venerdì 18 novembre 2011

Mousse di pane, cachi e melograno

Il loto o cachi non è il mio frutto preferito, o troppo molliccio, o troppo acerbo e "allappa"...comunque non mi dice granchè.

Ma siccome funziono bene sotto pressione, la raccolta di ricette con cachi e melagrana di Aboufood, mi ha stimolata a cercare...ho spulciato un pò la rete e ho trovato uno spunto nel sito di Bibliotheca Culinaria , con tutte le debite modifiche...solo uno spunto!

Mi sono procurata le materie prime : cachi e melograni e ho proceduto.


Mousse di pane, cachi e melograno
(per una tortiera da 18 cm)

Per la base
  • 50 gr pane grattugiato
  • 50 gr fiocchi di frumento o cornflakes
  • 50 gr burro
  • 50 gr zucchero di canna
  • un pizzico di cannella
Tritare grossolanamente i fiocchi di frumento, unirli al pane grattugiato , aggiungere lo zucchero di canna e la cannella.

Far sciogliere il burro in una padella e far dorare il composto di pane.

Versare in uno stampo a cerniera foderato, sul fondo, con carta forno.
Porre in frigo.

Per la farcia
  • 250 gr ricotta di mucca
  • 250 gr mascarpone
  • 50 gr zucchero semolato
  • succo di una melagrana
Passare la ricotta al setaccio, unire il mascarpone, lo zucchero e lavorare fino ad amalgamare bene , unire il succo della melagrana, ottenuto spremendolo con uno spremi limone, proprio come se fosse un limone.

Versare il composto sul guscio e cuocere in forno caldo a 180° per 30'.

Al termine far raffreddare e riporre in frigo per una notte.

Il giorno seguente preparare la copertura

Per la copertura
  • 2 cachi morbidi
  • 50 gr di zucchero semolato
  • chicchi di una melagrana
  • 1 foglio di gelatina 6 gr
Ricavare la polpa interna dei cachi,  eliminando gli ossi se presenti.

Raccogliere in un pentolino e frullare, aggiungere lo zucchero e far cuocere per pochi minuti, fino a che non sarà abbastanza caldo, non deve bollire.

Nel frattempo mettere a bagno la gelatina in acqua fredda per 10', strizzarla e aggiungerla al composto di cachi, lontano dal fuoco, far sciogliere bene.

Prendere la torta dal frigo, cospargere la superficie con una parte di chicchi di melagrana, versare al di sopra il composto di cachi, decorare con altri chicchi di melagrana e porre in frigo.






 Con questa ricetta partecipo al contest Strati su strati



Invio questa ricetta al contest di Lamponi e Tulipani


con questa ricetta partecipo al contest Cachi e melagrana di Aboutfood








Con qiesta ricetta partecipo al calendario di Ammodomio










Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

39 commenti:

  1. Anche a me i cachi proprio non piacciono, ma ho visto che abbinandoli ad altri ingredienti sono "sopportabili".
    Baci e buona giornata ;)

    RispondiElimina
  2. Questa mousse mi ha conquistato al primo sgurado!Deve essere una bontà!bravissima davvero!!

    RispondiElimina
  3. Ciao Loredana, eccomi da te !!!
    Cavolo, ma tu sei bravissima ... speriamo di essere all'altezza delle tue ricette ...
    ora mi metto a sbirciare e appena trovo la tua ricetta da usare ti faccio sapere!
    A presto Mascia

    RispondiElimina
  4. Lori, mi sembra una ricetta fantastica, bella bella a vedersi. E veramente inedita. A mio avviso dovresti pubblicare le foto in un formato un po' più grande, che le valorizzi perché quella di apertura è davvero strepitosa, ma tutte sono veramente belle e così piccoline non ti premiano. Secondo me questa ricetta va su Aboutfood. Ti abbraccio. Pat

    RispondiElimina
  5. @Fra:frutta di stagione...ci tocca !!!
    @Benedetta : grazie !
    @Mascia:è un piacere averti qui, sbircia pure!!
    @Patty: ingrandite....grazie!!!

    RispondiElimina
  6. Non amo i cachi ma questo dolce è troppo bello!

    RispondiElimina
  7. Carissima Loredana, e' una delizia! E che bella presentazione!!!

    RispondiElimina
  8. Molto oroginale... questo dolce ha già tutti i colori nel Natale! grazie :)

    RispondiElimina
  9. Neanch'io amo particolarmente il cachi..ma questa mousse mi sembra comunque una delizia!!^_^
    Complimenti!

    RispondiElimina
  10. Ma è sublime!Una ricetta fantastica e molto originale!Bravissima!

    RispondiElimina
  11. Wowww davvero originale questa ricetta!! Mi piace molto! ^_^ Bravissima! Baci e buon weekend!

    RispondiElimina
  12. Ricetta a parte, quello che mi ha colpito è l'ottima qualità delle foto.
    Complimenti!

    (((CINEMAeVIAGGI)))

    RispondiElimina
  13. Bellissimo questo post. Dall'aria natalizia,complimenti per la ricetta e le foto stupende.Grazie per essere passata da me Loredana,non me ne ero accorta,che le foto non si vedevano più, grazie per la segnalazione sei stata gentilissima.Visto che blogger fa i capricci da me, sapresti dirmi per favore perchè non riesco più a mandarvi le mail?Non mi si apre il link,magari te ne sei al corrente.Ti ringrazio della tua gentilezza, buona giornata cara.Baci....
    Lina

    RispondiElimina
  14. Bellissima, praticamente è venuta una specie di Cheesecake alla melagrana e caco!!!!

    RispondiElimina
  15. @Stefania (Araba). in effetti sembra che i cachi non siano molto amati.
    @Gemma Olivia: grazie ;)
    @Leda : me ne sono accorta solo dopo!!
    @Luana: ha un gusto particolare, in effetti, morbido e croccante.
    @Nani e Lolly: grazie.
    @Chiaretta: buon we anche a te!
    @AmosGitai: sono lusingata dal giudizio sulle foto, grazie mille!
    @Lina:Mi dispiace non so proprio come aiutarti per il problema dei link...spero tu risolva presto!
    @Laura : Grazie!
    @Marianna: è esattamente una cheesecake, ma con melagrana e cachi e la base un pò più rustica e croccante.

    RispondiElimina
  16. Ma è una ricetta stupenda!!!Anche se "allappa" io adoro i cachi....non parliamo dei melograni...Che ricetta particolare,mi piace troppo.
    Ti è piaciuta? Dai...commentamela!!

    RispondiElimina
  17. Ah dimenticavo: troppo bella anche l'alzatina rossa (appena vedo rosso non ragiono più).

    RispondiElimina
  18. Complimenti Loredana, che magnifica preparazione, una golosità!!!!!

    RispondiElimina
  19. @Mariabianca:ecco a chi piacciono i cachi...è vero l'alzatina è carina, mi ricordo della tua passione!
    @sPEEDY:GRAZIE!

    RispondiElimina
  20. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  21. Una particolare ricetta
    brava ciao

    RispondiElimina
  22. Particolarissima questa torta, proprio non riesco ad immaginare il suo gusto... Sarò costretta a provarla :)
    Buon weekend!

    RispondiElimina
  23. favolosa questa torta complimenti per la tua creativita

    RispondiElimina
  24. Ciao Lory adoro i cachi e i melograni sarà buonissimo!

    RispondiElimina
  25. Lory, quando passo di qui imparo sempre! Per prima cosa chi lo sapeva che il frutto si chiamava anche loto? Comunque nemmeno io lo amo molto per i tuoi stessi motivi. Ma vista questa versione... sei sempre creativa, originalissima, e proprio brava brava a far le foto! Hanno una luce bellissima e la terza mi ricorda un Packman, te li ricordi?
    Mi piace un sacco il connubio caco-melograno, sia come gusto che per l'estetica! Proverò anche questa tua originalissima base per la cheese cake! Insomma Lory: 10 e lode! Felicissimo we! ^___^ Any

    RispondiElimina
  26. Che eleganza...complimenti Lory e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  27. Bella & buona questa "cheesecake"!! :-) A casa mia cachi e melagrane li abbiamo in giardino, mi sa proprio che dovrò provare! ;-) Ciao! Elisa

    RispondiElimina
  28. Che dolce delizioso! Molto belle le foto!!

    RispondiElimina
  29. Che bella ricetta! le foto sono super, te la pubblicano sicuro! Buon fine settimana, Laura

    RispondiElimina
  30. loredana, che dirti... niente, sai già tutto.. bellissima torta,e che foto!! mi sa che ciprovo, perchè mi ingolosisce troppo... un bacio a te, cara

    RispondiElimina
  31. Che dolce orginale...in effetti è una bella sfida. In bocca al lupo per il contest ma comunque vada la ricetta è molto bella. Buon we!

    RispondiElimina
  32. un gâteau délicieux et les photos sont superbes
    bonne soirée

    RispondiElimina
  33. Ma che brava, questa è veramente una torta che non ho mai visto da nessuna parte!! Tutti gli ingredienti mi piacciono, cachi compresi (quando non allappano), e questi chicchi di melagrana la rendono scenografica! Auguroni per il contest, con queste immagini meriti di essere in copertina!!

    RispondiElimina
  34. @Stefania: grazie!
    @Elvira: il gusto è delicato, la consistenza piacevole.
    @Giovanna: grazie!
    @Paola77: lo è!!
    @Anastasia: ma sei carinissima e mi fai arrossire...è vero ricorda packman, ma è stato un caso!!!
    @Fullina: grazie e buon fine settimana anche a te :)
    @Elisaltea: che fortuna averne in giardino, approfitta!!!
    @Alessandro: che piacere averti sul mio blog!
    @Laura. ogni tanto si azzecca la luce giusta!! ;-)
    @Monica: sei gentilissima!
    @Margot: partecipo ai contest solo per divertimento, il piacere è tutto nello sperimentare e...mangiare!
    @Fimère. merci beaucoup!
    @Dana: detto da te è davvero un gran complimento...grazie!

    RispondiElimina
  35. Ottima la tua mousse di pane, cachi e melograno! Io li adoro tutti gli ingredienti usati!!!! Bravissima e buona domenica I cuochi di Lucullo

    RispondiElimina
  36. Questa ricettina potrebbe essere adattissima al mio contest, perchè non partecipi???

    RispondiElimina
  37. Grazie sono davvero felice che tu abbia deciso di partecipare!!!

    RispondiElimina
  38. loredana non ho mai usato i cachi nei dolci ma questo tuo dolce mi spinge molto ad usarli. un abbraccio

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...