lunedì 31 dicembre 2012

Torroncini per il nuovo anno!!

Rieccomi qui per un saluto veloce, come stanno procedendo le feste??

Per chi come me soffre per il Natale, non appena si arriva al 26  tira un sospiro di sollievo, restano solo bustoni di carte e nastri e imballi da buttare e almeno quei due chiletti da smaltire, ma...il peggio è passato!!

Ora ci aspetta solo san Silvestro con il suo conto alla rovescia, i veglioni, i trenini zazuera zazuera zazuera zazuera a-e-i-o-u ipsilon!!!! EH, mio amico Charlie, mio amico Charlie Brown!!
I cenoni a prezzo fisso e noia garantita, con lo zampone rinsecchito e le lenticchie pappose, il tastierista di turno, magari parrucchinato, con il solito repertorio nazionalpopolare e tutti a divertirsi per forza!!

Come?? Sembra che non ami molto neanche il capodanno?? ^_^
Noooo, cosa ve lo fa pensare??
Se tutto va bene anche quest'anno dormirò prima della mezzanotte, senza nessuna malinconia e non sentendomi affatto una povera derelitta. Mi sveglierò il primo gennaio, riposata, serena e felice per la mia bella dormita e anche più bella!! ^_^

Mi fa piacere lasciare una ricettina per addolcire questo 2012 che và via e accogliere con una coccola il 2013 e, naturalmente, i migliori auguri a chi passa di qui e ha saputo rendere ricca e piacevole la mia vita da blogger!! GRAZIE!!


Torroncini morbidi al cioccolato al latte
( liberamente adattata dal Torrone di Montèlimar di Alain Ducasse)

Dose per circa 1 kg di torrone
  • 350 gr di zucchero semolato
  • 125 ml di acqua
  • 80 gr di glucosio ( non l'ho messo aumentando lo zucchero a 400 gr)
  • 250 gr di miele
  • 50 gr albumi
  • 125 gr di arancia candita a pezzetti
  • 180 gr di mandorle con la buccia.
  • 500 gr cioccolato al latte
  • 500 gr cioccolato bianco per la copertura
Tostare le mandorle in forno a 180° fino a quando non saranno leggermente dorate all'interno ( assaggiatene una). Tenere al caldo con i dadi di arancia candita.

Montare a neve ferma gli albumi.

Nel frattempo cuocere il miele portandolo a 130°, in un altro pentolino lo zucchero e l'acqua portandoli a 145°.

Quando gli albumi saranno ben montati, cominciare ad aggiungere il miele a filo continuo, proseguire nello stesso modo con lo zucchero, il tutto senza interruzioni. Montare.

Sciogliere il cioccolato a bagnomaria e unirlo al composto, eventualmente sostituire il frullino con il gancio per impastare, unire le mandorle e i canditi.

Versare il composto su un foglio di carta forno ( oppure su un'ostia), stendere ad un'altezza di circa un centimetro e mezzo e far raffreddare.

Una volta freddo tagliare a piccoli pezzi,intanto sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria e tuffarvi un torroncino alla volta.
Far raffreddare e, volendo avvolgere in pellicola o carta argentata.



Buon 2013



Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

24 commenti:

  1. Davvero ottimi questi torroncini!!! Felice Anno!!

    RispondiElimina
  2. ah ma allora proprio queste feste non ti vanno giù eh! :) però, ti dirò, per una a cui non piacciono, devo dire che ti impegni molto e i risultati si vedono anche in questi torroncini! spero che il 2013 sia un anno per te meraviglioso! un bacino e a presto! sere

    RispondiElimina
  3. Siamo sulla stessa linea d'onda per le feste. Dai che ce l'abbiamo quasi fatta anche per stavolta!
    Pensavo di aspettare sveglia la mezzanotte a questo giro ma non ne sono più tanto convinta. Anzi, mi sa proprio che farò come te e approftterò di una bella dormita, di cui avrei tanto bisogno.
    Il torrone mi ha sempre un po' intimorita. Ma visto che sono quasi sempre fuori stagione chissà che non lo faccia a ferragosto :D! Sono spelndidi
    Un abraccio e tanti auguri di cuore

    RispondiElimina
  4. che delizia! bravissima! io quest'anno dedito alle le mie acciughe ho perso tutto il resto ma il prossimo mi rifarò :-))
    auguri
    cris

    RispondiElimina
  5. carissima, che il 2013 sia ricco di belle sorprese e tante soddisfazioni!
    Auguri
    spery

    RispondiElimina
  6. oh, ma che buoni!!!! sono passata a farti gli auguri per un 2013 ricco di amore, serenità...e tante belle ricette, baci!

    RispondiElimina
  7. Devono essere deliziosi questi torroncini!! Auguri di buon anno!!Annamaria

    RispondiElimina
  8. Grazie dei bellissimi torroncini...un bacio grande grande e buon 2013!

    RispondiElimina
  9. Devono essere squisitissimi!!
    Prendo subito nota!!
    Un abbraccio e auguroni di Buon Anno
    Carmen

    RispondiElimina
  10. Ciao Loredana :) Complimenti per questi deliziosi torroncini e tanti auguri di buon anno, che sia felice e sereno! Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  11. E ora che anche San Silvestro è passato ti mando i migliori auguri per un felice 2013 cara Loredana. Un bacione e un abbraccio forte forte :-)

    RispondiElimina
  12. Anche i torroni sai fare?!? Sei troppo brava!
    Io ho festeggiato il capodanno ma sono d'accordo con te, è un giorno come un altro.. Però il natale è natale e quando passa mi lascia un po' di malinconia!! A presto

    RispondiElimina
  13. Tanti Auguri Loredana! che l'anno appena arrivato sia migliore di quello passato..e se così non fosse ci consoliamo con i tuoi torroncini ;) golosissimi!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  14. è una ricetta molto interessante, tanti auguri di buon anno 2013

    RispondiElimina
  15. Eccomi, finalmente! Carissima, tanti auguri per un 2013 ricco di belle cose. Un abbraccio e a presto, Vale

    RispondiElimina
  16. aborrooooo!!! i veglioni come te, ma aspetto la mezzanotte, anche perché a Salerno si festeggia in piazza con bellissimi fuochi d'artificio,
    io festeggio con i tuoi torroncini, ottimi!
    buon anno!

    RispondiElimina
  17. Puoi tirare un sospiro di sollievo, è passato anche il capodanno :-)
    Ed io sono qui ad augurarti BUON ANNO!!!

    RispondiElimina
  18. stragolosiiiiiiiiiiiiiii, Buon Anno, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  19. Grazie a tutte/i per gli auguri...alla fine è andata meglio del previsto e comunque ce l'ho fatta anche io ad approdare a questo 2013!!!
    Buon anno a tutti!!! e grazie!

    RispondiElimina
  20. Te li lascio anche io volentieri un sacco di auguri per un felice 2013, hai spiegato la ricetta così bene che mi è venuta voglia di provare, il torrone mi ha sempre messo un pò di timore, ma sono così carini questi torroncini :). Un abbraccio, Angela

    RispondiElimina
  21. Dolce stellina.. veglione o no.. l'anno nuovo è giunto e mentre sognavi. Ti comprendo veramente bene, sai? Quello che conta è ciò che ti auguro dal profondo del cuore: energia, amore, pace, bei momenti e salute; spero davvero che il tuo cuore palpiti di felicità ogni istante e che possa rifiorire fresco con la nuova primavera. Ti voglio tanto bene.. i tuoi torroncini sono piccoli bocconi di tenerezza. Vorrei davvero sedermi vicino a te e donarti tanti sorrisi, amica mia. Sei speciale, non scordarlo mai.. e dai che quasi ci siamo: voliamo verso la bella stagione..!

    RispondiElimina
  22. questi torroncini sono stupendi, sono in ritardo ma con il cuore ti auguro un anno prospero di serenità e salute e che tu possa realizzare dei desideri a cui tieni, un abbraccio Helga e un ronron speciale Magali

    RispondiElimina
  23. Buon anno Loredana, un abbraccio affettuoso.
    Alice

    RispondiElimina
  24. Eccomi in stra ritardo nella lettura dei post ... ma non potevano mancare anche i miei migliori auguri per un favoloso e sorridente 2013 cara Loredana!
    A me non dispiacciono in generale le feste ... l'importante è la buona compagnia ed il ritrovarsi in famiglia ... poi tutto il resto tra cui trenini zazuera e cene fuori nei locali (dove al 90% spendi troppo e mangi male) li evito molto volentieri ...
    Oramai abbiamo girato pagina ed oggi in generale è la giornata della ripresa lavorativa e del ritorno alla quotidianità!
    Un bacioneeeee

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...