mercoledì 30 maggio 2012

Torta salata agli asparagi del nonno a km zero...e dai mandiamo un sms

Una goccia ciascuno per aiutare l'Emilia e per riuscire a postare ricette senza sentirmi superficiale e senza cuore.


Una semplice preparazione con gli asparagi del nonno.
EH, ad avercelo vicino il nonno e il suo orticello!
Ci riempirebbe di primizie e di verdure a chilomentro zero e, soprattutto, sane!

Non è così, ma quando capita dalle nostre parti ci regala sempre dei bellissimi bouquet alternativi, che sono quelli che preferisco.

L'ultima volta è stato il turno degli asparagi, non erano moltissimi, ma avevano un gusto!!

Ricetta inventata pensando di farne una frittata, che però io amo pochissimo, infatti in corso d'opera l'ho modificata e il risultato ha convinto tutti!


Torta salata agli asparagi
  • 15 asparagi dell'orto del nonno
  • 250 gr ricotta vaccina
  • 80 gr caciocavallo di bufala ( e con questa ricetta l'ho consumato tutto!!)
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di pecorino grattugiato
  • 100 gr farina 00
  • 3 tuorli + 1 uovo intero
  • 10gr lievito per torte salate sale
  • pane grattugiato
  • poco olio o burro per la teglia
Pulire e lessare gli asparagi.
Mescolare ricotta, uova, formaggi grattugiati, sale se occorre.

Unire una parte degli asparagi tagliati  a pezzetti (lasciarne 5 per la decorazione) e il caciocavallo a dadini.

Aggiungere la farina setacciata con il lievito.

Oliare una teglia tonda, versare del pane grattugiato e disporre gli asparagi avanzati a raggiera, versare il composto e cuocere in forno caldo a 180° per 45'.



E solo adesso mi sono accorta che questa ricetta è adatta al contest di Artù quindi la invio molto volentieri




Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

27 commenti:

  1. Ad avercelo il nonno con l’orticello! O semplicemente qualche anima pia che faccia dono di un “bouquet alternativo”! Il gusto della tua torta salata a Km0 posso solo sognarmelo ma sarebbe davvero uno splendido sogno. Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  2. Lory...davvero appetitosa questa torta salata...brava!!Di sms noi ne abbiamo mandati gia' 5 in famiglia...ma non ci fermeremo perche' siamo di cuore!!!baci

    RispondiElimina
  3. Brava Loredana, ricordiamoci sempre che possiamo essere tutti utili in queste situazioni...

    che dire della tua torta... già solo il fatto che la materia prima arrivi dall'orto del tuo nonnino mi intenerisce e mi piace da matti! :)
    un bacio!

    RispondiElimina
  4. Bravo il nonno!!!
    Sms già inviati ;-) Un bacio

    RispondiElimina
  5. è un sogno avere un nonnino con l'orticello!!! questa torta salata deve essere buonissima con quel caciocavallo di bufala :-)
    sms inviati tanti tanti!!!
    Buona giornata baci

    RispondiElimina
  6. Sms mandato. Per la ricettina aspetterò il prossimo anno, non sono sicura che qui si trovino ancora gli asparagi, e poi vicino ai muri adesso ci sono le bisce che prendono il sole... che PAURA!!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Sms inviato! ^_^
    Sarebbe bello avere il nonno vicino con il suo orticello, sai quanta roba buona?? Quando mia nonna torna dal paese porta tante delizie :P
    Ottima questa torta, sembra squisita! Ps: anch'io non amo molto le frittate ihihih

    RispondiElimina
  8. Oh mamma mia Lory. Hai fatto bene a lasciar perde la frittata questa ricetta è semplicemente divina!

    RispondiElimina
  9. Sms inviato, passo parola. La tua torta è buonissima, visto che nel weekend ho gente e che gli asparagi adesso costano veramente poco, la provo di sicuro. Ciao

    RispondiElimina
  10. Grazie Loredana che sei sempre la prima, in prima fila, quando occorre, e non esiti a trasformare il tuo food blog in "social" blog, o blog per il sociale.
    Speriamo che tanti seguano il tuo consiglio, là è veramente una devastazione. Qui a Bologna siamo molto molto fortunati ma la paura resta.
    Passando alla ricetta: bellissima ricetta, e ottima idea di convertirla da frittata a torta salata, senza usare nè brisée nè sfoglie. Un bacione, Francy

    RispondiElimina
  11. anche oggi ho mandato il sms...mi prendo un pezzo di torta che sembra divina!

    RispondiElimina
  12. Grazie per aver messo il numero per inviare SMS pro Emilia, provvederò subito. La torta salata la farò quanto prima, mio marito adora gli asparagi. Complimenti anche al nonno e al suo piccolo orto. Buona giornata e ti ammiro per quello che fai per l'Emilia Romagna.Ciao.

    RispondiElimina
  13. très appétissante j'aimerais bien y gouter
    bonne journée

    RispondiElimina
  14. Bella ricetta e ...certo che si
    mandiamo un sms ! ciao

    RispondiElimina
  15. UUUU TUTTI ingredienti da leccarsi i baffi!!! io, poi, utilizzo gli asparagi selvatici che raccoglie mio padre in campagna, ne ho ancora una bustina in freezer, e poi il caciocavallo di bufala è davvero una delizia!
    Per aver improvvisato ti è venuta fuori una Squisitezza, cara!
    Sms inviato questa mattina alle 6.30 ^_^ Smack Lory

    RispondiElimina
  16. hai ragione, tutti possiamo dare un aiuto. :)

    Questa torta salata è deliziosa, amo gli asparagi e sicuramente questa la divorerei!

    RispondiElimina
  17. questa torta salata mi ispira proprio! ne mangerei volentieri una fetta!
    buona serata
    spery

    RispondiElimina
  18. Questa torta è uno spettacolo!!! Grazie per i complimenti che mi hai lasciato cara!!! smack

    RispondiElimina
  19. anche io prediligo questi mazzi dagli asparagi, ai carciofi, alle bietole ... la tua torta partita come una frittata appare ottima! Baciotti Helga

    RispondiElimina
  20. Che torta salata fantastica! E che nonno!!
    Grazie a tutti coloro che aiutano l'Emilia!

    XXX
    Alessandra

    RispondiElimina
  21. io ho un cognato che vive ad Alberobello ed ogni tanto mi porta degli asparagi selvatici... la prossima volta provo anche la ricetta della tua torta salata. In effetti gli asparagi con le uova ci vanno a nozze, come ad esempio nelle frittate!!!
    Ho apprezzato molto sia il tuo precedente post che l'apertura di questo con il tuo pensiero e la solidarietà verso i nostri fratelli dell'emilia così duramente colpiti da questa tragedia.

    RispondiElimina
  22. Questo tortino di asparagi è davvero fantasmagorico!!!! Superlativa come sempre ;)

    RispondiElimina
  23. Loredana cara, che peccato, il mio contest è finito il 26 maggio, e oggi ho già pubblicato i vincitori, se ti va la aggiungo nell'elenco fuori concorso, aspetto un tuo cenno, fammi sapere!!!

    RispondiElimina
  24. Grazie del sostegno e per avermi inviato una nuova ricetta!! Domani la inserisco subito tra le altre :) grazie mille ancora!! Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  25. banner copiato/incollato... peccato non poterlo fare anche con questa bella torta salata. Complimenti al nonno per gli asparagi e complimenti a te per il caciocavallo di bufala... ma cosa dev'essere!!!!

    baciii
    roberta

    RispondiElimina
  26. Ti ho inserito comunque, con grande piacere! ti abbraccio!

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...