mercoledì 28 novembre 2012

Pumpkin Syrup ...copiata spudoratamente!

Qui nei blog è tutto un copiare e ricopiare, un provare ricette viste da altre, ma così belle da aver voglia di rifarle e pubblicarle anche noi.

Sarà poco originale, anche piuttosto ripetitivo, ma, in fondo, neanche tanto strano se si pensa che, nel mio caso, questo blog mi serve proprio come ricettario personale.

Appuntandomi le ricette in diverse agende e quaderni, più di una volta mi è capitato di non ricordare dove fosse segnata la ricetta e venire a guardare sul blog.

Alla luce di questo mi sembra più che giustificato aggiungere l'ennesima ricetta scopiazzata per avere la certezza che, almeno quissù, riuscirò a ritrovarla.

La ricetta (FANTASTICA!!!!) è  di Muscaria, provatela, come dice anche lei , non sa di zucca , ma sa moltissimo di cannella, quindi o amate questa spezia o lasciate perdere.

Ho fatto delle piccolissime modifiche, vi riporto la ricetta fatta da me.


Pumpkin syrup
 ( per un barattolino da 150 gr circa)
  • 80 gr di zucca pulita
  • 110 gr acqua
  • 110 gr zucchero ( di cui 50 aromatizzato alla vaniglia*)
  • 1/2 cucchiaino scarso di noce moscata
  • 3 chiodi di garofano
  • 2 piccole stecche di cannella
  • 1 cucchiaino scarso di cannella
  • 1/4 di stecca di vaniglia
Tagliare a dadini la zucca e farla bollire con un pò di acqua.

Una volta cotta scolarla e frullarla.
Tenere da parte.

Mettere sul fuoco l'acqua, lo zucchero e la vaniglia, far sciogliere a fuoco medio basso lo zucchero, unire le spezie e aggiungere la polpa della zucca frullata.

Far ridurre della metà, mescolando sempre ( circa 15').

Non farlo ridurre troppo, una volta freddo diventerà più denso.

Una volta pronto scolare e travasare in un barattolo sterilizzato.

Conservare in frigo.

Utilizzare nel latte, nel cappuccino, sui budini, nel the....a breve vi mostrerò cosa ne ho fatto!!!

* Lo zucchero aromatizzato alla vaniglia lo ottengo tenendo sempre una bacca di vaniglia usata, pulita e fatta essiccare, nel barattolino dello zucchero a chiusura ermetica, ogni volta che ne utilizzo un pò ne aggiungo altro.



Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

36 commenti:

  1. bello!! mi piace molto la zucca e non sapevo si potesse usare anche così :-D mi sa che io lo copierò a mia volta da te :-D in attesa di vedere come lo usi! un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. E io, conoscendoti, non vedo l'ora di vedere cosa ne hai fatto.. dolce Lory! :D Copiata o no, ti è venuta una meraviglia! :D Un abbraccio immenso e una giornata luminosa! :)

    RispondiElimina
  3. e comesi usa questo sciroppo cannelloso???
    anche io come te, il piu delle volte non ritrovo la ricetta e la vado a guardare sul blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ops avevo saltato due righe!! gnammmmm!!

      Elimina
  4. Ben venga il copiare e ricopiare perchè altrimenti questa chicca me la sarei persa. E se sa moltissimo di cannella io posso anche affogarci in quel barattolo :D! Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  5. anche io faccio così, Loredana, se ci faccio il post...sai sicura che la ritrovo! quanto alla ricetta, era venuta per scopiazzarla anche io, ma vista la cannella, che adoro, mi tocca rinunciare. perchè? perchè una volta con un bagnoschiuma alla cannella sono diventata tutta rossissima, ho apura di essere allerica pure a questa e sono 10 anni che non la uso. potrei provare una variazione, forse che dici? alla fine il bello di passarsi le ricette è che noi blogger ci mettiamo sempre lo zampino, no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Aria: mi permetto di rispondere anche io alla tua domanda in veste di pusher della sostanza sopraccitata :-D
      (anche se non sono nel mio blog ^^)
      Io mi sono ispirata al Pumpkin Spice Latte di Starbucks, anzi, diciamo che ho spudoratamente tentato di riprodurre il loro latte (che poi è praticamente un cappuccino gigante con la panna) ed uno degli ingredienti di questo "latte" è proprio lo sciroppo di zucca.
      Da Starbuck la cannella puoi aggiungerla dopo che ti hanno consegnato il latte, difatti nella ricetta originale non c'è (prima di fare l'esperimento e di fidarmi solo delle mie papille gustative ho controllato i loro ingredienti) sono io che ho "sbagliato"!
      Infatti, e lo ammetto anche nel mio post, sono partita in automatico e ho dato per scontato che ci fosse...
      Per cui vai tranquilla e non mettere la cannella, otterrai uno sciroppo buonissimo, anzi otterrai l'originale! ;-)



      Elimina
    2. Aria, come hai letto puoi andare tranquilla ed eliminare la cannella:)

      Grazie Muscaria!! ;)

      Elimina
    3. Grazie amiche! e scusate per i mille errori, io passo di fretta la mattina quando le belve dormono e vado ai 100 allora, ma non è perdonabile ugualmente! Grazie invece a voi per questa ricetta preziosa, che allora proverò!

      Elimina
  6. Condividere provando e aggiungendo, imparando e sperimentando vuol dire ottenere ottimi risultati.. di un colore meraviglioso!

    RispondiElimina
  7. Ho giusto giusto un quarto di zucca buonissima... che aspetta solo di essere adoperata :-)
    Questo mi sembra l'impiego migliore, ed ho pure un'idea di come *abbinarla*.
    Vai che mi hai salvato anche questa volta!
    Buona giornata,
    Nora

    RispondiElimina
  8. ma che bella idea!!non ne ero a conoscenza..

    RispondiElimina
  9. Mi piace!! E hai fatto benissimo a provare una ricetta di un altro blog! Perché i blog sono anche questo: scambio e condivisione ^_^

    RispondiElimina
  10. Io lo voglio copiare da te, adesso!!! :D

    RispondiElimina
  11. Mai sentita, ma davvero si può mettere nel cappuccino? Mi fa venire in menteil pumpkin juice di Harry potter ;-).

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  12. Ha un colore fantastico, immagino il sapore!!!! Ciao.

    RispondiElimina
  13. Ciao carissima, sono in negozio e posso concedermi qualche saluto visto che a casa nuova non ho ancora né telefono né internet se non saltuariamente la linea del vicino che certo non mi permette di portare avanti i miei blog e di girellare come vorrei. Telecom volesse, ancora qualche giorno (così dicono!)
    Mi manca tantissimo il contatto con voi amiche!
    Vedo che la tua creatività non è venuta mai meno, spero proprio di condividere qualche preparazione
    natalizia. A presto, un abbraccio fortissimo!

    RispondiElimina
  14. Loredana ma che meraviglia!!! Sì sì sì mostraci che cosa ne hai fatto poi che sono stra curiosa :) un abbraccio, Clara

    RispondiElimina
  15. Cara la nostra Loredana, ogni volta che passo dal blog mi chiedo: ma come mai con tutte le ricette strepitose che prepari, con le foto belle che sai fare, ci accogli con una fetta di torta di feltro? ;) un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara Nina, bella domanda!
      Diciamo che a quella fetta di torta sono affezionata, oltre al fatto che mi sento un'emerita incapace a creare un nuovo header decente!!!
      Magari ci provo! ;)

      Elimina
    2. Posso? A me la tua fetta di torta di feltro piace tantissimo :-P

      Elimina
  16. Eccolo postato!!! Eccezionale vero?! A te ha creato anche dipendenza?! Bacioni! P.S. Pumpkin syrup rulez

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se andiamo avanti cosi' ci assumono in gruppo da Starbucks :-P

      Elimina
  17. Oddio golosa come sono io.... ehm la mangerei direttamente dal barattolo tu pensi sia possibile? Baci cara!

    RispondiElimina
  18. Che buona che deve essere :)

    RispondiElimina
  19. A parte che l'etichetta è davvero una figata, io non l'avevo mai vista una composta così !! Bella!!

    RispondiElimina
  20. Sono felicissima che sia piaciuta anche a te! Ce lo hai già infilato il dito dentro? (dimmidisi'dimmidisi')

    PS: scusa se mi sono permessa di rispondere ad Aria, anche se non sono nel mio blog ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, Muscaria, primo :per aver condiviso questa ricetta che è strepitosa...con il dito mi sono leccata il primo barattolo terminato di già!

      Secondo : per aver dato le dritte ad Aria, un vero peccato non provare questo sciroppo! ;)

      Elimina
  21. Io adoro qualsiasi cosa abbia il profumo della cannella quindi di sicuro mi piace.. Hai mai provato le mele cotogne sciroppate alla cannella?! O il pumpkin pie? Mi appunto questa tua ricettina subito. Ah una domanda: dove hai trovato l'etichetta? Ti ringrazio per il voto, sei stata davvero gentile.. A presto
    Giulia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'etichetta l'ho presa all'Ikea! ;)

      Elimina
  22. io invece non l'avevo mai sentita questa syrup....é da provare...mi sa che abbondo di più con la zucca che con la cannella però :) un bacio...giuli (www.loveateverybite.com)

    RispondiElimina
  23. A me tutto quello che fai mi sembra originale, anche se copiate e ricopiate c'è sempre un tuo tocco personale nelle ricette, gli ingredienti, la presentazione, le splendide foto...riesci sempre a farle tue!! Questo sciroppo è molto particolare, se non ho capito male praticamente va utilizzato un po' come il miele, mi piacerebbe assaggiarlo con il tè!
    Bacio e buona giornata.

    RispondiElimina
  24. Questo sciroppo sa di feste!
    Io aggiungo ogni sorta di "correzione" (non alcoolica) ai miei cappuccini, caffè ecc. e ho corrotto anche parenti integralisti del caffè e chi non amava tale bevanda. ahahahahah!
    Perciò questa me la segno subito!!!!
    (carina la gufoetichetta!)

    p.s. sono sicura che le lanterne ti verranno benissimo, sono belle anche se ingarbugli del fil di ferro senza fare nessuna attenzione al motivo ;)

    RispondiElimina
  25. Che golosità con la cannella, e chissà che profumino... mmmmh, mi piaceeee! :)

    RispondiElimina
  26. Splendida...da copiare...subito!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  27. zucca....da noi anche il gelato di zucca

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...