venerdì 20 gennaio 2012

Turbanti bianco neri

Non so se capita anche ad altri, ma io in questo momento della mia vita sono sempre in affanno...continuo a saltellare in giro come il Bianconiglio, con l'orologio alla mano ripetendo
 "Sono in ritardo, sono in ritardo...è tardi, è tardi ormai!"

Non so se è l'effetto blog.

Non so se è l'età che avanza.

Non so se sono le giornate ad essere diventate più corte, o io a volerci infilare dentro troppo....fatto sta, che c'è sempre qualcosa ancora da fare, alla fine della giornata che mi avanza per il giorno dopo e dopo ancora.

Sarà colpa della mia vita precedente...chissà a cosa devo porre rimedio, cosa avrò mai potuto combinare per meritare questa piccola tortura?

Ho capito...sono stata una sveglia che andava sempre indietro!!

ECCO!!!

Questo è stato il mio karma...e il vostro qual'è?

Allora, senza perdere ulteriore tempo, parto subito con la ricetta pensata  per continuare a disintossicarmi dopo le feste...e visto che la leggerezza non fa mai male, magari mi permetterà di migliorare il karma della mia vita successiva!!!


Turbanti di merluzzo e seppie con mousse di formaggi e fili di melanzana

  • filetti di merluzzo ( anche surgelati)
  • seppia
  • formaggio cremoso
  • ricotta
  • succo di limone
  • melanzana
  • olio EVO
  • sale
Non riporto i quantitativi, ognuno può regolarsi da sè.

Foderare delle cocottine con carta forno, adagiarvi i filetti di merluzzo alti circa 4 cm. formando un turbante, porre nel centro dei pezzetti di sappia.

Posizionare su un cestello per la cottura a vapore e cuocere per 15'.



Nel frattempo preparare la mousse mescolando in parti uguali il formaggio cremoso con la ricotta vaccina e un cucchiaino di succo di limone, mescolare bene, aggiustare di sale se occorre.

Lavare la melanzana, ricavare delle strisce sottilissime dalla buccia e friggerle in olio evo, sgocciolarle dopo qualche minuto e tenere da parte.


Rimuovere i turbanti dalla cacotte e adagiare in un piatto.

Creare con una sac a poche un ciuffo di mousse nel centro.

Adagiare qualche filo di melanzana e servire.



  Con questa ricetta partecipo al contest di Cinzia e Valentina





Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

60 commenti:

  1. UUhhhmmmm...che preparazione!!! ottima la presentazione delicato e gustoso il merluzzo...ciao e b.we.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nuccio, detto da te è un complimentone!! ;)

      Elimina
  2. Bellissima ricetta Loredana, grazie!!! se questo karma ti permette di sfornare di queste delizie allora...mi sa che sei mooolto fortunata:)tientelo stretto :)
    ai fili di melanzana non avevo ancora pensato, ottima idea!
    un abbraccio e buon fine settimana,
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma lo sai che anche io li sottovalutavo quei fili e invece danno anche sapore??
      buon we anche a te!

      Elimina
  3. No, no tranquilla capita anche a me, sono anni che rincorro il tempo cercando di frenarlo, ma niente, ancora non mi è riuscito! :) Bellissima preparazione, non è così facile questo contest, si rischia di cadere nel banale, la tua preparazione invece mi piace moltissimo! un bacione ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grata, ma quanto sei cara...se non sono caduta nella banalità ne sono felice.
      In quanto al tempo...ci sarebbe da scriverci su righe e righe, se avessi tempo!

      Elimina
  4. Davvero una ricetta azzeccatissima per il contest e come dice Greta assolutamente non banale! Bravissima come sempre ;)
    E per il tempo che dire... io è dal primo anno di università che corro a destra e a manca come il bianconiglio! ;P
    Baci carissima e buon weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma se tutte corriamo...dove stiamo andando??
      ^___^ felice fine settimana di riposo anche a te!

      Elimina
  5. il mio karma... ma ci devo pensare, non mi sono mai posta questa domanda... intantio mi godo questa buonissima ricetta,complimenti e buon weekend

    RispondiElimina
  6. Sono talmente belli che questi turbanti mi hanno ingannata! mi sembravano dei bellissimi dolci!..e invece sono un bellissimo piatto che dovrei cucinare anch'io per farmi abbassare la glicemia dopo tutte le feste!! baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ilaria, anche io ci provo a stare sul leggero, ma è più forte di me...per una ricettina leggera sforno almeno quattro dolci!

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  7. abbiamo tutti un rapporto conflittuale con il tempo, ma se riesci ancora a sfornare queste meraviglie direi che comunque va bene così :))
    Me la metto tra le cose da fare nel week-end! Il tuo pesce è sempre una garanzia di successo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oggi il vero lusso è avere tempo!
      buon we Monica

      Elimina
  8. meravigliosi, semplicemente meravigliosiiiiiii

    RispondiElimina
  9. Io questo periodo invece mi sento sempre stanca.. vorrei dormire una settimana di seguito! Comunque la similitudine col Bianconiglio è fantastica!! Mi hai fatto morire dal ridere!! Ottima ricettina cara! Baci e buon weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiaretta, sarebbe bello riuscire a dormire davvero per una settimana, ma anche quello sta diventando un lusso...ma poi perchè perdere tempo a dormire??? ;)
      buon we

      Elimina
  10. Cara Loredana, grazie a questo contest sto scoprendo delle blogger incredibili, come te! Mi sono aggiunta alle tue lettrici.
    Questa ricetta è molto elegante, mi piace tanto.
    A presto, bacio, Bucci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bucci, benvenuta...sono passata anche io da te...a presto.

      Elimina
  11. elegantissimo questo piatto, complimenti cara :)
    e buon fine settimana :**

    RispondiElimina
  12. LORY a chi lo dici mi sento sempre stanca e in affanno, il sabato, poi, è un giorno di affanno totale, voglio fare tutto, piatti salati e dolci che non faccio durante la settimana, spesa, pulizie, lavaggi ecc... e non mi basta mai il tempo >:(!!!
    Lo sai che dalla foto mi sembrava un dolce da grande Chef! Certo che anche salato ha il suo valore sei stata super! Smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma magari trovare una domestica???...sarebbe l'ideale, lei a fare quello che facciamo noi e noi afare quello che ci piace, sarebbe una svolta!

      Elimina
  13. forse sono tutte le cose messe insieme... io vivo esattamente allo stesso modo, nonostante non vada a lavorare, immagino te che delirio... però è vero, da quando ho aperto il blog la situazione è peggiorata in maniera esponenziale.. richiede tanto tempo, e volendoci far stare tutto siamo sempre stile pallina del flipper in giro per il mondo!!
    senti, ma questo piatto è di un'eleganza mozzafiato... che belle foto lori, quanto mi piace sto posticino!!!!
    un abbraccione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Monica fino a quando ci sopportano i mariti, va tutto bene...io la mia prima ramanzina me la sono beccata con relativa punizione...pc razionato!!!!
      Altro che pallina del flipper, io sono in un flipper impazzito!

      Elimina
  14. questo contest in b/n mi sta facendo scoprire una meraviglia dietro l'altra... il tuo piatto è fantastico, chic, facile e leggero: cosa volere di più?? bravissima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ogni contest a cui partecipo, mi piace dover pensare a qualcosa, essere stimolata dal tema, questo contest ci riserverà delle gran belle sfide!

      Elimina
  15. Wow Lory che sciccheria! E per il tempo che dirti... a me non basta mai. Ma se fino a qualche tempo fa mi facevo venire l'ansia, oggi me la prendo più comoda e dico a tutti che sono troppo lenta e stupida per andare più veloce. Facendp così ho eliminato un bel po' di seccatori! :-D
    Ps. Anche io sono spesso il bianconiglio, ma se mi fanno arrabbiare mi trasformo anche nella regina di cuori. "Tagliategli la testa!" :-DDD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dani, ma sai che è un'idea? Se allontana i seccatori la faccio mia subito.
      Ti ci vedo Regina di cuori ...ma senza spargimenti di sangue!;)

      Elimina
  16. Che belli saranno buonissimi!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  17. Che meraviglia questa preparazione...e le foto sono bellissime! un abbraccio e buon we

    RispondiElimina
  18. Delicata preparazione e delicata presentazione. Non ti smentisci mai!
    Comunque è l'effetto blog per cui a fine giornata ci rimangono ancora mille cose da fare, vuoi o non vuoi è quasi un lavoro partime!
    Ti abbraccio cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma lo sai che è la stessa cosa che mi ha detto mio marito?
      Che per questo lavoro occorono molte ore, peccato che non ci si guadagni nulla tranne il piacere di condividere e di conoscere altre persone!

      Elimina
  19. Per me hai ragione: hanno accorciato le giornate e si sono dimenticati di dircelo!!
    Saluti, Nora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione, Nora!!

      Elimina
  20. Bimbina... chissà a cosa dobbiamo rimediare. A me per aggiustare il karma basta venire qui, anche quando non prendo spunti, mi aggiro tra dosi e spiegazioni, contenta d'immaginare sapori e sensazioni... l'importante è la presenza in quello che facciamo, o no? :) Bacetti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La presenza è fondamentale e se c'è anche consapevolezza ancora di più.
      Un abbraccio

      Elimina
  21. bellissima ricetta!! complimenti! devo dire che è davvero originale, da provare! un bacione

    RispondiElimina
  22. sono bellissimi, sia nella forma che nelle tonalità!!! bravissima, sembra una portata da ristorante a cinque stelle! ;)

    RispondiElimina
  23. E così abbiamo lo stesso karma! siamo in compagnia di almeno metà delle donne del pianeta credo ;)
    Bellissimi i turbantini, buon we Lori a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora qualcosa di grosso non ha funzionato!!!!

      Elimina
  24. cara Loredana, leggendo il tuo scritto la prima cosa che ho pensato di dirti è stata "benvenuta nel funclub del giorno da 48ore"...
    ma quando sono arrivata alla foto, non so perché ma mi ha fatto commuovere. Sarà che parlare di karma (di corse, affanni, ritardi e rincorse..) e poi arrivare a vedere quale pensiero ci hai voluto dedicare, quanta finezza ed eleganza hai messo in questa presentazione. Sono senza parole, Grazie.. brava davvero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cinzia , ma sono io a commuovermi, davvero mai nessuno ha commentato così una mia preparazione, tra l'altro davvero moooolto semplice, GRAZIE!!!
      Qual'è il numero della mia tessera di iscizione del club???

      Elimina
  25. Al primo sguardo alla fotografia, mi immaginavo un dolce! Non amo molto il pesce, quindi mi complimento per la presentazione molto scenografica!

    RispondiElimina
  26. Piatto molto elegante e di mio gusto.
    Che piacere per la tua visita. A presto

    RispondiElimina
  27. Davvero molto raffinato come piatto!Complimenti e le foto sono bellissime!Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che questa volta le foto rendono proprio bene! ;)

      Elimina
  28. Ogni volta che leggo un tuo post, commento dicendo che ti sei superata! Non riesco più a trovare aggettivi per le tue preparazioni, questa è super anche per la semplicità degli ingredienti e della cottura! Buona domenica, Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Laura, a me fa piacere che tu passi di qui, quindi ti ringrazio!!
      buona domenica

      Elimina
  29. io penso solo una cosa che mi consola alla grande in questo mondo così in fuga pieno di ipocrisia e falsità!
    penso che questo sia l'inferno e quando finiremo il nostro tempo qui non ci potrà che essere il paradiso.dopo tutte ste tribolazioni!!!
    visione paradisiaca è il tuo piatto, di una semplicità unica ma davvero elegante
    complimenti anche per tutte le altre volte che non ti ho potuto rispondere o commentare, ma sai, io viaggio a 56 kb, forse mi puoi capire,anche questa tribolazione......!!!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco benissimo...io ho ricevuto in regalo una linea più veloce dal maritino e un computer che anticipa le mie mosse, altro che un diamante è per sempre!!!quindi ti capisco benissimo.
      Grazie per essere passata!

      Elimina
  30. Wow è una ricetta molto scenografica!! E sicuramente buonissima, brava!!

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...