venerdì 1 febbraio 2013

Cheesecake gorgonzola e pere

 Nessun esperimento strano, questa volta.

Nessun dolce con ingredienti insoliti, ma una cheesecake salata degna di una tavola delle feste.

L'ho preparata per Capodanno, ma è così buona che si presta benissimo sia ad una tavola informale che a modifiche tipo monoporzione.

Veloce da preparare, anche in anticipo, direi perfetta se si ama il gorgonzola!


Cheesecake gorgonzola e pere
Cucina Moderna dicembre 2012

 Per 6/8 persone
  • 100 gr gallette di segale  ( invece che Digestive, troppo dolci, se non le trovate anche dei crackers potrebbero andare bene))
  • 40 gr burro fuso ( se occorre aumentare un pò)
  • 150 gr ricotta di pecora
  • 150 gr panna fresca
  • 150 gr gorgonzola dolce
  • 7 gr gelatina in fogli
  • composta dolce di pere ( quantità variabile da qualche cucchiaio a 150 gr)
  • radicchio trevigiano o di Chioggia
  • 1 pera
  • sale
Frullare le gallette, unire il burro fuso e distribuire il composto sul fondo di  uno stampo tondo del diametro di 18 cm.Mettere in frigo .

Mettere in ammollo la gelatina in acqua fredda per 10?.
Scaldare leggermente metà della panna, scioglierci il gorgonzola e la gelatina strizzata, frullare con il mixer ad immersione.

Trasferire la ricotta in una terrina, aggiungere il composto di panna e gorgonzola, mescolate e lasciar riposare 10 minuti in frigo.

Incorporare il resto della panna montata, salare, pepare e trasferire sulla  base.

Tenere in frigo fino a quando non sarà rappreso ( volendo si può preparare un giorno  prima).

Al momento di servire rimuovere lo stampo, distribuire la composta su tutta la superficie, se piace, oppure solo sul bordo laterale, decorare con fettine di pera sbucciata tutto intorno e con radicchio sulla superficie.




Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

42 commenti:

  1. É perfetta questa torta salata, adoro tutti gli ingredienti

    RispondiElimina
  2. Che voglia di affondarci dentro un cucchiaio! Deve essere di una delicatezza unica!

    RispondiElimina
  3. ma che bella! e mi sembra perfetta per chi ama il gorgonzola, tipo me, ma anche per gli altri, perché vedendo la ricetta immagino che il risultato sia molto delicato.

    buona giornata :***
    roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Roberta, il gusto è molto delicato, sa di gorgonzola, ma senza esagerare, l'equilibrio del gusto è perfetto.

      Elimina
  4. Complimenti davvero! a parte che mi piace moltissimo il connubbio direi perfettocon il gorogonzola ma è uno spettacolo a vederla!

    RispondiElimina
  5. faccio spesso anche iodelle cheesecake salate ma questa, per accostamento di sapori e per estetica, è una vera delizia capolavoro, bravissima Lore!

    RispondiElimina
  6. che bella Lory, sicuramente mooolto golosa :-)

    RispondiElimina
  7. Che bella! Te la rubo ma ne farò delle mini porzioni usando le gallette di riso/mais e usando la panna di soya (sto a dieta...). Buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanto mi piacciono le modifiche alle ricette, trovo che si il massimo della libertà individuale!! ;)

      Elimina
  8. Ma che buono Loredana!! Un ottima e golosissima alternativa, per chi come me preferisce il salato al dolce :-) bravissima, un abbraccio

    RispondiElimina
  9. E' più che perfetta dolce Lory! E non solo è speciale nel sapore.. ha anche dei colori che amo!! :D Complimenti stella! :) Tvb!

    RispondiElimina
  10. E questo sì che è da provare, aggiungici che io adoro il gorgonzola... e poi il connubio pere e radicchioooo che bontà!
    Scusa ma la panna è strettamente necessaria???
    Un bacione Lory e buon fine settimana :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marianna, la panna serve per far sciogliere il gorgonzola e dare un pò più di gusto, ma se sostituisci con latte e qualche altro formaggio cremoso, sicuramente avrai lo stesso risultato, visto che c'è la colla di pesce.
      Tu sperimenta e poi fammi sapere!! ;)

      Elimina
  11. che bello!!! ma un cheesecake salato non l'avevo mai pensato, delizioso e variabile all'infinito... bravissima.

    RispondiElimina
  12. Le cheese cake non una di quelle cose con cui non ho molto feeling. Mi vengono un distastro :(
    Mi tenti a concedere un'altra chance con questo stuzzicante abbinamento. Un bacione, buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Federica, ma come non ti vengono??? Dai provaci! ;)

      Elimina
  13. Uuuu non mi piace il gorgonzola :'( secondo te posso sostituirlo con qualcos'altro? :P
    Grazie cara, baci e buon weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che puoi sostituire il gorgonzola, certo otterrai tutto un altro sapore, ma la sastanza non cambia, potresto provale con della robiola e magari aggiungere qualche spezia per dare un pò di sapore.
      Sperimenta anche tu, mi raccomando! ;)

      Elimina
  14. spettacolare mi piace tantissimo questa idea si si

    RispondiElimina
  15. è meravigliosa questa cheese e molto golosa!!! mi stai tentando :-D un abbraccio, Ros

    RispondiElimina
  16. ma cribbio. sta cavolo di cheese cake secondo te la farò prima o poi??? no perchè ogni volta che vi dedico un pò di tempo, a voi, ai miei blog, e mi imbatto nelle cheesecake, son sempre lì che mi arrovello e penso: "devo prima o poi cimentarmi!". dici che è una cosa che resterà per sempre nella todolist??? o che prima o poi sfaterò il mito? per altro, la gorgonzola mi piace da morire. buon weekend Loredana, a presto!

    RispondiElimina
  17. Ancora non ho mai provato la versione salata del cheesecake ma lo farò presto, è troppo invitante la tua ricetta e hai ragione si presta benissimo anche in versione monoporzione o mignon per l'aperitivo!
    Un bacio e buon fine settimana anche a te.

    RispondiElimina
  18. Elegante e deliziosa. Direi che come torta salata è perfetta :)

    RispondiElimina
  19. è davvero una ricetta originale e ben presentata, di cheesecake dolci ne ho fatte tante ma con il salato non ho mai provato, devo farlo al più presto!
    baci e buon w.e.

    RispondiElimina
  20. Bimbina che bell'aspetto ha questo cheesecake... chissà quant'era buono! M'immagino se vivessi da quelle parti... sono sicura che la taglia 40 andrebbe subito a farsi benedire :) buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non me ne parlare, Nina, che ancora non smaltisco i chili di Natale e siamo già a carnevale!!!
      A te preparerei tutte ricette dietetiche, pur di averti da queste parti! ;)

      Elimina
  21. Ma che delizia! Da provare assolutamente!

    RispondiElimina
  22. Non ho mai provato il cheesecake salato, ma la tua versione e' cosi' bella da sembrare un dolce!

    RispondiElimina
  23. Un effetto meraviglioso nella presentazione floreale per una cheese-novità trattandosi di una versione salata.
    Come sempre brava!!!

    RispondiElimina
  24. Arrivo qui da fb perché ho visto quel l'immagine troppo particolare! Tesoro credo di aver problemi con blog roll perché li non vedo i tuoi aggiornamenti e solo grazie a fb vedo i tuoi post! Purt non capisco più niente del cambio da blogger a google+.
    Curiosissimo questo cheesecake! Io lo adorerei anche in questa forma salata! Interessante davv :) complimenti mamma Loredana sei sempre una meraviglia !
    Grazie anche per l'affetto .. Sto un po' meglio dai anche se devo restare coricata

    RispondiElimina
  25. Davvero originale la decorazione con il radicchio... prima di leggere gli ingredienti non capivo cosa potesse essere con quel bellissimo colore.

    RispondiElimina
  26. Wow che meraviglia questo cheesecake! poi ammettiamo che hai scelto una delle nostre marmellate preferite :)
    un bacione

    RispondiElimina
  27. Lori che spettacolo questa torta!! Te la copio al volo e mi sa che già lunedì finisce in carta in enoteca... :)
    Grazie davvero di cuore, per l'idea e soprattutto per le bellissime parole che mi riservi sempre!! Sei un tesoro e non vedo l'ora di abbracciarti davvero, ma quando vieni a trovare tuo cugino qui su??? Un mega abbraccio e felice domenica!! TVB... Any

    RispondiElimina
  28. ho sempre preparato la cheesecake dolce perché l'adoro...ma non ho mai pensato di prepararla salata!che bella idea che mi hai dato!
    Buona domenica
    a presto
    Angelica

    RispondiElimina
  29. Mai fatta salata!! Ciò vuol dire che la prima volta copierò la tua, che è così bella con il radicchio!! :D

    RispondiElimina
  30. Ciao cara Loredana
    non sono una fan del gorgonzola, ma da vedere è assolutamente una gioia per gli occhi, con le foglie di insalata colorate che creano un bel contrasto. Bravissima, come sempre sai fare :-)
    grazie per la tua visita!!!!

    RispondiElimina
  31. goduriosa e originale da te trovo sempre qualche novità! Brava Loredana e buona settimana, a volte si è un po' stanchi, ma l'importante è andare avanti! un abbraccio Helga

    RispondiElimina
  32. Beh ma questa è una vera genialata!
    Per te non sarà un esperimento strano ma per me è davvero originale e favolosamente strepitosa! Come mi piacerebbe assaggiarla ... ma mi sa che prima o poi te la copierò! ;-)
    Baciooo

    RispondiElimina
  33. tornata qui dopo averla già vista e rivista, ma la cheesecake è il mio punto debole e vederla in versione salata, con opiare...
    un abbraccio, ciao cara!questi ingredienti ai quali non resisto è un invito al quale non so dir di no.
    stavolta sarò io a c

    RispondiElimina
  34. Scopro dolci impensati spulciando il tuo blog!! Che meraviglia!! E, a me che piacciono poco i dolci, ovviamente mi affascina la cheesecake gorgonzola e mele :D

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...