mercoledì 12 ottobre 2011

ravioli di patate alla zucca e bufala con pesto verde

Io non so fare gli gnocchi...è inutile, ho provato tutte le ricette.

Con più farina, con meno farina, con l'uovo, senza uovo, con le patate calde, fredde, rosse, bianche...pure senza le patate, ma NIENTE!!!
A me gli gnocchi non riescono proprio!

E proprio perchè non mi riescono , ho pensato bene di utilizzare la pasta degli gnocchi per farne dei ravioli di zucca!!!

Perchè???
Non lo so perchè, ma avevo comprato della zucca e volevo cucinarla in un modo diverso, poi avevo comprato anche del formaggio di bufala e mi sembrava proprio che potessero stare benissimo insieme, in un raviolo di patate, visto la mia bravura!!!

...eppure!

Eppure mi ricordo, da bambina, tutta la ritualità legata alla preparazione degli gnocchi.

Mia nonna iniziava a selezionare le patate e le metteva in una pentolona (per me bambina) piena d'acqua e "attenzione a non avvicinarti!".

Poi si preparava la spianatoia, si versava la farina, che con quegli sbuffi bianchi mi sembrava quasi magica, faceva un pozzetto e ci versave le patate passate nello schiacciapatate.

Come poi potesse avvenire il tutto per me rimaneva un mistero!
Guardavo quelle mani rugose e piene di vene, aprirsi e chiudersi, spingere e prendere a cazzotti quella pasta che , man mano , diventava sempre più definita.

E alla fine toccava a me, da quei salsicciotti  venivano fuori dei tocchetti che  mia nonna mi passava e mi insegnava a rotolare sui rebbi della forchetta, piano, senza fretta e senza forza, delicatamente come una di quelle sue carezze date con una mano nodosa, ma timorosa , perchè
 "i vecchi quando accarezzano
hanno il timore di far troppo forte"
.
De Andrè: La Buona Novella - Il sogno di Maria 

E c'è da dire che, nonostante l'ottima insegnante a me gli gnocchi non vengono!!

Mentre il condimento per questa creazione mi è stato regalato dallo chef  Domenico Scarano, che ha saputo creare davvero un abbinamento perfetto e speciale...Grazie Domenico!



Ravioli di patate alla zucca e bufala con pesto verde

Per la pasta dei ravioli
  • 300 gr di farina
  • 1 kg di patate lesse
Per la farcia
  • 300 gr di zucca pulita
  • 100 gr di caciotta di bufala
Preparare l'impasto nel modo abituale (abituale per voi...per me ogni modo è sbagliato!!!)

Versare la fontana sulla spianatoia e al centro le patate lessate e schiacciate , mescolare bene fino ad avere la consistenza voluta, cioè fino a quando l'impasto non sarà più appiccicoso, nell'eventualità unire altra farina.
 

Nel frattempo pulire la zucca, tagliarla a fettine e posizionarla su un foglio di carta forno.
Preriscaldare il forno a 180° e cuocervi la zucca per 30'.


Al termine versare le fette di zucca in un frullatore, unire il formaggio a dadini e tritare fino ad avere un impasto omogeneo, non occorre aggiungere sale, se il formaggio è saporito.

Stendere la pasta e versare un cucchiaino di farcia, ricoprire con altra pasta e ritagliare con una rotella dando la forma preferita, nel mio caso un raviolo tendente al rettangolo.



Pesto verde
  • 100 gr di rucola
  • 20 gr di pinoli
  • 20 gr di noci
  • 10 ml vino bianco

Frullare tutti gli ingredienti, unendo dell'olio EVO per avere la consistenza di una crema,regolare di sale.

Mousse di ricotta
  • ricotta fresca
  • panna fresca non zuccherata
  • buccia di un'arancia
  • buccia di un limone
Lavorare a crema la ricotta con la panna, unire la buccia di arancia e limone a secondo del gusto personale, volendo aggiungere un pò di sale.

Condimento
  • burro
  • salvia fresca

Cuocere i ravioli per un minuto, scolarli e passarli in una padella con del burro e della salvia, farli saltare, eliminare la salvia, unire il pesto e un pò di acqua di cottura se occorre.

Impiattare i ravioli e decorare con una quenelle di ricotta, decorare con un gheriglio di noce o con delle scorzette di limone e arancia.

E con questa ricetta partecipo al contest di Dolce Jaclin





Aggiornamento: partecipo anche al contest di Aboutfood





Con questa ricetta partecipo al contest di fusillialtegamino


al contest di sulemaniche



E al contest di profumodicosebuone



e al contest di paneeolio



e anche a quello di americanpieedintorni.



e al contest di farinalievitoefantasia.



e al contest di nonna-papera


                                   e a grande richiesta anche al contest di Meris











Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

35 commenti:

  1. Ciao Loredana, questi ravioli sostituiscono egregiamente gli gnocchi. Non mollare però, vedrai che insistendo prima o poi ti riusciranno!!
    un abbracccio,
    Valentina

    RispondiElimina
  2. sono cosi'divini questi ravioli che se non vinci almeno 5 di questi contest faccio una protesta pubblica!!!!!baci!!!!

    RispondiElimina
  3. Loredana che meraviglia!!!!
    baciusss

    RispondiElimina
  4. Ma che meraviglia di ricetta e di foto!!!! Complimenti Loredana!!
    E a quanti contest: almeno due o tre li devi vincere!!! Bravissima e buona giornata!!

    RispondiElimina
  5. Meravigliosi! Sono rimasta a bocca aperta...ma al mio contest non partecipi?

    RispondiElimina
  6. Adoor i ravioli fatti in casa poi sono il top e con uan farcitura cosi...mamma mia che meraviglia!!baci,imma

    RispondiElimina
  7. ma che cosa super!!! La farcitura è davvero spaziale!

    RispondiElimina
  8. Amore mio, siamo del club "no gnocco"! Neanche io li so fare. Eppure mia nonna romana dovrebbe avermi trasmesso qualcosa no? Li faceva divinamente e a me vengono sempre duri come un muro o squaccherosi.. che stress. Ho comprato anche io la zucca, è una verdura così affascinante, non pensi? Ho preparato una vellutata proprio ieri. Comincio dal facile, poi vedremo. I ravioli li adoroooo, ma serviti con la burrata mi fanno andare in delirio! Bravissima (in bocca al lupo per tutti i contest!). Smack. Pat

    RispondiElimina
  9. Figurati se non ti escono gli gnocchi! Non ci credo!!! :P Il tuo racconto della nonna mi ha fatto venire in mente la mia.. a un certo punto toccava a me che dovevo tagliare questi tozzettini che mi venivano tutti storti, ma ero felice di passare del tempo con la mia nonnina!! Ottimi ravioli cara!! Interessante abbinamento!

    RispondiElimina
  10. @Meris:ma come ho fatto anon pensare al tuo arrivo e allungo la lista dei contest a cui partecipo...quasi mi vergogno!!!

    RispondiElimina
  11. Loredana, adoro fare la pasta in casa, e questi sfiziosi ravioli, non posso non provarli!! Grazie della meravigliosa ricetta!!!!!

    RispondiElimina
  12. Direi che è venuta fuori una cosa buonissima, complimenti Lori. Baci a presto

    RispondiElimina
  13. caciotta di bufala! miaaa!!

    RispondiElimina
  14. pensa che io invece sono imbranatissima a fare i ravioli...però sono abilissima a mangiarli!!! questi potrei divorlarli in pochissimi secondi! ;)

    RispondiElimina
  15. Il piatto è fantastico in quanto a gusto ed originalità! :)
    In bocca al lupo per i contest, meriteresti di vincerli tutti!! :))

    RispondiElimina
  16. Grazie per aver partecipato!! ci sentiamo prestissssimo! :)

    RispondiElimina
  17. Ciao,
    Il mio problema è che mangio troppo quando cucino. Come si hai il controllo?
    baci,
    Lorraine

    RispondiElimina
  18. beh che dire anche se i gnocchi non ti vengono questi ravioli devono essere favolosi. Aggiungo subito la tua ricettina al contest.... come ti vorrei assaggiare .....

    RispondiElimina
  19. Quanto lavoro ma saranno buonissimi! Auguroni per il contest!

    RispondiElimina
  20. Beh!!! direi che non è un problema che non ti vengono gli gnocchi, in compenso ti vengono fuori delle altre leccornie. Un piatto condito fantasticamente, profumo gusto e sapore al palato assicurati...brava. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  21. Be! Devo dire una ricetta davvero particolare. Mi piace! A me quando una cosa non viene mi intestardisco e la ripeto all'infinito. E parlo proprio della cucina, eh! A volte dico "mai più"! POi passa un pò di tempo e ci riprovo con tutto l'entusiasmo di sempre. Non ti arrendere con gli gnocchi, sono certa che prima o poi riuscirai!
    Grazie per questa bellissima e particolare ricetta ed in bocca al lupo per il contest.

    RispondiElimina
  22. Buongiorno Loredana,grazie per i complimenti ma anche tu non scherzi mica con questi fantastici ravioli di patate.
    Un abbraccio a te.

    RispondiElimina
  23. Una vera bontà, complimenti!!!

    RispondiElimina
  24. Loredana, mi hai stupito con la sfilza di contest con cui partecipi con una sola ricetta! La ricetta comunque è ottima ed originale e le auguro il successo che merita. Laura

    RispondiElimina
  25. Ma che meravigliosa idea!
    hai rigirato una ricetta che a te non riusciva in un trionfo di ravioli 10+!

    RispondiElimina
  26. @...lo so che ho abbondato con la partecipazione ai contest, ma non è colpa mia se ce ne sono milioni di milioni in giro e mi sembra giusto partecipare a tutti, da quello di blog piccolini a quello di blog più conosciuti, quindi perdono per la sfilza, ma è solo questo il motivo...tanto poi lo so di non vincere,ma mi piace partecipare...e di certo non sarei riuscita afare 7 ricette diverse con zucca o altro!!! ;)

    RispondiElimina
  27. Che ricettina fantastica, non ti saranno venuti gli gnocchi ma hai fatto molto di meglio credimi! Baci e 'notte

    RispondiElimina
  28. Piatto fantastico, la farcitura mi piace tantissimo!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  29. E' un tripudio di colori e di sapori! Complimenti!! Ma dove trovi il tempo per preparare questi piatti così deliziosi?? Ciaooo

    RispondiElimina
  30. ma come sarebbe a dire che a te gli gnocchi nn vengono!?
    non è che sarai troppo esigente?
    la ricetta quella è!!
    comunque anche i ravioli nn sono niente male!!
    proprio niente male!!!
    un bacio
    Marisa

    RispondiElimina
  31. Cara Loredana...HAI VINTO!!!!! i dettagli sul mio blog e..per favore, mandami tramite mail privata l'indirizzo a cui spedire il regalo!!! GRAZIE ANCORA PER AVER PARTECIPATO!!!!! :)

    Silvia

    RispondiElimina
  32. Tanti tanti complimenti anche a te per questa vittoria! A presto
    Alessia e Tiziana

    RispondiElimina
  33. sono davvero molto appetitosi!

    RispondiElimina
  34. Buonissimi e belle le foto!

    RispondiElimina
  35. se domenica il marito mi aiuta con i pargoli, ci provo. mi piace un sacco l'idea del raviolo di patate. neanche a me gli gnocchi vengono, magari in questo modo...

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...