mercoledì 17 luglio 2013

Mousse al caramello con amaretti e pera e...ho deciso vi chiedo scusa e chiudo per ferie

Quasi una settimana per decidermi a mettere nero su bianco il mio desiderio di riposo da tutto, dalla cucina, dalle foto scattate di corsa e cercando di ottenere i risultati migliori, dal blog.

Basta, non ce la faccio più!

No, non è colpa del caldo ( qui piove quasi tutti i giorni), non è colpa del lavoro ( sono ancora convalescente), non è colpa delle incombenze domestiche ( il maritino sta facendo l'impensabile), la colpa è ...di facebook!

Si, è tutta colpa sua.
E mi alzo la mattina e perdo almeno un'ora a leggere i saluti delle amiche virtuali, girando di bacheca in bacheca e senza concludere niente.
Lascio un link e subito mi assale la curiosità di andare a vedere : quanti MI PIACE? e quanti commenti? e a lei devo rispondere e questa amica che chiede una ricetta non posso ignorarla e...e passano le ore, le giornate, il tempo destinato al mio e agli altri blog si volatilizza.

Ho deciso, voglio smettere.
Inizio prendendomi una pausa da tutta questa vita virtuale, concedendomi un pò di vita reale.

Mi scuso in anticipo con tutte voi, amiche che avete continuato a passare da queste parti, a lasciarmi saluti e commenti,sono imperdonabile, ma sono sicura che mi capirete.

Per non lasciarvi proprio così bruscamente, vi addolcisco con un bicchierino di una mousse al caramello, sempre di Silvia La Greg, la Recipe-tionist di luglio, per questo mese la mia partecipazione al gioco termina qui, godetevi questa estate, come farò anche io!




Mousse al caramello di Silvia La Greg


 (x 4 persone)

  • 300 gr di panna fresca
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 1 foglio di colla di pesce
  • 2 cucchiai di caramello (preparato secondo la ricetta di Silvia)
  • 1 cucchiaio di miele
  • cacao in polvere
  • mandorle o nocciate tostate e tritate (io amaretti sbriciolati)
La salsa consigliata da Silvia io l'ho omessa, preferendo pezzetti di pera serviti direttamente  con la mousse.

Far bollire a fuoco basso 100gr di panna con lo zucchero ed il miele fino ad assumere un colore beige/marroncino chiaro.
Lontano dal fuoco unire il caramello (*) e la colla di pesce ammorbidita 10 minuti in acqua fredda, mescolare bene e lasciar raffreddare.
Montare molto bene la restante panna poi incorporare delicatamente con la salsa al caramello. Mettere in bicchierini individuali, cospargere la superficie con cacao amaro e amaretti sbriciolati.
Guarnire con fette di pera fresca all'ultimo momento.

(*) il caramello liquido si prepara mettendo in un pentolino a fondo spesso 100 gr di zucchero, portandolo ad ebollizione senza mai girarlo fino a diventare di colore bruno ( attenzione anon farlo bruciare). Si aggiungono quindi 50 gr di acqua bollente e  si toglie dal fuoco (attenzione a questo passaggio perchè il caramello bollente potrebbe schizzare fuori dal pentolino ed ustionarvi pertanto è consigliato proteggersi con uno strofinaccio od un guanto da cucina).



 Con questa ricetta partecipo a The Recipe-tionist



Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

46 commenti:

  1. Tesoro io ho chiuso l'account di fb proprio per questo...non era vita quella...passavo più tempo collegata ad internet che a fare tutto il resto e quando ti rendi conto che ti risucchia tutto questo devi chiudere!!Io l'ho fatto e mi trovo benissimo, il mio tempo libero lo dedico al blog e soprattutto a me stessa e alla mia famiglia quindi ti capisco benissimo cara!!
    Grazie per averci regalato questa dolcissima mousse e cara riposati regenerati e vedrai e dopo tornerai carica e con la voglia di fare!!Un bacione,Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Imma, hai proprio ragione, fb crea dipendenza! :)

      Elimina
  2. Lori condivido la tua sensazione e ultimamente sono mooooolto latitante per vicissitudini personali e non.
    Poi uno stop dalla partecipazione a varii contest la faccio volentieri, visto che vorrei continuare a pubblicare seguendo le mie ispirazioni e non su *schemi fissi* e, ultimamente, sono un po' entrata nel loop.
    Con tutto ciò ti auguro di passare delle bellissime vacanze e di ripartire alla grande, con la famiglia, il lavoro, la Vita e (perchè no) il Blog.
    Bacioni
    Nora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie , Nora, sto notando che è abbastanza diffuso questo "malessere"...sarà l'estate, mettiamola così! Buona estate anche a te :)

      Elimina
  3. Ti capisco benissimo FB e fagocitante ho priovato ad avere un account ma era impossibile mi rubava troppo tempo e non era più relax ma un lavoro, il blog è diverso si può gestire in maniera più rilassata, ma a volte almeno un paio di volte l'anno uno stacco da tutto fa bene è rigenerante :)
    Per cui ti ringrazio di questo golosissimo e bellissimo bicchierino e ti auguro buon relax e buone vacanze, tra un poò chiudo anche io per cui ci rivedremo a settembre!
    un bacione
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima o poi riuscirò a staccare la spina! :)

      Elimina
  4. Lory, hai fatto benissimo! Io stessa, sono in fermento, perchè urgono delle ferie da tutto - università, blog, ecc.. Ufficialmente da sabato, posso considerarmi in "ferie" anch'io!!
    Spero che tu trascorra delle serene e rilassanti vacanze, che ti rimetta completamente e che il ritorno pieno di carica e ricco di nuova linfa! :)
    un abbraccio, Eleonora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buone ferie anche a te, Eleonora:

      Elimina
  5. Io ho appena iniziato l'avventura del blog quindi sono ancora nella fase dell'entusiasmo, ma se questo gioco (perché deve essere un gioco) dovesse diventare troppo ingombrante e impegnativo non esiterei a rallentare. Con fb ho fatto così, mi sono um po allontanata e ho messo a fuoco le vere priorità. Tu goditi la tua famiglia e gli amici vicini a te, quando ti sarai ricaricata io sarò qui. Ciao a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Manuela, goditi questo momento, è bellissimo, si vive con entusiasmo e riempie di gioia e dura tutto il tempo che vorrai, io sto cedendo ora dopo due anni e mezzo!

      Elimina
  6. Fai benissimo, per fortuna non ho nessuna dipendenza da FB, riesco ad aprire e chiudere la pagina con velocità supersonica.
    Purtroppo è un periodo così per tutti,infatti, su molti Blog che seguo ho notato un senso di stanchezza generale.
    Anche io, che prima pubblicavo tutti i giorni, latito anche per 10 giorni di fila!
    Sai che ti dico??? RIPOSATI, passa una fresca estate con la tua famiglia e ci ritroviamo a settembre tutti freschi e riposati!
    BACIIII!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione come sempre, Marianna, mi voglio proprio riposare :D

      Elimina
  7. Lory buongiorno:* beh quando ho letto l'intro non ti nascondo che ho sorriso e ho rivisto in questa descrizione la simona di qualche anno fa, fino all'anno scorso, fb era perennemente aperto e io molto molto più presente, mi piaceva andare in giro per bacheche, tenermi in contatto con i miei amici e tutto quello che hai elencato... poi mi sono resa conto che fb stava assorbendo troppo della vita senza grosse conclusioni... motivo per cui ho deciso di impormi una bella limitazione e concentrarmi un pò su tutto il resto, complice anche il lavoro, la famiglia, mia figlia e il blog...
    Certo, sono comq affezionata a questo social che in tempi in cui non ho troppi impegni mi vede almeno un paio di volte al giorno... ma non è la priorità... Prenditi una pausa di relax ti farà sicuramente bene, sono sicura che saprai trarre vantaggio ed equilibrio da tutto questo:*
    Grazie per averci deliziato con questa mousse.. squisita e che presentazione:)
    un abbraccio e presto:**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simona, mi fa piacere non sentirmi sola in questa "esperienza", sono sicura che uno stacco mi farà bene!
      Buona estate anche a te :)

      Elimina
  8. eccoti arrivata al fatidico step.. io è da un po' che sono ferma.. Mi sono resa conto di quanto tempo passavo davanti allo schermo per questi stessi motivi che tu esponi. Non con FB ma con i blog amici. Ancora mi succede se non ci sto attenta.
    E prendere una decisione interiore come questa mi ha portato inevitabilmente a "stoppare" anche col mio blog, che langue. Ma non ci riesco più a stare fino alle 2 di notte.
    Baci, riposati, che il lavoro fatto finora è bellissimo e molto interessante sempre, da spulciare andando indietro a vecchie cose che hai già pubblicato ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cinzia, mi credi se ti dico che questa mattina pensavo proprio a te e Valentina?
      Al vostro gioco, alla voglia che avevo di partecipare, pensavo a voi come a delle amiche un pò perse di vista per colpa della vita, dello stress, per fortuna questo sentire condiviso aiuta a sentirsi meno lontane di quanto si è:
      Grazie e buon riposo anche a te :)

      Elimina
  9. Dolcissima amica mia.. assaporo questo dessert delizioso e ti sorrido. Perchè sai quanto io condivida le tue parole.. io non ho voluto mai aprirne uno, proprio perchè dopo una vita di 'schiavitù' varie..ho deciso che non avrei mai più voluto niente in grado di legarmi. La vita, la vita.. ricerca il suo sapore nelle cose belle e concrete tesoro.. già ti ho detto ciò che dovevo dirti.. e adesso ti auguro solo tanta libertà e amore da respirare nel mare e nel cielo! Sono sempre qui, quando vuoi. Un abbraccio pieno d'affetto e di amicizia vera. TVTTTTTB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. TVTTTTTB anche io e...grazie <3

      Elimina
  10. hai perfettamente ragione, ed è quello che voglio fare anche io fra un pò! C'è bisogno di staccare per riprendersi in pieno.......
    Ottime coppette, mi ci tufferei dentro!!!!!!!!!
    A presto, allora rigenerati e riposati, io ti aspetto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni tanto è indispensabile staccare, buon riposo anche a te!

      Elimina
  11. entro per augurarti buone ferie e vedo un'altra mia ricettina!!! avevi promesso copiatura selvaggia ed hai mantenuto la promessa...mi fa così piacere!!!

    riposati!

    un abbraccio
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E non sai quelle che ho cancellato!!!
      Tutte ottime :)

      Elimina
  12. Ollalla Lory, vabbè spero che un po' di "riposo" estivo ti faccia tornare la voglia almeno di proseguire con il blog, poi su FB puoi benissimo importi di non dedicarci più di 10 minuti al giorno :-D
    Anche io da un po' non partecipo più a contest vari perchè ho voglia di pubblicare sul blog solo quello che mi va e non sentirmi schiava delle regolette sul come e sul quando, in fin dei conti il blog è un diario e non una testata giornalistica :-D
    bacio bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, nessun cartellino da timbrare...ma sono un pò rigida con me stessa, se dico 3 post devono essere 3 post a settimana...sono scema, lo so.
      Il blog non lo abbandono, semmai fb! ;)

      Elimina
  13. Ottima!!! Non la conoscevo!
    Appena posso la provo, complimenti per la ricetta! :)

    RispondiElimina
  14. Ti auguro buona estate, goditi le vacanze in serenità.
    Complimenti per il delizioso dessert ,ben presentato con eleganza.

    Ciao , a presto.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, buona estate anche a te :)

      Elimina
  15. Cara Lory sai che ti dico che hai fatto benissimo! Questo deve essere solo un gioco e un momento piacevole per condividere le proprie passioni, ma non un lavoro, io sono una di quelle che scrive quando ispirata e leggo gli altri blog con lo stesso criterio, non è snobbissmo credimi è solo che per me è davvero un momento di riflessione e di svago. Un bacione e buon riposo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Emily, detto da te mi fa sentire che sto facendo la cosa giusta! ;)
      BUona estate anche a te

      Elimina
  16. Ma non devi scusanti ....sono i mezzi che sono al nostro servizio e quando decidiamo che ci vuole una pausa tutto si ferma e resta proprio li dove lo avevamo lasciato, poi ad un nostro cenno tutto riparte ed è sempre bello ritrovarti dopo una vacanza....tante cose da raccontarci no???
    Allora buon riposo e un bacio grande!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Gabila, magari anche la capacità di guardare e vedere quello che per stanchezza non si notava più!
      BUona estate anche a te :)

      Elimina
  17. Non sai quanto ti capisco, Loredana... è proprio così! Bisogna mettere alcuni paletti, nel senso che non possiamo farci risucchiare completamente altrimenti ci annientiamo! Io in questo periodo, poi, non riesco proprio a seguire tutto come vorrei perché caldo, pressione bassa, impegni vari, mal di testa (un giorno si e l'altro pure) mi hanno messa abbastanza ko... piano piano recupero ma bisogna anche staccare un po' sennò andiamo in tilt! Questa mousse è una favola, come tutto quello che fai... resto sempre incantata davanti alle tue preparazioni! :) Complimenti e un abbraccio forte, riposa e rilassati... a presto! :) :**

    RispondiElimina
  18. Quanto ti capisco, cara Loredana. Io la mania di facebook me la sono tolta da un po', ma comunque sono un po' stanchina anche io. E infatti il blog ne sta risentendo tantissimo. Un po' di riposo serve e a breve me lo prenderò anche io. Tu hai fatto benissimo a cominciare già da ora se non ce la fai più.. Noi saremo sempre qui ad aspettare che ricaricherai le pile e tornerai più pimpante che mai ;) Una bacione e buone vacanze :D

    Paola

    RispondiElimina
  19. ha proprio ragione Loredana, e ti capisco perfettamente, tanto, quando deciderai di ritornare, io sarò sempre qui, quindi buone vacanze!! Questa mousse non fa altro che farmi cadere la lingua sulla tastieraaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  20. cara Loredana, hai ragione, è proprio come ho scritto io qualche giorno fa sul blog, alla fine si diventa troppo schiavi del pc e bisogna prendersi una pausa, non parlo per me, perchè io non mi pubblico spesso, anzi la prendo proprio con filosofia, ma a farlo con costanza, alla fine si fa il pieno. Allora non mi resta che dirti buon riposo,un abbraccio, a presto Helga

    RispondiElimina
  21. Capisco la stanchezza, anche a me prende spesso e devo prendermi una piccola pausa per rigenerarmi, alle volte invece vorrei esserci e gli impegni mi portano lontana ^_^
    Questo bicchierino ci terrà compagnia fino al tuo ritorno... Buone vacanze!

    RispondiElimina
  22. e non ti scusare, fai benissimo!
    riposa e goditi la vita
    <3

    RispondiElimina
  23. Pur avendo l'account ancora aperto su Fb ci vado poco e niente, proprio per evitare di rimanerci! Preferisco dedicarmi al blog, anche se in questo periodo sto latitando parecchio dal mio spazio e da quello dei blog amici. Prenderò anch'io una pausa. Quindi sicuramente ci risentiremo a settembre con più assiduità! Ti abbraccio e goditi queste ferie.

    RispondiElimina
  24. ti perdono!
    anch'io ho mollato i ritmi da un po', te ne sarai accorta... ma da certi punti di vista mi sembrava "tempo perso"...
    su facebook praticamente ci vado solo a vedere le foto della mia nipotina e non ho una pagina come matematicaecucina
    pensa alla tua famiglia e, soprattutto, a te ed alla tua salute
    passa un'estate alla grande!!!
    un abbraccio, Laura
    p.s. io ritorno per qualche saluto

    RispondiElimina
  25. tesoro, io ho vissuto questa sensazione qualche settimana fa, poi, dopo due settimane di stacco mi sono sentita meglio e mi è tornata voglia di società! comunque è verissimo quel che dici, facebook crea dipendenza e alla fine di tanti minuti cosa resta in tasca? meglio godersi la vita reale, quando si può, poi un pò di svago ogni tanto ci sta...ma non deve diventare una malattia! questa mousse è una meraviglia e ci consola alla grande, certo non restare troppo assente altrimenti poi ci manchi! Un bacio grande grande e scusa se anche io non sono assiduamente presente...proprio non ce la facevo quindi ho dovuto limitare tutto! Ma magari è solo un periodo, un pò di stacco sano ogni tanto fa bene!

    RispondiElimina
  26. nella stessa situazione fb che io odiamo mi ha letterlmente preso si perde tempo ed io ,anzi , noi mamme lavoratrici non ce lo possiamo permettere . sono rientrata da 5 gg dalle vacanze bene ho imparato a vivere senza cellulare ed ho battuto il record giuro io che ci lavoro ho deciso di darlo a mio figlio e mi sento meglio ( fin quando posso non lo uso ) ed il pc a stento bene stacchiamo la spia e ci godiamo anche questa goduria

    RispondiElimina
  27. ciao Lore,
    stessi sentimenti anche per me. Non per FB, a cui mi sono affacciata da pochissimo (e tu lo sai bene) e che quindi riesco ancora a gestire, ma verso il blog. Per fb mi sono imposta di non pubblicare nulla, quindi lo uso solo per guardare i post altrui, saltando qua e là senza fermarmi troppo; qualche "mi piace", qualche commento, tutto lì! Non mi importa di avere pochi amici; non credo che l'amicizia si veda da lì. Se ho aperto l'account è stato più perchè vivo quest'avventura di Threef e mi sembrava brutto, in quanto facente parte dello staff, non commentare i post della "testata".
    Per il blog, in questi anni, sono stata spesso assalita da desideri centrifughi, lasciandolo sovente inattivo per diverso tempo.
    Insomma, tutto questo obbligo di pubblicare, di postare, di visitare, di scrivere sulla rete (che si tratti di fb o di blog...) ci rende un pochino schiavi, no? E' un po' (perdonami il paragone) come ingozzarsi; alla fine non ce la si più.
    Staccare la spina per riposarsi significa anche disintossicarsi. Il problema è riprendere; almeno così è stato per me. Quando sei distante e riprendi in mano la tua vita reale, poi dimentichi pc e post, commenti e visite "obbligate", insomma ti rendi conto di quelle che sono le vere priorità e... non hai più voglia di ricominciare. A me è successo così diverse volte e tutte le volte sono ritornata al blog (dietro qualche insistenza di amiche "vere" e reali) togliendo di volta in volta qualcosa. I followers, ad esempio (ma che m'importa di vedere quel numerino che sale se so che spesso e volentieri sono persone che vogliono solo che ricambi la visita e la "cortesia"? Via, tolto!). Qualche volta m'è pure venuta voglia di non consentire i commenti... poi m'è sembrato brutale, soprattutto per chi commenta per il piacere di scriverti e di lasciare un pezzettino di sé sul tuo blog (tu sei tra quelle, ad esempio :)).
    Ora faccio tutto con più calma: non più di un post alla settimana/10 giorni (mica lavoro a cottimo!) e qualche visita ricambiata. Le visite sono scese brutalmente... ma io RESPIRO!
    Ho letto che per te il problema è più FB che il blog; vedrai che il distacco da quel mezzo ti farà bene! Sono sicura che tornerà la voglia di ricominciare (con giudizio! ;)) e questa volta potrai SCEGLIERE più liberamente di non fartene sopraffare.
    Goditi le vacanze e la "spina staccata"!
    Un bacione davvero col cuore :)))
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehilà, che tiritera... non ti invidio la lettura ;))
      Baci...

      Elimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...