta soprattutto per l'utilizzo dell'anice stellato.

Come tutte le vittime del blog, anche io mi sono immediatamente infatuata di questa spezia, bella da vedere, fotogenica al massimo, ma poi rimasta tristemente nel suo sacchetto di carta.

Visto che alla fine il sapore è quello dell'anice e un sacchetto era decisamente troppo per farne qualcosa, mi sono lasciata tentare dalla ricetta delle mie amiche.
Ho iniziato circa un mese fa e oggi ho effettuato il secondo passaggio, tra 30 giorni, quindi per l'anno nuovo ,potrò gustare questo liquore che è molto profumato e sa, neanche a dirlo, di anice.

Se poi vi viene anche un attacco d'arte, potrete provare a dare un vestito nuovo alla solita bottiglia e regalarla ad un'amica.



Liquore all'anice stellato

per un litro circa
  • 400 ml alcool per liquori
  • 400 ml acqua
  • 300 g zucchero semolato
  • 30 g anice stellato
  • 3 chidi di garofano
  • una stecca di cannella
 Versare in un barattolo di vetro l'alcool e le spezie, chiudere con il tappo e lasciar riposare per venti giorni, agitandolo ogni giorno.


Trascorsi i venti giorni preparare uno sciroppo con acqua e zucchero, far bollire per due minuti, spegnere e far raffreddare.

Filtrare il composto di alcool e spezie e unirvi lo sciroppo freddo, mescolare e versare in una bottiglia.
Far riposare trenta giorni prima di consumare.


  
Invio questa ricetta a Aurore di Biscottirosaetralala





Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

23 commenti:

  1. Adoro i liquori fatti in casa. Mi segno la ricetta.
    Baci

    RispondiElimina
  2. Grazie Loredana, ricetta inserita!
    Delizioso liquore da sorseggiare la notte di Natale! ;-)

    RispondiElimina
  3. Dev'essere molto buono, ma non so se lo farò: bevo molto raramente i liquori e non riesco ancora a finire un buon limoncello che mi hanno regalato un paio di anni fa! Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Quanto amo questo periodo, oltre all'atmosfera che amo follemente, amo vedere idee regalo fatte in casa!
    Questo liquore lo farò sicuramente il prima possibile :)

    RispondiElimina
  5. Uh che bello, davvero originale!!! Ti aggiungo subito alla lista

    RispondiElimina
  6. Molto bella anche la bottiglietta! Passo il link ad una mia amica che fa liquori home made! ;)

    RispondiElimina
  7. Questo non l'ho mai fatto, ma l'ho ricevuto in regalo e mi è piaciuto tanto!

    RispondiElimina
  8. Lo voglio! Adoro fare liquori e conserve e segno questa splendida ricetta che mi mancava.
    Le tue foto sono pazzesche. Mi piacciono tanto!
    Baci.

    RispondiElimina
  9. Hai ragione cara, idea stra carina per un regalo!

    RispondiElimina
  10. La tua idea mi piace molto...non mi ci sono mai messa a fare liquori...a differenza della mia mamma il cui cavallo di battaglia era l'acquavite all'arancia...
    Ti auguro una buona settimana!!

    RispondiElimina
  11. mi sto già inebriando del suo profumo :)
    sarò anche astemia, ma la preparazione mi affascina e mi diverte e poi è davvero una idea deliziosa per i regalini home made. un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  12. L'ho visto anche io da Miria e anche io l'ho fatto!!
    proprio oggi l'ho filtrato e messo nelle bottigliette pronte per essere impacchettate e regalate!!
    dire che è buono è nulla...una vera droga!!

    RispondiElimina
  13. hai sempre mille idee, io con i liquori non mi sono ancora mai cimentata, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  14. Io adoro l'anice stellato.. anni fa ci ho aromatizzato l'aceto (sempre per Natale): un gusto eccezionale.
    Posso solo immaginare cosa sia il liquore :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sembra una bellissima idea quella di aromatizzarci l'aceto...te la copio! ;)

      Elimina
  15. Devo dire a mio padre di farlo, è lui il produttore di liquori della famiglia, ma ancora un liquore all'anice non l'ha fatto! Deve essere proprio buono!

    RispondiElimina
  16. Loredana mia che bellezza! quelle stelline dell'anice stellato sono bellissime e profumatissime! grazie per partecipare al contest di MARI....
    Sandra

    RispondiElimina
  17. Ciao Lori, è sempre un piacere ricevere la tua visita! Come ogni anno vorrei svegliarmi al 7 gennaio così tutto ad un tratto... magari un goccetto di questo liquorino mi tira su, facciamo un brindisi insieme ;) Bacio a prestissimo

    RispondiElimina
  18. Ciao cara, bentornata! Poi ci devi raccontare com'è andata a Genova ;-) spero tutto bene!
    L'anice stellata è bellissima da vedere, mi piace come hai decorato la bottiglia, è una simpatica idea regalo :-)
    bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovrei raccontare, ma tra corse e ritardi, prevedo un post in primavera...comunque è andata benissimo! :)

      Elimina
  19. che bello e che buono deve essere,voglio provarlo!un bacio!

    RispondiElimina
  20. vedrai che sarà un regalo graditissimo, io lo adoro, il suo profumo è inebriante, un bacio

    RispondiElimina
  21. Carissima, sai che ho giusto l'anice stellato e volevo fare qualcosa di molto particolare che duri nel tempo? Grazie cara per questa ricetta. E grazie anche Sabi

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...