martedì 2 aprile 2013

Scones allo yogurt della Ciliegina e una colazione in famiglia

Le vacanze di Pasqua hanno portato un ritmo rilassato, così rilassato che la colazione , per una volta, me l'ha preparata la figliola :)

Le è piaciuto sfogliare il libro della Ciliegina sulla torta, quello che mi ha mandato Sara  e le è venuta la voglia di provare una ricetta per la colazione e così l'ha preparata e dopo mezz'ora i nostri scones soffici e cioccolatosi erano pronti.


Scones allo yogurt e cioccolata
Ricetta tratta dal libro de La ciliegina sulla torta

( per 12 pezzi)
  • 250 gr farina 00 per dolci
  • 10 gr di lievito per dolci ( la prossima volta diminuisco un pò)
  • 2 gr di bicarbonato
  • 30 gr di zucchero
  • 75 gr di burro freddo
  • 100 gr di yogurt al naturale ( per me alla banana)
  • 50 gr di latte fresco
  • sale un pizzico
  •  1 uovo per la finitura ( non l'abbiamo usato)
  • cioccolato a pezzetti ( aggiunta della figliola)
Versare in un mixer con le lame la farina setacciata, il lievito , il bicarbonato , lo zucchero e il sale.
Aggiungere il burro freddo a cubetti e frullare pochi secondi, non si otterrà un impasto omogeneo, ma un composto comunque farinoso e non amalgamato.

Trasferire tutto in una ciotola , versare latte e yogurt, precedentemente mescolati insieme, e il cioccolato a pezzetti,  amalgamare al composto con una forchetta.
Stendere l' impasto allo spessore di 2,5 cm, aiutandovi con un pò di farina.


Ritagliare con un coppapasta o un bicchiere dei cilindri di 5-6 cm di diametro.

Adagiare su carta forno e cuocere in forno statico preriscaldato a 200° per 15 minuti ( nel mio forno anche meno), fino a doratura.

Servire tiepidi.


NOTE
Risultano morbidi,  l'aggiunta di uno yogurt aromatizzato e di pezzi di cioccolata  sicuramente ha reso questa preparazione un pò più golosa.
Ho avvertito la presenza del bicarbonato o del lievito in un leggero sapore salato al palato.
Nel complesso una ricetta veloce da preparare e non particolarmente dolce, ideale da farcire.
Il giorno successivo erano ancora abbastanza morbidi.




Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

27 commenti:

  1. Buongiorno carissima, sono troppo in ritardo per gli auguri di Pasqua ma spero tu l'abbia passata nel migliore dei modi!
    Gli scones li faccio spesso ma la versione con lo yogurt non l'ho mai provata!
    a presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli auguri non sono mai in ritardo :)

      Elimina
  2. Che tenera la tua donnina di casa a prepararti la colazione :) Ho anch’io il libro della ciliegina ma non l’ho ancora “inaugurato”. Magari prendo spunto da qui, mai provati gli scones e sembra davvero una golosa colazione. Sicuramente speciale preparata con tanto amore. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  3. Ma che brava figlioletta! Chissà quando/se lo faranno pure i miei ninni (hanno quasi 5 anni)...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Emanuela, stai sicura che arriverà il momento, intanto goditi quell'età che è bellissima :)

      Elimina
  4. Quando le figlie mettono le mani in pasta è sempre un piacere, è una condivisione comunque anche se sporadica.
    Hai mai provato il cremor tartaro con il bicarbonato? Io non sopporto proprio il lievito chimico, lo sento subito al palato e ho risolto così, oltre che in farmacia il cremor tartaro si trova anche della Rebecchi, pure il lievito di questa marca è meno forte.
    Buona settimana, a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io preferisco usare altri agenti lievitanti, la prossima volta provo con quello che dici tu :)

      Elimina
  5. Tale(ntuosa) madre tale(ntuosa) figlia!! Specialissimi questi scones.. pieni di sicuro di amore vero! :D Che splendore.. Un abbraccio pieno d'affetto e di amicizia, tesoro! <3

    RispondiElimina
  6. Preferisco le preparazioni non troppo dolci per la colazione e che brava tua figlia a seguire le orme della favolosa mamma devo dire che il risultato è ottimo! Un bacione

    RispondiElimina
  7. Ottimi per fare colazione!!! Complimenti Loredana! :)

    RispondiElimina
  8. ma sono una favola cara!!! davvero meravigliosi,io non li ho mai provati, ma mi hai incuriosito tantissimo!!!

    proverò!

    RispondiElimina
  9. Ciao Loredana :) Devono essere di un buonoooo.... voglio provarli! :D Complimenti, un bacione e buona giornata! :**

    RispondiElimina
  10. buonissimi con lo yogurt.. a colazione sono perfetti per far partire alla grande la giornata!
    baci

    RispondiElimina
  11. Dimmelo, ti prego, dimmelo che se tolgo il cioccolato .... sono dietetici!!! Soprattutto dillo alla mia dietologa!
    Bella idea, che potrebbe anche essere una merenda diversa...
    Buona giornata
    Nora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente dietetici....li puoi provare, Nora! ;)

      Elimina
  12. Brave mamma e figlia.....un abbraccio.

    RispondiElimina
  13. a prima vista sembrava uvetta... poi ho scoperto che è cioccolata... ne voglio uno!!!!

    RispondiElimina
  14. Talentuosa come la Mamma ^_^!! Dopotutto da una mamma così cosa potevamo aspettarci?
    Un bacione a tutte e due smack ♥

    RispondiElimina
  15. Ho anch’io il libro della ciliegina me lo ha regalato mia fichia per Pasqua e sfogliandolo velocemente ho visto parecchie ricette interessanti. deliziosi questi scones !
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
  16. Ma che bello vedere i figli all'opera!! ^_^ E il risultato è stato eccellente! Bravissima la figliola e bravissima la mamma che le ha trasmesso passione e capacità :D

    RispondiElimina
  17. Condividere momenti quotidiani come la colazione o attività meravigliose come la cucina fa bene al rapporto coi figli, rende uniti, aumenta la percentuale di sorrisi, sollecita l'intesa. E' proprio una cosa bellissima, Loredana, ti/vi faccio i miei complimenti! La prima foto la adoro, mi ispira tantissimo ^^
    A presto! :)

    RispondiElimina
  18. la cosa che mi piace di più è l'aggiunta di cioccolato, gannmy, li voglio provare!!!!che bella colazione, eh? chissà se un girono succederà anche a me ;O

    RispondiElimina
  19. Ho sempre voluto provare a fare gli scones, da quando li ho assaggiati in un locale a Roma, ma di solito dentro viene messa l'uvetta, che - detto tra noi - io detesto :P, perciò apprezzo tantissimo la variante della tua piccolina, le gocce di cioccolato. E' stata bravissima, davvero, sono venuti perfetti! Solitamente si servono per il tè e con burro e marmellata da spalmare.
    Grazie per questa deliziosa ricettina! Ps: posso chiederti quanti scones ti sono venuti? Grassieee bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con questa dosa-usando un bicchiere piccolino come taglia biscotti-ne sono venuti circa 18
      Baci dalla figliola :3

      Elimina
  20. Non so perché ma non riesco a rispondere direttamente sotto al tuo commento :-/ Comunque grazie cara, tanto io ho i coppapasta di tutte le dimensioni, penso che il più piccolo misuri proprio 5-6 cm!
    Un bacione anche da parte mia alla figliola ♥

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...