mercoledì 8 giugno 2011

La metamorfosi:Torta girandolina versione salata

Ed eccoci alla terza sfida di naso da tartufo.
Con la mitica squadra delle Montersino stiamo facendo proprio un bel lavoro, ci sono persone splendide e le saluto e le ringrazio di cuore per la loro presenza.
Ma passiamo alla sfida: Stravolgere il cavallo di battaglia, vale a dire, nel mio caso, fare di una ricetta dolce una versione salata.
La torta è, anzi era , una base di pasta biscotto farcita con della marmellata di fragole, e una farcia di mousse allo yogurt e limone.
L'ho trasformata in questo modo.

Torta girandolina salata



Per la pasta biscotto salata (inventata di sana pianta,ma riuscita ^___^ )
  • 3 uova
  • 3 cucchiai di acqua bollente
  • sale
  • 75 gr farina
  • 50 gr amido di frumento
  • 1/2 bustina lievito per torte salate
per la farcia
  • formaggio spalmabile al prosciutto cotto

Battere a schiuma i tuorli con l'acqua bollente, a parte montare a neve i bianchi, unirli ai tuorli, setacciarvi sopra le farine e il lievito e amalgamare il tutto, aggiungere il sale.
Versare su un foglio di carta forno in forma rettangolare e cuocere a 180° per 15-20', controllando la cottura.
Non appena pronto arrotolarlo con la stessa carta forno e farlo raffreddare ( così sarà più facile fargli mantenere la forma).
Una volta freddo farcire con il formaggio, arrotolare di nuovo e tenere da parte.

Per la base
  • pasta sfoglia
  • parmigiano grattugiato
Ritagliare dalla sfoglia un cerchio, spennellare con l'uovo sbattuto, cospargere di formaggio grattugiato e far cuocere in forno a 180° per 20', avendo cura di sgonfiarlo, man mano che si cuoce.
Sfornare e far raffreddare.

Mousse ai formaggi e yogurt

Per la mousse ho utilizzato questa ricetta qui

Comporre la torta:
tagliare a fette la pasta biscotto salata e farcita e porre le fette sul fondo di uno stampo a cerniera, versarvi il composto di yogurt e formaggio e ricoprire tutto con la base di sfoglia.
Metter in frigo a raffreddare per una notte.

Sformare rovesciandola su di un piatto , decorare con pomodorini ciliegia e servire come antipasto ; )






Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Martina:Sapori d'estate






Con questa ricetto partecipo alla terza sfida di  naso-da-tartufos-kitchen








Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

15 commenti:

  1. Bravissima Loredana, io me ne mangerei volentieri un paio di fettine :-) Siamo troppo fortiiii !!

    RispondiElimina
  2. Complimenti, è davvero interessante

    RispondiElimina
  3. Che ricetta simpatica!

    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  4. brava Loredana, anche la versione salata è molto invitante! Baciotti Helga e la pelosotta Magali

    RispondiElimina
  5. Ottima idea. Complimenti!

    RispondiElimina
  6. Ciao!!!Secondo me la cucina e anche questo...riuscire ad inventare,a sperimentare e che bello pure ad assaggiare...
    Ha aspetto super invitante!!!!buona cucina e buona vita!!!

    RispondiElimina
  7. Bella,brava Lory,prima di tutto siamo abruzzesi e quindi non ci diamo per vinte!!!!In bocca al lupo.......Emanuela!

    RispondiElimina
  8. Complimenti, che idea! Non credo che tu abbia bisogno di idee ma visto che mi dici che usi il barolo per il brasato ti passo una ricetta che è secondo me squisita, soprattutto per occasioni speciali, eccola: http://frullatodiricette.blogspot.com/2011/01/arrosto-di-castagne-e-prugne.html
    a presto Alex

    RispondiElimina
  9. Creatività da vendere! Questo significa saperci fare in cucina! Complimenti!

    RispondiElimina
  10. Viva la squadra Montersino!!

    RispondiElimina
  11. che bella ricetta!!!! ^___^

    RispondiElimina
  12. non conoscevo questa torta, è davvero bella!

    RispondiElimina
  13. carinissima, adoro le torte salate! CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  14. Accidenti ma che fantasia! Troppo bella la tua torta!

    RispondiElimina
  15. Ciao Loredana grazie per essere passata a trovarmi! e grazie per i complimenti specialmente visto che arrivano da una persona brava come te! è sempre un piacere confrontarsi, uno stimolo a migliorare! buona giornata e che vinca il migliore!

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...