venerdì 2 novembre 2012

vellutata di zucche alle spezie e caprino

Ancora una volta una ricetta inventata così, su due piedi, giusto per provare un abbinamento .

Una vellutata di zucca con delle spezie che sanno di Mediterraneo: timo, origano, sesamo, sommacco ( che ho scoperto essere una spezia  tipica della Sicilia), questa profumata miscela mi è stata inviata dalla ditta Orodorienthe per abbinarla ad un piatto e io l'ho utilizzata così:

Vellutata di zucca alle spezie Zahtar-Yemen


Per 4 persone
  • 800 gr di zucca pulita
  • 600 gr patate
  • 2 spicchi di aglio
  • olio evo
  • brodo vegetale
  • mezzo cucchiaio di miscela Zahtar-Yemen di Orodoriente ( timo, origano, sesamo, sommacco)
  • un caprino fresco da 100 gr
  • poco latte
Versare in una pentola l'olio e l'aglio e lasciar scaldare dolcemente, unire la zucca e le patate tagliate a dadini. Far cuocere per 10', mescolando spesso, unire le spezie, lasciar insaporire.

Allungare con il brodo caldo e proseguire nella cottura per altri 20' o fino a quando la zucca e le patate non risulteranno tenere, nel caso il brodo si dovesse ritirare aggiungerne altro, in modo da lasciare il composto abbastanza brodoso.

Aggiustare di sale se occorre. Passare tutto al minipimer, tenere in caldo.

Mentre la vellutata cuoce lavorare il caprino con una frusta aggiungendo qualche cucchiaio di latte, fino ad avere una consistenza abbastanza liquida da poter essere versato con un cucchiaio.

Decorare la superficie della vellutata con un giro di crema di caprino e un pizzico di spezie e servire caldo.


Con questa ricetta partecipo al contest "Spazio alle Spezie" organizzato da Orodorienthe



E al mese di novembre tutto arancione per Cinzia e Valentina



Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

28 commenti:

  1. Riesci sempre a portare in tavola tanti bei piatti, fantasiosi, invitanti e intriganti!! Questa vellutata speziata, profumata, mette allegria alla vista, e sicuramente gran conforto a mangiarla! Bella idea!! Non mi resta che augurarti "in bocca al lupo" per entrambi i contest!!! Bacione!

    RispondiElimina
  2. Dopo questo periodo a preparare di zucche... vedrai arancione per un pò! Buona giornata! silvana

    RispondiElimina
  3. Questa è una delle vellutate che amo di più in assoluto, speziatissima anche meglio. E resto sempre incantata davanti a quelle decorazioni stile ragnatela. Mi serve parecchio esercizio!!! Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  4. Buongiorno mia cara :) Questa vellutata è meravigliosa, la adoro, solitamente anche io aggiungo delle spezie, davvero un ottimo piatto che scalda il cuore!
    Proverò sicuramente con l'aggiunta del caprino! :*

    RispondiElimina
  5. ma buongiorno cara la mia ragazza :) questa bellissima, vellutatissima e speziatissima ma soprattutto arancionissima... non è che il giorno 5 ce la posti per il colors di novembre? è troppo bella e poi mi farebbe piacere che le danze in arancio si aprano con un bel classico di questo mese :)
    bacio, buon venerdì!

    RispondiElimina
  6. Le ricette piú interessanti son sempre quelle fatte al voo, quelle che parlano davvero di noi! non conoscevo il sommacco, si impara sempre qualcosa di nuovo su questo blog! Buona giornata, Simo!

    RispondiElimina
  7. A volte le ricette che inventiamo sono le migliori e questa vellutata è strepitosa!
    bacioni e buon we :)
    Alice

    RispondiElimina
  8. Questa vellutata per me è un tripudio di gioia: ci hai messo le spezie, dolce Lory! Io vado matta per le spezie più disparate.. e assaggiarla sarebbe la mia gioia! Ma complimenti, stella.. veramente..!!

    RispondiElimina
  9. oohhhhhhhh ma che meraviglia!! Adoro le zuppe, poi se sono con la zucca proprio non resisto! :D
    Ma lo sai che abito in sicilia da 10 anni e il sommacco mica lo conosco?!?! ora mi hai messo una curiosità incredibile, devo trovarlo!!
    baci e buon we!
    Laura

    RispondiElimina
  10. Ehiii ma non eri in vacanza? Hai programmato il post eh? ;-)
    Io invece sono al lavoro abbandonata da Marianna :'(
    Adoro la vellutata di zucca e mi intriga molto l'uso di queste spezie! Bacioni cara e buon weekend

    RispondiElimina
  11. Wow che buona e poi vedo anche delle belle dosi umane da affamati! Così si fa :-) Bravissima! Un bacione!

    RispondiElimina
  12. ciao loredana, nn conosco questi mix di spezie ma mi sembra di sentire il profumo da qua! che carica la tua zupp con quelle spezie :)

    RispondiElimina
  13. mi piace molto, peccato che non ho il caprino o la facevo questa sera!

    RispondiElimina
  14. mmmmmmhhhhh, quanto mi incuriosisce questo sommacco!!! la zucca è molto versatile, anch'io la provo spesso con diverse spezie, sia nel dolce che nel salato, è molto divertente!!
    bella questa tua versione, la presentazione poi....
    grande Loredana!

    RispondiElimina
  15. QUANTO MI ISPIRANO QUESTE SPEZIE!
    SEI SEMPRE AL TOP, CARA MIA....
    BUONA DOMENICA

    RispondiElimina
  16. Loredana deve esser stata buonissima io la adoro e immagino con le spezie ed il formaggio!! :)

    RispondiElimina
  17. che delizia cara loredana!! il caprino si sposa perfettamente!! complimenti!
    Buon fine settimana :)

    RispondiElimina
  18. La vellutata di zucca è la mia preferita. Anche io ho imparato ad arricchirla con le spezie perché la troppa dolcezza non piace alle bocche che circondano la mia tavola. Quindi interessante l'uso del caprino come portatore della giusta acidità, te lo copierò la prossima volta. Io in genere uso la panna acida, un cucchiaino mischiato a zafferano o coriandolo! Foto bellissime, che te lo dico affa! Un bacione, Pat

    RispondiElimina
  19. Grazie Loredana per aver partecipato al nostro contest.
    Ci siamo unite ai tuoi lettori (in realtà pensavamo già di essere tuoi lettori... che sbadate)
    Un abbraccio
    Alessia&Tiziana

    RispondiElimina
  20. il sommacco... ne ho già sentito parlare eppure non l'ho mai trovato in commercio nella mia zona. Quanto mi piacerebbe provarlo; sono un'amante delle spezie e la curiosità in questo campo non si esaurisce mai.
    Ottima la tua cremina; delicata, leggera, saporitissima e... accattivante! Eh sì, una bella cenetta a base della tua vellutata è proprio quello che mi piacerebbe ora...
    Un abbraccio e buona domenica

    RispondiElimina
  21. Anch'io devo fare un po' di ricerche sul sommacco, sono curiosa adesso. La vellutata sembra proprio buona!

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  22. Che bontà, buone le spezie (anche se non conoscevo il sommacco siciliano) e che decoro che hai fatto con il caprino ... un'artista come sempre!!!
    Baciooo

    RispondiElimina
  23. così speziata dev'essere ancora più buona!

    RispondiElimina
  24. Ciao Lori, ma cosa abbiamo io e te? Sai quale spezia mi sono fatta mandare da Orodorienthe? Lo zahtar. Non so ancora cosa ne farò ma è lì che mi guarda. La vellutata di zucca mi piace in tutti i modi e tutte le maniere. La tua con il caprino a decorare è anche molto bella. Bacio a presto

    RispondiElimina
  25. ..Grazie Loredana :)
    PS: non ti ho detto che anch'io lo zathar "celò", me lo son fatto portare da un collega egiziano, proprio da Alessandria d'egitto, dopo che L'arabafelice ne aveva parlato. Mi piace tantissimo

    RispondiElimina
  26. bella!! Loredana, questa vellutata è tutta da capire e assaporare proprio in virtù delle spezie che hai utilizzato. Spesso nella cucina di tutti i giorni utilizziamo sempre le stesse spezie, gli stessi profumi e aromi ma varrebbe davvero la pena di osare un po' di più e approvvigionarsi di sapori nuovi.
    un bacione e a presto,Vale

    RispondiElimina
  27. Buona la vellutata. Auguri per il concorso "Spazio alle Spezie". Ciao!

    http://sisterspetreideas.blogspot.it/

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...